Cura della casa

Guida all’acquisto per i migliori mop

Se stai ancora usando una scopa vecchio stile per pulire i pavimenti in legno e piastrelle, potrebbe essere il momento di provare una scopa per la polvere. Rapidi ed efficienti, i moderni mop per la polvere sono disponibili in una varietà di materiali progettati per avere più superficie e fibre per afferrare piccole particelle e detriti. Possono persino raccogliere germi.

Tuttavia, ci sono molti modelli, marchi e stili tra cui scegliere, e ognuno offre caratteristiche leggermente diverse per rendere la tua scopa per la polvere uno strumento preferito. Vuoi una testina con fibre sintetiche o naturali? Avrai bisogno di un manico telescopico per le aree difficili da raggiungere? Preferisci una testina riutilizzabile rispetto a una usa e getta?

Per fare il miglior acquisto la prima volta, consulta la nostra guida all’acquisto. Quando sei pronto per l’acquisto, considera uno dei nostri mop antipolvere consigliati.

I mop in lana di agnello sono una scelta di mop in fibra naturale, molto morbida e sicura per tutti i pavimenti.

Considerazioni chiave

Materiali per la testa del mop

Fibre naturali

Le due scelte migliori per i mop in fibra naturale sono cotone e lana. Entrambi esistono da generazioni e svolgono un lavoro dignitoso, ma presentano alcuni inconvenienti rispetto ai loro concorrenti in fibra prodotta.

  • Cotone è una scelta tradizionale per i mop. Sebbene tu possa pensare a questo solo come un’opzione per una scopa bagnata, può anche essere un materiale affidabile per spolverare. Molti mop industriali sono in cotone. Sono efficienti ed economici, e puoi gettarli in una idropulitrice per una buona pulizia. Ma il cotone può consumarsi più rapidamente di altri materiali, soprattutto se non curato adeguatamente.
  • Lana è un’altra scelta naturale con una grande potenza di ripresa. Le fibre lanose trattengono i detriti all’interno fino a quando non li scuoti. Bonus aggiuntivo: la lana naturale non necessita di detergenti extra, perché contiene un olio naturale. Tuttavia, sono più costosi di altri mop e sono più difficili da lavare.

Fibre lavorate

I mop in fibra lavorata disponibili fanno sembrare lo straccio la polvere quasi un miracolo. Il vantaggio è che possono funzionare senza prodotti per la pulizia e possono persino raccogliere i batteri con un semplice tocco. Sono relativamente economici e resistono bene nel tempo. Lo svantaggio di alcuni di questi prodotti è che sono fabbricati con prodotti petroliferi, che possono rompersi nella lavatrice, riducendo la tua impronta di carbonio.

  • Microfibra è una forma speciale di poliestere (o una combinazione di poliestere e nylon fabbricata con fibre molto sottili) che intrappola particelle molto piccole e le trattiene. Hanno una proprietà elettrostatica, che rende anche la microfibra un materiale molto efficace per spolverare. Questo materiale può anche raccogliere materia microscopica, compresi i batteri. Mentre i mop in microfibra possono essere puliti in lavatrice, l’uso di ammorbidente può rovinarli.
  • Fibre sintetiche e miste sono comuni materiali per mop asciutti e bagnati negli ambienti industriali. Come la microfibra, anche le fibre miste creano una carica statica. Ma hanno alcuni vantaggi rispetto alla microfibra: sono più resistenti, meno costosi e più facili da lavare.
  • Monouso le teste dei mop sono popolari per la loro comodità. Inoltre funzionano principalmente raccogliendo la polvere utilizzando una carica statica. I principali svantaggi sono lo spreco e la spesa continua per la sostituzione delle teste dei mop.

Taglia

Quando si considera ciò che è necessario pulire con la scopa per la polvere, è necessario osservare la lunghezza e la larghezza della testa della scopa e la lunghezza del manico.

  • Dimensioni della testa del mop: La maggior parte delle teste dei mop ha una forma rettangolare piatta. Il vantaggio di questo stile è che può coprire rapidamente un’ampia area. Questo stile ti consente anche di spolverare sotto i mobili e le sedie. Le teste dei mop industriali sono molto lunghe e di solito sono troppo grandi per la maggior parte delle famiglie (le dimensioni comuni sono lunghe 24, 36 e 48 pollici e larghe 5 pollici). I buoni mop per la polvere domestici sono molto più piccoli e saranno più facili da riporre. I mop per la polvere domestici sono generalmente lunghi da 15 a 18 pollici e larghi da 2 a 5 pollici.
  • Lunghezza impugnatura: Una maniglia può variare da circa 40 a quasi 70 pollici. La maggior parte ha una lunghezza che va da 50 a 60 pollici. Quei pollici in più potrebbero non sembrare un grosso problema, ma possono fare la differenza nel comfort e nell’efficienza del tuo mocio, offrendo una portata più lunga se stai cercando di pulire sotto i mobili. Una scelta intelligente è una maniglia telescopica, che ti permetterà di regolare la lunghezza in base alle tue preferenze.

Pulisci la testa del mocio

Sebbene sia possibile scuotere una buona quantità di polvere e detriti dalle fibre della scopa per la polvere dopo ogni utilizzo, è necessario lavarli di tanto in tanto. A meno che tu non vada usa e getta, il modo più conveniente per pulire una testina è in lavatrice. Questo è possibile con molte teste di mop a secco. Il detersivo per bucato che usi dovrebbe essere delicato. La temperatura dell’acqua non dovrebbe essere calda e l’asciugatrice dovrebbe essere a fuoco basso. Tuttavia, alcuni materiali, come la lana, devono essere lavati esclusivamente a mano e asciugati a goccia.

Caratteristiche

Extra per il manico

  • Manici telescopici consente di regolare la lunghezza da 35 a 70 pollici di lunghezza. Questa scelta è buona per una famiglia con persone di altezza variabile. Può anche essere una funzione utile per lavorare in luoghi come scale o raggiungere i mobili da sotto.
  • Una maniglia snodata è anche pratico, in quanto si piega al centro per facilitare il raggiungimento di spazi difficili.

Mop a doppia faccia

Alcuni mop in microfibra offrono una testa a doppia faccia. Questi mop per la polvere avranno un lato più piatto in fibra solo per spolverare e un lato morbido o con corde per afferrare e trattenere detriti più grandi. Il vantaggio di questi mop è che possono eseguire il doppio lavoro come un mop bagnato. Ma tieni presente che, se usi il mop bagnato, dovrai pulire e asciugare completamente la testina prima di usarla di nuovo come spolverino.

Testine extra

Quando il tuo mop si sporca e deve essere lavato, potresti non avere il tempo di asciugarlo completamente prima che sia necessario spolverare il giorno successivo. Scegli un modello dotato di una testina extra o ordina una testina extra per rimanere in cima al tuo programma di pulizia.

I mop piatti a doppia faccia, che offrono materiali diversi su ciascun lato, hanno spesso un attacco girevole che richiede un po ‘di pratica per imparare a usarli facilmente.

Prezzi della scopa antipolvere

Economico: Una scopa antipolvere non deve essere un articolo costoso. Per circa € 20, dovresti essere in grado di trovarne uno con un manico di base e una testina in microfibra decente che sarà probabilmente piccola.

Fascia media: Per circa € 30, troverai mop in stile industriale. Oltre ad essere molto resistenti, questi mop dovrebbero essere in grado di adattarsi a diversi tipi di teste di mop, inclusi cotone o microfibra.

Costoso: Per circa € 40 a € 50, troverai un mocio con tutte le caratteristiche che desideri, come manici telescopici o piegati e teste grandi. I mop in lana sono disponibili anche in questa fascia di prezzo.

Suggerimenti

  • Non mescolare le testine della scopa. Per il lavaggio a umido, acquista un secondo mop o almeno una seconda testina.
  • I mop antipolvere possono essere lavati periodicamente, ma devono essere asciugati accuratamente prima di riutilizzarli.
  • Mentre i mop per la polvere raccolgono e trattengono molte particelle dal tuo pavimento, ti consigliamo comunque di tenere a portata di mano una paletta e una spazzola per lo sporco in eccesso e i detriti.
  • I pavimenti in legno scuro sono belli, ma possono mostrare facilmente la polvere. Per una rapida pulizia quotidiana è molto utile un panno in microfibra.

Mentre i sistemi di testine monouso partono da circa € 10 a € 15, tieni presente che il costo continuo delle testine di sostituzione renderà questi modelli più costosi nel tempo.

FAQ

D. Quante volte posso usare la mia scopa prima di dover pulire la testa?
UN.
Dovresti essere in grado di scuotere la maggior parte della polvere dalla testina dopo ogni pulizia. Puoi anche utilizzare l’attacco del tubo del tuo aspirapolvere per liberare il mocio da polvere e detriti. Quando la testina della scopa sembra sporca, è ora di lavarla.

D. Posso usare la stessa scopa per la polvere sui miei pavimenti in legno come la mia piastrella?
UN.
La risposta generale a questa domanda è sì. Dovresti scegliere un tipo diverso di scopa bagnata per la tua piastrella rispetto ai tuoi pavimenti in legno, perché i legni duri potrebbero essere danneggiati da troppa acqua. Tuttavia, i mop asciutti dovrebbero essere sicuri per qualsiasi superficie dura.

D. Il mio mocio può utilizzare una testina diversa da quella fornita con esso?
UN.
A volte sì, a volte no. Se ottieni un buon manico in stile industriale, sarai in grado di trovare un’ampia varietà di teste di mop disponibili sul mercato. Controlla semplicemente le dimensioni per assicurarti che si adattino al manico e al telaio. D’altra parte, avrai più difficoltà a sostituire le testine con molti mop per la polvere per uso domestico. Possono avere un sistema in velcro o un altro tipo di sistema di chiusura proprietario, che rende impossibile cambiare marca.

Vedi anche

Menu