Cura della casa

Guida all’acquisto per i migliori portacravatte

Alcuni ragazzi adorano le cravatte e altri le odiano. Indipendentemente da come ti senti riguardo a questi fiori alla moda, è probabile che tu ne possieda un bel po ‘. E che sia per il tuo abbigliamento da lavoro quotidiano o per una rara occasione speciale, quando arriva il momento di sceglierne uno, non sembrano mai essere organizzati come hai bisogno che siano. Ecco perché è importante avere un portacravatte per contenere le cravatte.

Un uomo con cravatte ma senza portacravatte è un uomo con un disastro sulle mani. I legami aggrovigliati sul pavimento di un armadio sembrano un covo di serpenti. Supponendo che tu possa persino tirarne fuori uno dal nodo, una cravatta sgualcita non finirà in modo intelligente il tuo look, ora è vero?

Procurati un buon portacravatte e sarai pronto per iniziare ogni giornata nel modo giusto. Che tu preferisca un portacravatte automatizzato o solo una semplice fila di ganci statici, un portacravatte è un articolo indispensabile per gli uomini che vogliono che la loro collezione di cravatte sia in ordine e pronta.

Quando le tue cravatte sono spiegazzate, è preferibile usare un piroscafo su un ferro da stiro a causa della natura delicata del tessuto della maggior parte delle cravatte.

Considerazioni chiave

Il modo in cui un uomo organizza il suo armadio la dice lunga su chi è come persona. Per estensione, lo stesso si può dire per il suo portacravatte. Per scegliere un portacravatte che ti offra la massima funzionalità per le tue esigenze, devi pensare a quanto spesso indossi le cravatte e a come ti piacciono. Questo ti aiuterà a determinare quale portacravatte si adatta meglio alle tue esigenze.

Il modo migliore per assicurarti di considerare tutti i fattori importanti nella scelta di un portacravatte è immaginare di vestirti al mattino. Esamina l’intero processo nella tua testa e avrai un’idea migliore di quali funzionalità del portacravatte sarebbero più utili per la tua routine quotidiana.

Automatizzato vs fisso

Un portacravatte automatizzato è progettato in modo che le cravatte ruotino davanti a te con la semplice pressione di un pulsante. Un portacravatte fisso mantiene le cravatte in una posizione statica, il che significa che fai la ricerca da solo. La preferenza personale e il costo guideranno la tua decisione su questa domanda di design. Mentre ad alcune persone piace la comodità di un portacravatte automatizzato, altri lo trovano noioso e preferiscono lo stile “analogico” di scegliere una cravatta per la giornata. Pensa alla tua routine mattutina e alle tue preferenze quando scegli tra questi due stili.

Posizione

Mentre alcuni uomini sceglieranno di mettere il loro portacravatte nell’armadio con il resto dei loro vestiti, altri preferiscono tenerlo all’aperto. Ciò rende il rack più facilmente accessibile e visibile. Quando decidi quale portacravatte vuoi per te, considera dove prevedi di ospitare il rack. Nota che alcuni modelli automatizzati richiedono una presa elettrica (invece di essere alimentati a batteria), quindi dovrai tenerne conto nella tua decisione.

Capacità

Se devi conservare solo 10 cravatte, non avrai bisogno dello stesso robusto portacravatte di chi possiede 100 cravatte. Conta il tuo attuale inventario di cravatte e stima quante altre cravatte potresti acquisire in futuro. Questo ti aiuterà a determinare la capacità di cui avrai bisogno per uno o più portacravatte.

Basata su appendiabiti o a parete

Ad alcune persone piace la facilità di un gancio per cravatte rispetto a un tradizionale portacravatte. Come suggerisce il nome, questi porta cravatte sono appesi direttamente alla barra del tuo armadio e tengono le cravatte come un appendiabiti che tiene una camicia. Le cravatte sono piatte l’una contro l’altra e sono accessibili nello stesso modo in cui prenderesti qualsiasi altro oggetto appeso nell’armadio.

Mettere le cravatte nell’armadio accanto alle camicie può rendere la scelta di un abito coordinato più veloce che tenerle separatamente.

Caratteristiche

I portacravatte stanno diventando complessi nel design e ora hai accesso a una serie di stili e materiali diversi. Considera le seguenti caratteristiche per determinare se qualcuna di esse ti offre la comodità di cui hai bisogno quando riponi e scegli una cravatta.

Rotazione automatizzata

Alcuni portacravatte sono plug-in oa batteria e possono ruotare automaticamente con la semplice pressione di un pulsante. Questi rack offrono un livello di comodità che alcuni dei rack statici non sono in grado di offrire. Se sei un fan dell’elettronica, ti consigliamo di prendere in considerazione un portacravatte con una funzione di rotazione automatizzata.

Luci a LED

Un certo numero di portacravatte con rotazione automatizzata ha anche luci a LED collegate. Queste luci rendono più facile scegliere una cravatta in condizioni di scarsa illuminazione, come la mattina presto nel tuo armadio.

Funzione estraibile

Alcuni portacravatte statici hanno una cerniera alla base che può oscillare fuori dal muro per un accesso più facile. Il vantaggio di questa caratteristica è che le fascette possono rimanere a filo con il muro quando non vengono utilizzate, ma possono essere facili da visualizzare e scegliere quando necessario. Questa è un’ottima funzionalità per le persone con spazio limitato.

Spazio di archiviazione aggiuntivo

Alcuni portacravatte montati hanno un ripiano in cima per riporlo. Questo ripiano può essere utile per piccoli accessori come fermacravatte, occhiali o gioielli. Se hai bisogno di riporre gli accessori, prendi in considerazione un portacravatte che contenga un ripiano in cima a questo scopo.

Se hai ganci o spazi vuoti inutilizzati nel portacravatte, usali per tenere le cinture o altri accessori.

Prezzi delle cravatte

Economico: Puoi trovare un numero ragionevole di opzioni per porta cravatte di base con un prezzo compreso tra € 5 e € 30. Si tratterà principalmente di rack statici e appendiabiti, ma ci sono una serie di buone scelte all’interno di questo intervallo.

Fascia media: Le cremagliere che costano tra € 30 e € 75 sono per lo più versioni automatizzate alimentate a batteria. Offrono praticità, ma potrebbero non essere robusti come i modelli più costosi.

Costoso: I portacravatte trovati tra € 75 e € 100 sono generalmente i rack automatizzati di altissima qualità. Molti di loro sono collegati a una presa a muro anziché a batteria e sono progettati abbastanza bene da non funzionare correttamente.

Suggerimenti

  • Non sovraccaricare il tuo portacravatte. Sia le cremagliere automatiche che quelle statiche possono subire danni da sovraccarico, che si tratti di piegare la cremagliera stessa o di bloccare il motore.
  • Se il tuo portacravatte automatizzato è bloccato, non forzarlo a mano. Probabilmente hai un pareggio intrappolato nella meccanica.
  • Consulta sempre l’etichetta della cravatta prima di pulirla. Molti sono realizzati in seta o altri materiali delicati che richiedono una manipolazione speciale.

Pensa all’ordine in cui ti piace vestirti quando scegli dove posizionare il portacravatte. Questo può rendere più agevole vestirsi al mattino.

Altri prodotti che abbiamo considerato

I portacravatte sono una parte essenziale dell’armadio di ogni uomo. Ecco perché offriamo alcune opzioni aggiuntive nel caso in cui non ne trovassi una che desideri sopra. Un portacravatte economico che semplifica la conservazione delle cravatte è il portacravatte Tenby Living Two-Pack. Questo rack in stile appendiabiti ha piccole clip che impediscono lo scivolamento e mantiene fino a 20 legami in posizione per rack.

Un’alternativa dal prezzo moderato è il portacravatte scorrevole Starax da 18 ”con montaggio laterale. Questo rack ha una sottile guida con cuscinetti a sfera che rende lo spostamento del rack avanti e indietro il più facile possibile.

Se hai intenzione di investire in un’opzione di archiviazione costosa, prendi in considerazione la scatola di immagazzinaggio in legno di ciliegio TimelyBuys. Sebbene non sia un rack, questa elegante scatola è il modo perfetto per mantenere le tue cravatte fresche e pulite finché non sono necessarie. Per alcune persone, tenere le cravatte in una bella scatola, piuttosto che appenderle su una rastrelliera, è il modo più semplice per mantenerle organizzate e pulite.

La codifica a colori delle cravatte è un modo semplice e veloce per rendere il processo di scelta di una cravatta meno frustrante e dispendioso in termini di tempo.

FAQ

Q. Non è altrettanto facile tenere le cravatte in un cassetto?
UN.
No, perché tenere le cravatte in un cassetto le farà diventare spiegazzate e disordinate quando ne avrai bisogno.

Q. Tenere le cravatte su una gruccia è come riporle su una gruccia in stile appendiabiti?
UN.
La maggior parte dei porta cravatte in stile appendiabiti ha clip in gomma e plastica che aiutano le cravatte a rimanere in posizione quando sono nell’armadio. Appenderli su un normale appendiabiti può causare confusione sul pavimento dell’armadio.

Q. È preferibile un portacravatte automatizzato a uno statico?
UN.
Che tu preferisca utilizzare un portacravatte automatizzato o uno statico è una funzione delle tue preferenze ed esigenze personali. Nessuno dei due è universalmente migliore dell’altro.

Vedi anche

Menu