Cura della casa

Guida all’acquisto per i migliori stendibiancheria

Se non hai un’asciugatrice o se non puoi asciugare i vestiti all’esterno perché è inverno, uno stendibiancheria è la soluzione perfetta! O forse hai un’asciugatrice ma preferisci comunque asciugare all’aria capi di abbigliamento delicati. Il sovraccarico dell’asciugatrice è inefficiente e può causare un’usura prematura dell’elettrodomestico. Uno stendino è un’alternativa salvaspazio che puoi afferrare e aprire quando ne hai bisogno. Invece di lasciare un cesto di biancheria umida in attesa del suo turno di asciugatura, usa uno stendino per asciugare i vestiti senza pieghe.

I rack di asciugatura sono disponibili in più dimensioni e forme, inclusi modelli pieghevoli adatti agli appartamenti e rack più grandi progettati per contenere oggetti più pesanti. Sono anche poco costosi, quindi prenderne uno non intaccerà il tuo budget. Abbiamo tutte le informazioni di cui hai bisogno per scegliere lo stendibiancheria adatto alla tua situazione. E quando sei pronto per l’acquisto, dai un’occhiata ai nostri modelli consigliati.

Stai optando per un rack pop-up? Probabilmente avrai bisogno di grucce per asciugare correttamente gli indumenti.

Considerazioni chiave

Tipi di stendibiancheria

Gli stendibiancheria non sembrano tutti uguali, ma non c’è motivo di confusione. Ecco una ripartizione dei tipi più popolari di rack disponibili:

Rack indipendenti: Questi rack possono o meno piegarsi per una facile memorizzazione. Puoi prendere un rack indipendente e spostarlo ovunque all’interno della tua casa. Mettilo in veranda per asciugare all’aria i vestiti o tienilo nella tua lavanderia in modo da poterlo usare per appendere indumenti delicati. Gli scaffali indipendenti hanno dimensioni variabili e uno può essere un’ottima opzione se hai pile di vestiti da appendere. Un rack ad ali di gabbiano è un tipo di modello indipendente che si ripiega per fornire uno spazio di sospensione più ampio.

Scaffali sopra la porta: Queste sono buone soluzioni per lavanderie o case con poco spazio. Metti la gruccia sopra la porta e avrai un po ‘di spazio in più per stendere i vestiti ad asciugare.

Rack pop-up: Questi stendini assomigliano molto a cappelliere e si piegano facilmente per riporli. Un semplice clic e il tuo gancio per treppiede è pronto per l’uso. Questi sono i migliori per coloro che hanno alcuni articoli che richiedono l’asciugatura all’aria ma non sono consigliati per le famiglie che si occupano di carichi di bucato.

Rack montati: I rack montati possono essere fissati alla parete o al soffitto. Alcuni sono anche pieghevoli. Questi sono permanenti, quindi assicurati di scegliere la taglia giusta per le tue esigenze. Scegli un rack montato con una mensola che funge anche da spazio di archiviazione per una maggiore comodità. È inoltre possibile utilizzare un supporto montato per appendere asciugamani da bagno o da mani.

Dimensioni

Se stai scegliendo un rack indipendente o pop-up che si ripiega per riporlo, le dimensioni non contano troppo. Per le opzioni sopra la porta o montate, è fondamentale misurare attentamente lo spazio per garantire un adattamento adeguato. Quanto sporge quel ripiano? Se sporge un po ‘, non è un probabile candidato per quello spazio dietro la porta della tua lavanderia. Considera anche la lunghezza dei tuoi indumenti. Una volta appesi, i vestiti non dovrebbero trascinarsi sul pavimento.

Le tue esigenze

Quando si effettua la selezione, considerare la quantità di bucato che si asciuga regolarmente all’aria. Hai bisogno di un rack ampio e robusto per gestire articoli pesanti come maglioni o giacche? Scegli un’unità con una struttura robusta. Stai semplicemente appendendo qualche reggiseno? Un’unità pop-up compatta è la soluzione migliore.

Caratteristiche dello stendino

Ecco alcune funzionalità che puoi aspettarti di trovare durante la ricerca del tuo nuovo accessorio per la lavanderia.

Pieghevole: La maggior parte degli stendibiancheria sono pieghevoli poiché non occupano un posto permanente nella lavanderia. Anche un’unità a parete può essere ripiegata su se stessa. Quando non in uso, uno stendino pieghevole può essere riposto in modo da lasciare una lavanderia ordinata.

Durabilità e antiruggine: Gli stendini sono costruiti per resistere all’esposizione all’umidità, ma alcuni materiali lo fanno meglio di altri. Per appendere oggetti pesanti come coperte o cappotti, opta per una struttura in metallo robusta e antiruggine. La plastica è un’altra opzione durevole che non si degrada nel tempo. Il legno è probabilmente l’opzione più attraente, ma se il legno non è sigillato, potrebbe essere suscettibile alla crescita di muffe e ai danni causati dall’umidità. E il telaio di uno stendino non dovrebbe oscillare.

Adattabilità: Gli oggetti che appendi sul tuo rack probabilmente varieranno. Se il tuo guardaroba include abiti lunghi e magliette, potresti volere un rack con altezza regolabile per evitare che il tessuto si trascini sul pavimento.

Numero di rack: Quanti capi di abbigliamento devi appendere contemporaneamente? Se tendi ad appendere uno o due indumenti contemporaneamente, dovrebbe essere adatto un modello con un unico rack. Se devi appendere più oggetti, scegli un rack con più livelli e spazi per appenderli. Alcuni modelli dispongono anche di barre estraibili che forniscono ulteriore spazio laterale per appendere.

Dentro fuori: Se non hai accesso a una lavanderia spaziosa, potresti preferire asciugare i capi all’aperto. In tal caso, optare per un’unità progettata per uso esterno. Evita il legno non sigillato, che è suscettibile ai danni causati dall’umidità. E stai alla larga da fragili scaffalature metalliche che potrebbero soffiare nel vento.

Portabilità: La maggior parte degli stendibiancheria può essere piegata per un facile trasporto. Se vuoi essere in grado di spostare rapidamente il tuo rack in una stanza, scegli un modello con ruote.

Prezzi stendibiancheria

Economico: Stendibiancheria in plastica di base che costano meno di € 20 sono i migliori per un uso occasionale.

Fascia media: Per qualcosa di un po ‘più durevole che sia allo stesso tempo robusto e antiruggine, dovrai spendere più di € 30. Almeno un’unità a parete ti farà tornare indietro € 50.

Costoso: Stendibiancheria professionali ad alta capacità progettati per gestire articoli di grandi dimensioni e ingombranti oltre € 80.

Fai attenzione a non posizionare lo stendino troppo vicino a un riscaldatore per battiscopa. Gli oggetti drappeggiati potrebbero entrare in contatto con la stufa e costituire un pericolo di incendio.

Suggerimenti

  • Non posizionare gli indumenti uno sopra l’altro sullo scaffale. Si asciugheranno più lentamente e potrebbero arricciarsi.
  • Mantieni la tua lavanderia o area di asciugatura ben ventilata. Se la tua lavanderia ha una ventola incorporata, accendila quando fai asciugare all’aria i capi su uno scaffale.
  • Investire in un deumidificatore. Un deumidificatore aiuterà i tuoi oggetti ad asciugarsi ancora più rapidamente.
  • Appendi gli oggetti fuori all’inizio della giornata. Se stai asciugando gli indumenti all’aperto, appendili all’inizio della giornata per massimizzare l’esposizione al sole.

“Se hai molti vestiti da asciugare all’aria, scegli uno stendino largo piuttosto che uno molto alto.”Non sovraccaricare l’asciugatrice. Usa una griglia per asciugare all’aria alcuni oggetti e alleviare lo stress sul tuo costoso apparecchio.

FAQ

D. Qual è il posto migliore per utilizzare uno stendino?
UN.
Puoi usare uno stendino ovunque ma evita le stanze o le condizioni esterne dove l’aria è particolarmente umida. Ciò rallenterà il processo di essiccazione e potrebbe favorire la crescita della muffa.

D. Non posso semplicemente appendere i miei vestiti su sedie o qualcos’altro invece di uno stendino?
UN.
Le persone spesso scherzano dicendo che usano il tapis roulant per stendere il bucato più che per l’esercizio. Tuttavia, non è una buona idea drappeggiare vestiti bagnati su attrezzature per esercizi o mobili. L’umidità può potenzialmente danneggiare i componenti elettrici o altre superfici come il legno duro.

D. Non posso usare la mia asciugatrice perfettamente funzionante per asciugare i vestiti?
UN.
Ovviamente! Ma alcuni indumenti e tessuti non dovrebbero essere fatti passare attraverso l’asciugatrice. Capi delicati come camicette di seta e lingerie di pizzo non dovrebbero essere esposti al calore. Allo stesso modo, l’abbigliamento sportivo dovrebbe essere asciugato all’aria per evitare di danneggiare i tessuti ad alta tecnologia che assorbono l’umidità. Controllare sempre le etichette degli indumenti per evitare strappi, restringimenti e deformazioni degli indumenti.

D. I miei vestiti sono spiegazzati dopo l’asciugatura all’aria. Qual è il modo migliore per eliminare le rughe ostinate?
UN.
Puoi usare un ferro da stiro per rimuovere pieghe e grinze, ma la stiratura non è consigliata per i tessuti delicati e richiede un asse da stiro. Consigliamo un piroscafo per disinfettare rapidamente gli indumenti ed eliminare le rughe.

Vedi anche

Menu