Illuminazione

Migliori lampadine a fiamma: guida all’acquisto

Quando stai cercando di migliorare l’atmosfera della tua casa o decorare per le vacanze, niente fa il lavoro come le candele. Tuttavia, non puoi lasciare le candele incustodite, poiché è un pericolo di incendio. Fortunatamente, ci sono lampadine a fiamma sul mercato che fanno un ottimo lavoro nell’imitare la cosa reale.

Le lampadine a fiamma hanno diversi vantaggi rispetto alle candele oltre alla sicurezza. Durano più a lungo, non possono essere spazzati via da raffiche di vento e possono avere diversi colori e modalità di illuminazione. La maggior parte delle lampadine a fiamma utilizza LED, ma sono disponibili anche lampadine a incandescenza tradizionali o lampadine al neon. Sebbene ci siano solo alcune dimensioni di base comuni da considerare, le lampadine a fiamma possono variare nel design, nelle dimensioni e nella modalità e nello stile della fiamma.

La scelta delle giuste lampadine a fiamma per aggiungere una luce classica all’arredamento della tua casa è una questione delle tue lampade disponibili e delle tue preferenze personali. Per saperne di più sulle lampadine a fiamma e trovare il modello giusto per la tua casa e il tuo budget, continua a leggere questa guida all’acquisto.

Le lampadine a fiamma sono facili da installare come le normali lampadine: basta avvitarle e azionare l’interruttore.

Considerazioni chiave

Tipo leggero

Le lampadine a fiamma possono essere LED, lampadine a incandescenza o lampadine al neon. Ogni tipo ha un diverso effetto di fiamma ed emette un diverso livello di luce.

LED

Di gran lunga il tipo più comune, le luci a fiamma LED si distinguono per le loro animazioni e modelli realistici e la loro capacità di funzionare in diverse modalità. Inoltre, sono la varietà più longeva e consumano poca energia.

Incandescente

Sebbene ci siano alcune lampadine a incandescenza a forma di fiamma, la maggior parte emette una luce bianca chiara senza sfarfallio. Le poche lampadine a incandescenza progettate per sfarfallare sono soggette a problemi, ma quando funzionano sono bellissime. Inoltre, puoi utilizzare luci a fiamma incandescente per illuminare un’area.

Neon

Se stai cercando un effetto simile a una lampada a gas, considera una lampadina al neon. Queste lampadine lampeggiano in modo convincente e sono spesso l’opzione meno costosa. Poiché la luce che producono è molto debole, questi sono strettamente decorativi e dovranno essere integrati con altri apparecchi di illuminazione.

Taglia

Ci sono due componenti per le dimensioni delle lampadine: la dimensione della base che si avvita nel portalampada e la dimensione fisica della lampadina stessa. Ciò è particolarmente vero per le lampadine a LED. Prima di acquistarli, dovresti misurare i corpi illuminanti in cui prevedi di inserirli per scoprire se la lampadina si adatterà comodamente.

Base

La dimensione più comune per le basi delle lampadine è la base E26 media. Questa è la dimensione che vedi sulle normali lampadine, che siano 40 W, 60 W, 75 W o 100 W. Molte delle lampadine a fiamma hanno una base E26 media, il che significa che si adatteranno a quasi tutte le prese delle lampadine esistenti.

L’altra dimensione comune è la base del candelabro (E12). Queste sono in genere le piccole lampadine a forma di fiamma che possono essere vendute in confezioni.

Lampadina

Le lampadine normali sono a circa 4 pollici dalla parte superiore della lampadina alla parte inferiore della base. La parte più ampia del vetro ha un diametro di circa 2 3/8 pollici. Le lampadine a fiamma LED sono generalmente più lunghe e più strette.

Alcune lampadine a fiamma misurano più di 6 pollici da un’estremità all’altra, mentre il diametro della maggior parte delle lampadine a fiamma è più o meno lo stesso delle normali lampadine o più sottili.

Durata

Le lampadine a LED durano più a lungo delle lampadine a incandescenza o al neon. La maggior parte delle lampadine a LED dura da due a tre volte di più delle lampadine a incandescenza: circa 10.000 ore (o più). Questo rende le lampadine a LED un buon investimento se ti piace lo stile animato delle loro fiamme.

Risparmio energetico

Le lampadine a fiamma incandescente utilizzano 40, 60, 75 o 100 watt, mentre le lampadine a fiamma al neon utilizzano tra 1 e 3 watt. Le lampadine a fiamma LED utilizzano solo tra 2 e 6 watt.

Tieni presente che le lampadine LED e al neon non sono progettate per illuminare un’area. Sono progettati per creare un’imitazione realistica di una fiamma.

Caratteristiche

Modalità

Mentre molte lampadine a fiamma hanno una sola modalità di funzionamento, alcune lampadine hanno più opzioni di modalità.

Luce tradizionale: In questa modalità, le lampadine emettono una luce giallo-arancione fissa che non emula il movimento di una fiamma.

Emulazione fiamma: Questa è la modalità che mostra un’imitazione di una fiamma tremolante o danzante.

Respirazione: Questa modalità conferisce alla luce un effetto di “respiro” mentre la luce si illumina e si attenua lentamente in modo ritmico.

Sottosopra: In questa modalità, l’orientamento della luce cambia di 180º quando si inserisce la lampadina capovolta in un portalampada. Alcune lampadine rilevano automaticamente quando sono capovolte.

Colori

La maggior parte delle lampadine a fiamma ha fiamme rosso-arancio o giallastre-arancio, proprio come una fiamma normale. Tuttavia, ci sono altre opzioni. Alcuni marchi ti offrono opzioni di “luce fatata” come blu, viola e verde. Se hai in mente un colore particolare, una ricerca dettagliata può aiutarti a trovarlo.

Puoi mescolare e abbinare i colori delle lampadine a fiamma per creare bellissime combinazioni.

Prezzi delle lampadine a fiamma

Le lampadine Flame sono disponibili in confezioni di varie dimensioni, dalle lampadine singole alle confezioni da sei, quindi dovresti valutare il prezzo per lampadina per avere un’idea del valore di una confezione.

Poco costoso le lampadine a fiamma variano da € 3 a € 5 per lampadina. Si tratta generalmente di lampadine al neon o candelabri a incandescenza più piccole che lampeggiano o emettono una luce fissa.

Di fascia media le lampadine a fiamma costano da € 5 a € 14 per lampadina. La maggior parte delle lampadine a fiamma rientra in questo intervallo e ha quattro modalità. Queste sono spesso lampadine a LED che si adattano alle basi E26 medie. Le lampadine di questa gamma hanno spesso alcune opzioni di colore.

Costoso Le lampadine a fiamma LED vanno da € 14 per lampadina a € 20 per lampadina. Si tratta generalmente di lampadine a batteria di fascia alta con telecomandi che offrono diverse modalità e sono disponibili in diversi colori.

Suggerimenti

  • Le lampadine multi-modalità richiedono di accendere e spegnere la luce più volte per cambiare modalità.
  • La maggior parte delle lampadine multimodale tornerà alla modalità di emulazione della fiamma originale dopo essere stata spenta per più di un tempo impostato, di solito da 45 a 60 secondi.
  • Le lampadine a LED, le fiamme o altro, sono molto più fredde delle lampadine a incandescenza, quindi non c’è bisogno di preoccuparsi di scottarsi.
  • Le lampadine a incandescenza funzionano meglio con gli interruttori dimmer rispetto alle lampadine a LED e al neon.

Può essere difficile trovare un pacchetto di lampadine a fiamma con lo stesso numero di lampadine del tuo candelabro o lampadario. Se non riesci a trovare una corrispondenza esatta, l’acquisto di un set con più lampadine del necessario ti garantirà di avere i backup a portata di mano.

FAQ

D. Le lampadine a fiamma sono sicure?
UN.
Sono molto più sicure delle candele reali. Le fiamme libere, indipendentemente da quanto siano piccole o da quanto possano sembrare controllate, presentano sempre il rischio di incendi o ustioni.

D. Le lampadine a fiamma LED possono essere utilizzate all’esterno?
UN.
Alcuni modelli sono progettati per essere utilizzati su luci del portico o in lanterne chiuse sul prato anteriore. Tuttavia, se vuoi esporli direttamente alle intemperie, dipenderà dal produttore, proprio come con qualsiasi altro tipo di lampadina.

Vedi anche

Menu