Illuminazione

Guida all’acquisto per le migliori luci di lettura

Rannicchiarsi a letto con un buon libro è un ottimo modo per addormentarsi la notte. Ma se condividi una camera da letto con qualcun altro, lasciare accesa la plafoniera non è un’opzione. Se non vuoi disturbare nessun altro mentre ti godi il tuo romanzo giallo preferito, investire in una buona luce di lettura è la chiave.

Tuttavia, ci sono così tante luci di lettura diverse sul mercato che acquistare quella giusta può essere una sfida.

A CreHome, ci sforziamo di rendere lo shopping il più semplice possibile. La nostra attenta ricerca sui prodotti ci consente di trasmettere tutti i fatti chiave di cui hai bisogno prima di andare a fare acquisti, aiutandoti a risparmiare tempo e frustrazione.

Se stai cercando una nuova lampada da lettura, la nostra guida all’acquisto contiene molti suggerimenti per aiutarti a scegliere quella perfetta in modo da poter tornare a goderti i tuoi libri preferiti.

Una luce da lettura è un regalo ideale per uno studente.

Tipi di luci da lettura

Esistono tre tipi principali di luci di lettura: modelli che si agganciano al libro, luci che si agganciano al tavolo, alla mensola o alla testiera e ai modelli che indossi.

Clip per prenotare

Queste luci di lettura sono l’opzione più comune, con una clip o un altro attacco che ti consente di attaccare la luce al libro che stai leggendo. Mette a fuoco la luce direttamente sulla pagina in modo da poter vedere ogni parola nel modo più chiaro possibile.

Aggancia al tavolo o alla testiera

Queste luci di lettura hanno una clip o un allegato come quelli che si agganciano a un libro, ma la clip è solitamente più grande. Ciò consente di fissare la luce al bordo di un comodino o al piano di una testiera. Non offre la stessa concentrazione di luce del tipo che si aggancia a un libro, ma non devi spostare la luce mentre capovolgi le pagine come a volte fai con una luce di lettura che si attacca al tuo libro.

Indossabile

Una lampada da lettura indossabile si adatta al tuo corpo piuttosto che al libro che stai leggendo o a un tavolo vicino. Alcuni modelli si drappeggiano intorno al collo per illuminare il libro, mentre altri hanno una fascia che tiene la luce sulla fronte.

Vantaggi della luce di lettura

Ci sono diversi motivi per cui una luce da lettura può essere così conveniente.

  • Non disturba gli altri: Il motivo principale per cui molti lettori amano usare una luce di lettura è che consente loro di leggere comodamente senza accendere una luce intensa che potrebbe disturbare un’altra persona che potrebbe cercare di dormire nella stanza.
  • Protegge i tuoi occhi: Fornendo una luce concentrata vicino al tuo libro, una luce di lettura ti impedisce di affaticare gli occhi. Le luci di lettura di solito hanno lampadine progettate per prevenire l’irritazione degli occhi, l’affaticamento e anche l’irrigazione.
  • Offre versatilità: Sebbene le luci di lettura siano utilizzate principalmente con i libri, possono essere utilizzate per qualsiasi attività che richieda un’illuminazione concentrata. Ad esempio, se ti piace la creazione o la pittura di dettagli, una luce di lettura può fornire la giusta quantità di illuminazione ravvicinata.

Se viaggi con una lampada da lettura, è una buona idea tenerla in una custodia in modo che non si danneggi nella borsa.

Caratteristiche della luce di lettura da considerare

Tipo di lampadina

La maggior parte delle luci di lettura utilizza lampadine a LED, che sono efficienti dal punto di vista energetico, luminose e hanno una durata abbastanza lunga. Le luci a LED sono progettate per proteggere l’occhio riducendo al minimo l’irritazione.

Alcuni modelli utilizzano lampadine a incandescenza, che possono utilizzare fino a cinque volte l’elettricità che le lampadine a LED fanno per produrre la stessa quantità di luce. Le lampadine a incandescenza di solito non sono luminose come le lampadine a LED e non è probabile che irritino gli occhi.

Fonte di potere

La maggior parte delle luci di lettura utilizza batterie. Alcuni utilizzano batterie AAA standard mentre altri utilizzano batterie ricaricabili agli ioni di litio. Le batterie AAA sono generalmente meno costose, ma non durano a lungo, il che significa che dovrai sostituirle frequentemente. È possibile ricaricare batterie agli ioni di litio a lunga durata quando si esauriscono. Se preferisci non dover utilizzare una lampada da lettura a batteria, puoi trovare alcuni modelli che si collegano a una presa o utilizzano un adattatore USB.

Peso

Affinché una lampada da lettura sia il più portatile e conveniente possibile, è importante prestare attenzione al peso. Un modello che pesa circa due once può essere facilmente attaccato a qualsiasi libro o tavolo senza aggiungere molto volume. Una luce da lettura piccola e leggera significa anche che puoi riporla facilmente nella tua borsa quando viaggi.

Adattabilità

Alcune luci di lettura hanno un collo di cigno pieghevole che consente di regolare l’angolo della lampada o piegarlo più vicino alla pagina per un’illuminazione più brillante.

Luminosità

Per assicurarti di avere la luce giusta per ogni situazione, scegli una luce da lettura con più di un’impostazione di luminosità in modo da poter aumentare la luce quando hai bisogno di luminosità extra o abbassarla in modo che non disturbi gli altri. Alcune luci di lettura hanno impostazioni diurne e notturne per rendere ancora più semplice la scelta del giusto livello di luminosità.

Evita le luci di lettura pesanti e ingombranti. Può essere difficile farli rimanere al loro posto sul tuo libro o sul tuo tavolo.

Leggere i prezzi della luce

I prezzi delle luci di lettura variano principalmente in base alla fonte di alimentazione. Puoi aspettarti di pagare tra € 2 e € 22 per uno.

Economico: Le luci di lettura con batterie sostituibili sono solitamente l’opzione più economica, che vanno da € 2 a € 10.

Fascia media: Le luci da lettura con batterie ricaricabili variano tipicamente da € 10 a € 16.

Costoso: Le luci da lettura con adattatori CA o cavi USB sono solitamente l’opzione più costosa, che vanno da € 16 a € 22.

Suggerimenti

  • Considera l’altra illuminazione nella stanza quando scegli un’impostazione di luminosità per una luce da lettura. Non vuoi accendere la luce più luminosa del necessario perché può creare abbagliamento che porta ad affaticamento degli occhi e affaticamento.
  • Abbina la clip della luce di lettura alla superficie di fissaggio. Assicurati che il fermaglio della lampada da lettura sia sufficientemente largo da poter essere fissato all’oggetto a cui vuoi attaccarlo. Ad esempio, una clip stretta potrebbe non essere la scelta migliore per un libro spesso con copertina rigida.
  • Non dimenticare le batterie extra o il caricabatterie quando viaggi. Non vuoi rimanere senza carica nel bel mezzo del tuo libro preferito.

Le luci di lettura indossabili possono essere indossate anche quando si fa jogging o si cammina di notte per assicurarsi che i conducenti possano vederti.

FAQ

D. Le luci di lettura sono sicure per i miei occhi?
UN. La maggior parte delle luci di lettura sono progettate per essere il più sicure possibile per gli occhi. La maggior parte utilizza lampadine a LED per ridurre l’abbagliamento che potrebbe irritare, affaticare o affaticare in altro modo gli occhi. Gli oculisti in genere consigliano di utilizzare un’illuminazione che risplenda direttamente sulla pagina che stai leggendo piuttosto che sopra la spalla, quindi una luce di lettura può effettivamente offrire la luce più diretta quando ti godi un libro.

D. Quale tipo di luce di lettura funziona meglio per i lettori seri?
UN. Se leggi per più di un’ora al giorno, una lampada da lettura alimentata da un adattatore CA è probabilmente la tua migliore opzione. Non dovrai preoccuparti che la luce si esaurisca mentre leggi i tuoi libri preferiti. Potresti voler evitare di leggere le luci che utilizzano batterie sostituibili. Scaricherai le batterie abbastanza rapidamente e spenderai costantemente denaro per le sostituzioni.

D. Che tipo di luce di lettura è più brillante?
UN. Le luci di lettura che utilizzano un adattatore CA per l’alimentazione sono in genere le più luminose e mantengono un livello di luminosità costante. I modelli a batteria possono ancora offrire un’illuminazione abbastanza intensa, ma noterai che iniziano gradualmente a diminuire man mano che le batterie si esauriscono.

Vedi anche

Menu