Bagno

Guida all’acquisto delle migliori sedie per doccia

La doccia è un semplice piacere che la maggior parte delle persone dà per scontato. Se non riesci a stare in piedi da solo o sei preoccupato di scivolare e ferirti, potrebbe sembrare che la doccia sia vietata, a meno che non ti procuri una sedia da doccia, cioè.

Con così tanti tipi diversi disponibili, come scegli la migliore sedia da doccia? Può essere difficile passare attraverso tutto il gergo e trovare il modello giusto per soddisfare le tue esigenze. La buona notizia è che abbiamo fatto tutti gli acquisti e le ricerche per aiutarti a sapere quale funzionerà meglio per te.

A CreHome, siamo orgogliosi di aiutare i consumatori a scoprire prodotti di prima qualità. Presentiamo tutte le informazioni necessarie per prendere una decisione di acquisto sicura in modo chiaro e conciso che ti aiuterà a fare scelte di acquisto difficili. Testiamo i prodotti nel nostro laboratorio e / o sul campo, consultiamo esperti e raccogliamo feedback dai clienti esistenti che sanno cosa significa veramente usare questi articoli su base regolare.

Continua a leggere per la nostra guida completa alle sedie da doccia. Quindi, quando sei pronto per l’acquisto, vai all’inizio della pagina per vedere i nostri consigli sui prodotti.

Alcune sedie da doccia scorrono e ruotano per offrire una maggiore manovrabilità, utile per le persone con mobilità ridotta.

Cos’è una sedia da doccia?

Come suggerisce il nome, una sedia per doccia è un sedile che usi sotto la doccia. Alcuni sono progettati per essere utilizzati in box doccia o ambienti umidi, mentre altri si adattano alla vasca. Le sedie per doccia sono tradizionalmente utilizzate da anziani, disabili o persone ferite e incapaci di stare in piedi sotto la doccia in sicurezza. Tuttavia, le semplici panche per doccia stanno guadagnando popolarità presso la popolazione in generale come una comoda aggiunta al bagno, ad esempio come un trespolo su cui radersi le gambe, un punto di facile accesso per posizionare articoli da toeletta o semplicemente doccia rilassante.

Per una stabilità ottimale, i piedini della sedia da doccia devono essere posizionati in piano contro il fondo della vasca da bagno o del pavimento della doccia anziché contro i lati curvi o angolati.

Tipi di sedie da doccia

Sul mercato troverai due tipi principali di sedie da doccia: sedie da doccia indipendenti e sedie da doccia sopra la vasca.

Sedie da doccia freestanding

Le sedie da doccia freestanding hanno quattro gambe e sono progettate per stare in piedi indipendentemente in un box doccia, una vasca da bagno o una stanza umida.

Pro:

  • Le sedie da doccia freestanding sono facili da spostare dentro e fuori posizione, il che è utile nelle famiglie in cui non tutti i residenti hanno bisogno di una sedia.
  • Puoi trovare sedie da doccia indipendenti per tutte le esigenze: alcune sono progettate per chi ha mobilità ridotta, mentre altre sono più adatte per un uso occasionale.
  • Le sedie da doccia freestanding sono facili da usare e generalmente richiedono un assemblaggio minimo o nullo.

Contro:

  • Le sedie da doccia freestanding non sono sempre stabili come le opzioni sopra la vasca, specialmente quelle che sono ancorate in posizione.

Prezzo: Le sedie da doccia indipendenti di base partono da circa € 30 a € 40. I modelli di fascia alta con funzionalità extra hanno solitamente un prezzo compreso tra € 100 e € 150.

Sia le sedie da doccia con schienale che quelle senza schienale sono ampiamente disponibili. Alcuni modelli senza schienale sembrano più panchine.

Sedie da doccia sopra la vasca

Le sedie per doccia da vasca sono progettate per essere utilizzate in una vasca da bagno con soffione. Alcuni si fissano su un lato della vasca e hanno le gambe sull’altro, e alcuni hanno un paio di gambe che si trovano all’interno della vasca e un paio che si trovano all’esterno della vasca. Altri modelli non hanno gambe e si montano sulla parte superiore della vasca.

Pro:

  • Le sedie per doccia sopra la vasca tendono ad essere molto stabili.
  • Alcune sedie da bagno sopra la vasca sono progettate per rendere molto più facili i trasferimenti dalla sedia a rotelle alla sedia per doccia.
  • Le sedie per doccia sopra la vasca si adattano facilmente dentro e sopra una vasca, mentre alcuni modelli indipendenti sono troppo larghi.

Contro:

  • Le sedie da doccia sopra la vasca sono meno portatili e più difficili da spostare una volta posizionate, il che potrebbe essere un problema in alcune famiglie.

Prezzo: Puoi trovare sedie da doccia economiche sopra la vasca da circa € 50. I modelli più costosi, adatti a chi ha una mobilità molto ridotta, spesso costano da € 200 a € 300.

Le sedie da doccia per il trasferimento sono progettate appositamente per le persone con poca o nessuna mobilità. Queste sedie semplificano il processo di accesso alla doccia, sia che il bagnante lo faccia in modo indipendente o con l’aiuto di un caregiver.

Considerazioni sulla sedia da doccia

Adattabilità

Molte sedie da doccia sono regolabili in altezza e alcune hanno schienali e braccioli regolabili. Anche se questa potrebbe non essere una caratteristica di cui tutti hanno bisogno, può essere utile per le persone che richiedono molto supporto dalla propria sedia. La regolazione in altezza aiuta le persone particolarmente basse in modo che i loro piedi possano toccare il suolo mentre sono seduti sulla sedia da doccia o sono alti in modo che le ginocchia non siano piegate a disagio.

“Se alcune persone in casa non useranno la sedia per doccia e lo spazio è un problema, cerca un modello portatile o pieghevole in modo da poterlo piegare e spostarlo fuori dalla doccia quando non è in uso.”

Maniglie e braccioli

Alcune sedie da doccia hanno maniglie, braccioli o entrambi per aiutare le persone che potrebbero avere problemi di equilibrio e necessitano di ulteriore supporto. Cerca una sedia con braccioli che possano essere spostati per facilitare l’accesso alla sedia. La possibilità di muovere il bracciolo aiuta chi ha difficoltà a scivolare sulla sedia con un bracciolo di intralcio.

“Alcune sedie da doccia hanno sedili impermeabili e imbottiti per un maggiore comfort”.

Meccanismo di bloccaggio

Un meccanismo di bloccaggio è un must nelle sedie che scorrono o ruotano. Scivolare e ruotare è utile per entrare nella sedia della doccia e muoversi sotto la doccia, ma una sedia che scorre o ruota quando non lo desideri potrebbe essere pericolosa. Cerca una sedia da doccia con un meccanismo di blocco facile da raggiungere e da azionare, in particolare se fai la doccia in modo indipendente.

“I sedili per doccia a parete e ribaltabili sono ottimi per un uso occasionale, ma non sono ideali per le persone con mobilità ridotta o che necessitano di molto supporto”.

Materiale

Puoi trovare sedie da doccia in una vasta gamma di materiali, ma dovresti sempre pensare a quanto bene il materiale resisterà a frequenti bagni.

La maggior parte delle sedie da doccia progettate per anziani o disabili hanno sedili in plastica (a volte con imbottitura impermeabile) e gambe in metallo antiruggine. Questi materiali sono sia resistenti all’acqua che facili da pulire, il che li rende una scelta così popolare.

Le sedie e le panche per doccia progettate per un uso occasionale piuttosto che per le persone con problemi di mobilità sono spesso realizzate in legno trattato, con un’attenzione particolare alla forma rispetto alla funzione.

Se sposti la sedia per doccia scelta dentro e fuori dalla doccia o dalla vasca da bagno invece di tenerla permanentemente sotto la doccia, opta per una sedia leggera che sia facile da trasportare da un posto all’altro.

Suggerimenti

  • Optare per una sedia da doccia con piedini antiscivolo. Questo aiuta a evitare che la sedia scivoli e scivoli durante l’uso. Alcune sedie hanno anche delle ventose sulla parte inferiore dei piedi per aiutarle a rimanere in posizione.
  • Scopri quanto assemblaggio richiede la sedia per doccia scelta prima di acquistarla. Alcune sedie da doccia richiedono poco o nessun montaggio o installazione, mentre altre necessitano di un bel po ‘di lavoro per essere pronte per l’uso. Se l’assemblaggio o l’installazione è un processo complicato, preparati a chiedere aiuto ad amici, familiari o un professionista se non sei all’altezza del compito da solo.
  • Prima di acquistare una nuova sedia da doccia, valuta le dimensioni del tuo spazio. Alcune sedie da doccia più grandi sono le migliori per l’uso in ambienti umidi, poiché sono troppo grandi per adattarsi alla maggior parte dei box doccia.
  • Alcune sedie da doccia svolgono più funzioni. Ad esempio, puoi trovare una sedia da doccia con aperture nel sedile in modo da avere un migliore accesso alle aree intime durante il bagno. Alcune di queste sedie possono anche fungere da comò.

Potresti trovare più facile usare un soffione della doccia mentre sei seduto sulla sedia per doccia, poiché avrai più controllo su dove va il flusso dell’acqua di quanto non lo farai se piove su di te dall’alto.

FAQ

D. Le sedie da doccia hanno un limite di peso?
UN.
Sì, le sedie da doccia hanno un limite di peso massimo, che non dovrebbe mai essere superato per motivi di sicurezza. Il limite di peso massimo varia a seconda della marca e del modello, quindi controlla sempre prima di effettuare l’acquisto. Se superi il limite di peso massimo della maggior parte dei sedili da doccia standard, considera l’acquisto di una sedia da doccia bariatrica. Questo tipo di sedia è progettato per corpi più grandi e ha un limite di peso più elevato.

D. Quali sono le migliori opzioni se voglio usare la mia sedia da doccia solo occasionalmente o se la compro per farla usare a parenti in visita?
UN.
Alcune persone vogliono usare un sedile da doccia solo occasionalmente, quindi un modello fisso o ingombrante non è l’ideale. Se la tua mobilità è almeno abbastanza buona, puoi optare per un modello pieghevole e fissato al muro che rimane fuori dalla tua strada finché non lo vuoi usare. Se hai bisogno di qualcosa di un po ‘più robusto, cerca un modello autoportante compatto che possa essere riposto in un angolo o in un armadio ..

D. Le sedie da doccia sono facili da pulire?
UN.
Le sedie da doccia devono essere pulite regolarmente per evitare l’accumulo di muffe e funghi. Alcuni sono più facili da pulire rispetto ad altri. I modelli più facili da pulire sono senza cuciture e realizzati in plastica senza angoli e fessure in cui lo sporco può depositarsi.

Vedi anche

Menu