Bagno

Migliori porte doccia scorrevoli: guida all’acquisto

Quando ti stanchi di quella tenda da doccia sgangherata e vuoi aggiornare in modo permanente il tuo bagno, inizia a cercare una serie di porte doccia scorrevoli. Le porte della doccia che scorrono invece di aprirsi sono salvaspazio. Possono fornire più di un punto di ingresso e di uscita alla zona doccia e sono facili da pulire.

Un set funzionale e di lunga durata non deve costare né un braccio né una gamba. Alcuni possono essere installati facilmente da te, senza il fastidio e il costo aggiuntivo degli installatori professionisti. Altri saranno gestiti e installati meglio con l’aiuto.

In entrambi i casi, ci sono alcune caratteristiche che dovresti considerare attentamente prima di acquistare. Abbiamo esaminato i migliori prodotti sul mercato e abbiamo messo insieme questa guida all’acquisto per aiutarti a capire cosa guardare per fare il miglior acquisto per la tua vasca da bagno o doccia.

I binari inferiori delle porte doccia scorrevoli tendono ad essere aree di trappola d’acqua e possono essere molto difficili da pulire.

Considerazioni chiave

Misurare il tuo spazio

Una delle cose più importanti da fare prima di acquistare è misurare attentamente la doccia. Alcuni dei modelli senza cornice di fascia alta non perdonano molto con le pareti che non sono a piombo. Le considerazioni principali sono due serie di larghezze e altezze.

Larghezza

Misura due serie di larghezze. Il primo è la larghezza totale dell’apertura. Il secondo è la larghezza della porta.

Larghezza totale è la distanza tra i lati verticali del tuo box doccia. Le dimensioni comuni per i piatti doccia sono 36 “, 42”, 48 “e 60”. La distanza dal muro potrebbe essere leggermente maggiore o minore di questi standard, a seconda dei rivestimenti murali. È necessario misurare nella parte inferiore e superiore della stalla, poiché spesso ci sono variazioni con i muri che non sono a piombo. Per ottenere la taglia giusta, scegli la larghezza più ampia. Le porte doccia senza telaio sono più difficili da usare su pareti che non sono dritte.

Larghezza della porta può variare su porte doccia scorrevoli. La porta dovrebbe avere una larghezza massima di 36 ”. La misura più piccola realizzata per una porta doccia scorrevole è di 22 ”. Le dimensioni maggiori creano un’apertura di facile accesso, ma saranno più pesanti e potrebbero richiedere pannelli aggiuntivi.

Controlla la lunghezza della tua doccia o vasca per assicurarti che la larghezza della porta scelta abbia abbastanza spazio per aprirsi completamente. Una dimensione standard su molte aperture per la doccia è di soli 60 “che sarebbe in grado di gestire solo una porta da 30”. Se si utilizza la porta scorrevole più grande (36 “), potrebbe creare un’apertura più piccola perché non avrà spazio sufficiente per aprirsi completamente.

Altezza

Mentre misuri l’apertura della tua cabina doccia, considera solo l’area coperta dal box doccia o dalla piastrella. Installerai la porta della doccia scorrevole all’interno di questo spazio, non sul muro a secco accanto ad essa.

Un’altezza standard per la maggior parte delle porte della doccia è di sei piedi. Tieni presente che questo include l’altezza della barra superiore. Mentre l’altezza di 72 pollici può ospitare molte persone, se sei alto, la maggior parte delle porte della doccia ha una barra nella parte superiore della doccia che dovrai abbassarti per entrare. Sono disponibili modelli ad altezza estesa, ma pagherai più soldi per loro.

Ricorda: L’altezza nota per le porte doccia scorrevoli include la ferramenta superiore, che si abbassa di pochi centimetri sull’apertura totale. Se l’altezza è la tua preoccupazione, prova un modello senza cornice in un’altezza di 79 pollici. Alcune porte della doccia possono estendersi fino a 96 “, ma si tratta di un articolo speciale.

Le porte doccia scorrevoli in vetro senza telaio utilizzeranno un vetro spesso da 1/4 “a 3/4”.

Altre caratteristiche da considerare

Cornice o nessuna cornice

La questione dell’inquadratura può creare un po ‘di confusione. In generale, ci sono tre stili di descrizione dell’inquadratura su porte scorrevoli in vetro: con cornice, semi-senza cornice e senza cornice.

  • Incorniciato le porte della doccia hanno pannelli in vetro completamente incorniciati su tutti i lati. Questi pezzi di vetro incorniciati scorrono su un canale metallico e sono supportati da una struttura metallica sui lati e sulla parte superiore. Il vetro su queste porte tende ad essere più sottile, dando loro una sensazione meno consistente. Tuttavia, sono buoni prodotti e possono durare un decennio o più.
  • Semi-incorniciato le ante hanno pannelli in vetro privi di cornice su uno o più lati. Queste porte di solito hanno ancora una struttura in metallo e canali metallici in cui scorrono le porte in vetro. Le porte semi-incorniciate varieranno notevolmente in base alla quantità di inquadratura che usano. Il vetro di queste porte sarà ancora relativamente sottile, ma il costo sarà molto più alto di una porta incorniciata.
  • Senza cornice le porte della doccia hanno vetri molto spessi. Possono essere personalizzati per quasi tutte le dimensioni dello spazio. Questo tipo di porta della doccia non avrà metallo tra le porte. Invece di canali e cornici in metallo, le porte della doccia sono fissate con fascette e cerniere in metallo. I modelli di porte scorrevoli avranno ancora bisogno di una sorta di canale metallico per fissare le porte. Tuttavia, questo viene spostato all’inizio in alcuni stili.

Tipi di vetro

Vetro trasparente è una scelta popolare e aggiornata. Fornisce un aspetto moderno e di fascia alta al tuo bagno. Visivamente, un set in vetro trasparente di porte doccia scorrevoli in vetro amplierà un piccolo spazio bagno, facendolo sembrare più grande. Anche l’interno della tua doccia sarà più luminoso, il che è un grande vantaggio se non hai una luce interna per la tua zona doccia. L’ovvio svantaggio è la privacy. Non ne avrai. Se condividi un bagno, questo potrebbe non essere l’ideale. Anche il vetro trasparente deve essere pulito più spesso perché le macchie d’acqua sono più visibili.

Vetro smerigliato sembra avere una sorta di finitura bianca. È un effetto ottenuto incidendo o levigando un pezzo di vetro trasparente. L’effetto può bloccare parzialmente la visuale della zona doccia, offrendo un certo grado di privacy. È disponibile in diversi modelli con diversi livelli di effetto nuvoloso. Non è totalmente opaco. Le forme e spesso i colori sono solitamente visibili vagamente attraverso il vetro smerigliato. Un pannello smerigliato annullerà l’effetto visivamente espansivo offerto dal vetro trasparente.

Vetro testurizzato è un pezzo di vetro a cui è stata data un’impronta strutturata. Uno degli stili più popolari di vetro strutturato per porte doccia scorrevoli è il vetro antipioggia. Pioggia bicchiere ha un design che sembra che la pioggia stia cadendo sul vetro. È uno dei modelli di vetro strutturato più difficili da vedere a causa del modo in cui il vetro rifrange la luce. Permette alla luce di penetrare, ma è molto difficile distinguere le figure dietro il vetro, fornendo una quantità ideale di privacy per una doccia.

Vetro colorato ha un tocco di colore. Le scelte popolari per i prodotti per la doccia domestica includono i toni di rame e grigio. Questi diffonderanno la luce, rendendola scura nella tua zona doccia. Forniscono un aspetto molto moderno e sono un buon modo per aggiungere privacy.

Spessore del vetro

Lo spessore del vetro dipende dal tipo di cornice utilizzata per le porte della doccia. I modelli senza cornice più popolari tendono ad avere il vetro più spesso. Il vetro su questi modelli deve essere spesso per fornire la stabilità necessaria per compensare la mancanza di un telaio metallico. È comune che il vetro senza cornice abbia uno spessore da 3/8 “a 1/2”. I modelli in vetro incorniciato avranno un vetro molto più sottile che è 1/4 “o più stretto.

Scelte hardware

L’hardware dovrebbe venire con l’acquisto di una porta doccia scorrevole. Le scelte includono la finitura in metallo dell’hardware e i pezzi di hardware inclusi.

Materiale

L’hardware è comunemente disponibile in bronzo, alluminio spazzolato e cromato. Puoi anche trovare una finitura in nero, bianco, ottone o nichel. La scelta migliore è trovare una finitura che corrisponda al tuo attuale lavandino e hardware della doccia. Non è sempre necessario abbinare il colore della maniglia della porta o dei dispositivi di illuminazione, ma aiuta a dare allo spazio un aspetto coerente.

Pezzi di hardware inclusi

Quali pezzi sono inclusi dipende dallo stile del telaio che scegli. Un set di porte doccia scorrevoli con cornice avrà più metallo. Il colore e la finitura di quelle porte saranno più evidenti nel tuo bagno. Queste saranno una serie di porte robuste e costeranno meno. Tutte le porte della doccia dovrebbero includere la funzione di scorrimento. Variano un po ‘ma sono un pezzo molto importante. Le tue porte saranno costruite appositamente per questa diapositiva. Dovrebbero essere incluse anche maniglie e cerniere per porte senza telaio.

Il vetro della porta della doccia dovrebbe essere costruito con vetro temperato. Questo tipo di vetro è costruito per resistere alla frantumazione.

Prezzi porte doccia scorrevoli

Poco costoso

Tra circa € 250 e € 400 puoi trovare un set decente di porte doccia scorrevoli. Queste porte saranno incorniciate o semi-incorniciate. Dovrebbe venire con una guida scorrevole inferiore e superiore. Saranno funzionali, ma non della massima qualità disponibile. Dovresti essere in grado di installarli da solo.

Di fascia media

Un bel prezzo medio per un set di porte doccia scorrevoli è di circa € 500 a € 700. La maggior parte di questi modelli sarà ancora semi-frameless; tuttavia, dovresti essere in grado di ottenere un set decente di porte senza telaio a questo prezzo in dimensioni standard.

Costoso

Modelli più stilizzati ti costeranno più soldi. Da circa € 800 a € 1.000 puoi trovare forme alternative come curve e rettangoli, più scelte di dimensioni e molte opzioni senza cornice. Questa sarà la migliore qualità che puoi ottenere senza acquistare un prodotto personalizzato, che costerà facilmente oltre € 1.000. Sarai saggio pagare per l’installazione professionale su queste unità. Tuttavia, saranno bellissimi e dovrebbero durare a lungo.

“Alcuni stili di porte hanno una maniglia orizzontale. Queste possono essere più utili delle maniglie verticali, fungendo da barra in più per il tuo asciugamano o asciugamano.”

Suggerimenti

  • Prima di acquistare, misura attentamente l’altezza e la larghezza dell’apertura della doccia. Non misurare fino a quando le pareti della doccia non sono state completate.
  • Le porte doccia scorrevoli avranno quasi tutte una barra superiore di qualche tipo, anche i modelli senza cornice. Se sei alto, osserva attentamente l’altezza per evitare di piegarti in modo significativo per entrare nella doccia. Potresti volere un modello XT (Extra Tall).
  • Le perdite nelle porte della doccia senza telaio possono spesso essere fermate con mastice siliconico, che è trasparente e regge bene in ambienti umidi.

Altri prodotti che abbiamo considerato

Nella nostra guida all’acquisto ci siamo concentrati sui prodotti realizzati per un box doccia piatto standard aperto su un lato. Se stai cercando una forma alternativa, ci sono anche alcune ottime opzioni. Il box doccia rettangolare VIGO è disponibile in una base sinistra o destra per aprire davvero una zona doccia compatta. Viene fornito con hardware in acciaio inossidabile antiruggine. Una porta scorrevole curva di Aston Orbitus funziona bene con una base a basso profilo. Inoltre, consente di risparmiare spazio e ti aiuta a mantenere uno sguardo aperto nella tua vasca da bagno. Sunny Shower offre un’opzione semi-frameless in grado di fornire la stessa efficienza salvaspazio a un prezzo molto inferiore. È anche una buona scelta per l’adeguamento in una casa più vecchia, perché è indulgente sui muri che sono fuori piombo.

Una serie di porte doccia dovrebbe raggiungere almeno l’altezza del soffione della doccia. Non dovrebbe arrivare fino al soffitto per consentire un’adeguata ventilazione.

FAQ

D. Una porta per doccia senza telaio è sicura come una porta per doccia con cornice?
UN.
Tutte le porte della doccia devono essere realizzate in vetro temperato, che resisterà a rotture, scheggiature e crepe. Mentre una porta della doccia senza telaio potrebbe rompersi, molto spesso se installata in modo improprio, è improbabile che si rompa in frammenti di dimensioni pericolose. Le porte doccia senza telaio saranno più sicure sulla parte anteriore dello stampo perché sono più facili da pulire e non hanno tante guarnizioni come i modelli con cornice.

D. Cosa succede se le dimensioni della mia custodia non sono standard?
UN.
Mentre le porte doccia scorrevoli senza telaio devono essere dimensionate con precisione, i modelli con cornice e i modelli semi-incorniciati offrono un piccolo spazio di manovra. Molti di questi modelli hanno una leggera regolazione sui pezzi di metallo che può aiutarti a ottenere una perfetta aderenza su pareti che non sono a piombo o in situazioni in cui il box doccia è di dimensioni non standard.

D. Si muovono entrambi i lati di una porta scorrevole senza telaio?
UN.
Non solitamente. Mentre la maggior parte delle porte doccia scorrevoli incorniciate e alcune semi-incorniciate hanno la capacità di spostare le porte in entrambe le direzioni, i modelli senza telaio molto spesso hanno un lato fisso e un lato mobile. Se vuoi davvero questa funzionalità, cerca i sistemi pubblicizzati con una porta scorrevole “bypass”.

Vedi anche

Menu