Riscaldamento e climatizzazione

Migliori porta legna da ardere: guida all’acquisto

In una giornata fredda, niente è più accogliente che stare seduti accanto a un fuoco caldo. Ma non vuoi semplicemente buttare un fascio di legna da ardere – schegge, sporcizia e tutto il resto – sul pavimento del soggiorno o lasciarlo ammucchiato per terra fuori dove può assorbire l’umidità. È qui che torna utile un porta legna da ardere.

Le rastrelliere per legna da ardere sono disponibili in configurazioni sia interne che esterne e sono un modo utile per organizzare i tronchi e l’accensione. Mentre le dimensioni, le forme e i materiali variano, la maggior parte è costituita da un telaio metallico che tiene in posizione il legno impilato.

In generale, la loro configurazione riflette se sono destinati all’uso all’interno o all’esterno, ma c’è molta varianza all’interno di queste due ampie categorie. Possono essere semplici e aerodinamici, o ornati e decorativi: i loro design sono spesso una questione di preferenze personali.

Se stai pensando di acquistare un nuovo porta legna da ardere, continua a leggere per scoprire quali considerazioni è necessario decidere tra, oltre ad alcune caratteristiche che potresti desiderare in un porta legna da ardere. Quindi, dai un’occhiata alle nostre scelte migliori.

Indossare guanti spessi quando si trasporta la legna da ardere da e verso la rastrelliera.

Considerazioni chiave

Capacità

La capacità potrebbe essere il fattore più importante da considerare quando si sceglie una rastrelliera per legna da ardere, poiché ciò determinerà le dimensioni e il luogo in cui verrà conservata. Se accendi un fuoco solo poche volte all’anno, probabilmente non avrai bisogno di un enorme scaffale. D’altra parte, se usi spesso il tuo caminetto o braciere, allora ti consigliamo una griglia che possa contenere abbastanza legna per almeno alcuni giorni.

La forma e il design influenzeranno la capacità di legna del tuo porta legna da ardere, quindi prendi nota di questo se sei interessato a qualcosa che va oltre il rack rettangolare standard.

Rack per interni vs. esterni

Il deposito più consistente della legna da ardere avviene all’aperto; tuttavia, può essere conveniente avere un porta legna più piccolo all’interno per un facile accesso alla legna durante l’inverno. Il legno deve essere asciutto per accendersi e rimanere acceso, quindi è importante riporlo al riparo da condizioni di umidità.

Quando pensi alla capacità di legna desiderata e alla facilità di accesso, potresti decidere di aver bisogno di un piccolo scaffale decorativo per vivere accanto al tuo camino che può essere rifornito secondo necessità da un porta legna da ardere più grande e industriale all’aperto. Se non tieni troppa legna a portata di mano ma ti piace il fuoco occasionale, solo un rack da interno potrebbe soddisfare le tue esigenze.

Disponibile piano terra / spazio

Come per la capacità di legna richiesta, lo spazio che hai a disposizione all’interno o all’esterno della tua casa per un rack è importante nella scelta di quello giusto. Se hai solo una piccola superficie con cui lavorare ma hai bisogno di molta legna, prendi in considerazione l’acquisto di una rastrelliera per legna da ardere con un ingombro ridotto che sia alta per conservare più legna in un piccolo spazio. Prendi le misure esatte dello spazio disponibile per assicurarti che il rack che ordini si adatti prima dell’acquisto.

Estetica

Potresti conservare la legna da ardere in un luogo visibile. In tal caso, dovresti pensare a come apparirà il legno impilato sulla griglia. Se il tuo rack sarà all’interno o all’esterno della tua casa, l’aspetto è importante se è nella linea di vista. Molti scaffali per legna da ardere ora sono dotati di disegni decorati nelle barre di ferro che compongono l’esterno dello scaffale, e uno di questi può creare un mobile attraente e funzionale per la tua casa o il tuo cortile.

Caratteristiche

Utensili per legna da ardere

Alcuni scaffali per legna da ardere sono dotati di strumenti utili per maneggiare la legna da ardere. Da scope e pale a mazze e pinze, strumenti extra possono aiutarti a gestire la tua legna da ardere dalla griglia al caminetto. Se pensi di avere una necessità regolare di tali strumenti, prendi in considerazione l’idea di acquistare una rastrelliera per legna da ardere che viene fornita con essi inclusa o almeno è dotata di ganci per riporre i tuoi.

Copertura rack

L’ultima cosa che vuoi è legna da ardere bagnata. Una copertura impermeabile per il tuo rack è particolarmente utile nei climi più umidi se lo riponi all’esterno. Sono anche utili per proteggere le pile di legno dallo spostamento e dalla caduta a causa delle condizioni meteorologiche, degli animali dispettosi o della semplice espansione e contrazione dovuta ai cambiamenti di temperatura. Alcuni scaffali per legna da ardere hanno coperture che mantengono il tuo legno fuori dagli elementi e pronto per l’uso in un momento.

Supporto per accendere

Se prevedi di conservare legna da ardere insieme alla legna da ardere, è utile disporre di un’area dedicata della rastrelliera per legna da ardere. Cerca una rastrelliera con un supporto per accendini incorporato se desideri un rapido accesso a piccoli pezzi di accendino. Questo è più comune sugli scaffali interni, sebbene i supporti per accendini possano essere trovati anche su alcuni scaffali per legna da ardere all’aperto.

Ruote a cremagliera

Le caratteristiche meno comuni, sebbene convenienti, su alcuni scaffali per legna da ardere sono le rotelle o le ruote. Questo aiuta quando hai il tuo rack riposto su un’area di terreno piano e vuoi avere mobilità. Tieni presente che le ruote sono suscettibili di malfunzionamenti se tenute all’aperto per lunghi periodi di tempo al freddo e alla pioggia.

Prezzi

Porta legna da ardere da € 25 a € 75 tendono ad essere rack da interni o da esterni sul lato più piccolo, di solito larghi circa otto piedi a questo prezzo.

Se spendi tra € 75 e € 150, puoi ottenere un rack da esterno più grande che di solito viene fornito con una copertura impermeabile e la funzionalità aggiuntiva occasionale come i ganci per attrezzi da camino.

Porta legna da ardere in mezzo € 150 a € 225 è dove troverai i rack top di gamma. La maggior parte di questi sono i più grandi disponibili, con alcuni che raggiungono una larghezza fino a 12 piedi.

Suggerimenti

  • Quando impili legna da ardere nel tuo scaffale, assicurati che ci sia abbastanza spazio tra i ceppi per far passare un po ‘d’aria. Ciò impedirà all’intero stack di soffiare in caso di vento forte.
  • Non posizionare la legna da ardere in un’area in cui la caduta di legna da ardere potrebbe essere un pericolo per persone, animali o veicoli.
  • Il legno si espanderà e si contrarrà in diverse condizioni meteorologiche, quindi assicurati che la tua legna da ardere sia abbastanza sicura da resistere saldamente per mesi alla volta.
  • Una corda di legna da ardere è l’unità di misura in cui viene solitamente venduta. Un cavo, quando impilato, sarà di circa 128 piedi cubi. Usa questa misura quando decidi la quantità di legna da ardere da acquistare per riempire il tuo scaffale.
  • Alcuni dei migliori legni da usare in un camino sono il melo, il faggio e la robinia. Questo perché questi sono legni a combustione lenta che non avrai bisogno di ricaricare costantemente.
  • Cerca di conservare la legna da ardere all’aperto lontano dalle zone d’ombra. Dovrai esporre il legno alla luce solare in modo che si asciughi dopo le condizioni di umidità.
  • Alcuni stati consentono ai residenti di rimuovere la legna dalla proprietà statale da utilizzare come legna da ardere. Questo di solito è offerto a coloro che pagano una tassa di permesso. Controlla il tuo stato per scoprire se potresti avere accesso a legna da ardere gratuita su terreni demaniali.

Non gettare legna sulla griglia. Ciò potrebbe danneggiare il rack e causare il collasso della catasta di legna a causa dell’instabilità.

FAQ

D. Posso semplicemente accatastare la mia legna da ardere per terra senza spendere soldi per una rastrelliera?
UN.
Sebbene sia possibile impilare la legna senza un rack, è meno sicuro farlo. Il legno può restringersi e spostarsi durante lo stoccaggio e se non si dispone di un rack per contenere grandi quantità, potrebbe essere suscettibile di cadere e creare disordine.

D. La mia legna da ardere sarà inutilizzabile se piove?
UN
. No. Anche se è una buona idea coprire la legna da ardere, si asciugherà dopo una pioggia e sarà ancora utilizzabile nel caminetto.

D. Posso acquistare legna da ardere già pretagliata?
UN. Sì, ci sono molti posti che vendono legna da ardere pretagliata in una varietà di quantità, inclusi negozi di alimentari, drogherie, negozi di ferramenta e parchi. Molti proprietari di case e agricoltori regalano gratuitamente pacchi extra di legna da ardere, a condizione che tu possa portarla via dalla loro proprietà.

Vedi anche

Menu