Riscaldamento e climatizzazione

Guida all’acquisto dei migliori ventilatori a torre

Anche le case con i migliori design hanno i loro problemi di riscaldamento e raffreddamento. Quando la tua casa si riscalda, i condizionatori d’aria fanno fatica a raffreddare le stanze difficili da raggiungere. Se rinunci a usare quegli spazi durante i mesi più caldi, non farlo! Aggiungi un flusso continuo di aria fresca a qualsiasi stanza utilizzando un ventilatore a torre.

I ventilatori a torre forniscono un aumento conveniente del flusso d’aria nelle stanze afose della tua casa. Migliorano la circolazione dell’aria nelle stanze in cui l’aria condizionata non è efficace. Questi utili ventilatori generalmente si trovano tra due e quattro piedi di altezza sul pavimento e, a seconda di dove hai bisogno del flusso d’aria, puoi anche posizionarli su mobili robusti. A differenza delle ventole da box o da piedistallo, si adattano facilmente in luoghi fuori mano, come gli angoli.

Abbiamo messo insieme questa guida e alcuni consigli specifici per aiutarti a fare un acquisto consapevole.

I ventilatori a torre hanno la capacità di ridurre notevolmente le bollette riempiendo l’aria condizionata.

Tipi di ventilatori a torre

I ventilatori a torre sono disponibili in due stili principali: standard e senza lama. Diamo un’occhiata alla differenza tra i due.

Ventilatori a torre standard

  • Un motore elettrico fa girare la torre e le lame.
  • Le lame creano una brezza affidabile per tutta la lunghezza della torre.
  • L’aria si muove rapidamente attraverso la torre e esce dalle prese d’aria principali, grazie alle lame appositamente progettate.

Ventilatori a torre senza lama

  • Nonostante il nome, i ventilatori a torre senza lama hanno nove lame allineate asimmetricamente situate all’interno di un piedistallo.
  • Le lame aspirano l’aria nell’unità.
  • L’aria scorre attraverso un tunnel nella base e fino a un tubo. Il tubo funge da rampa, introducendo un flusso d’aria costante attraverso le fessure dell’alloggiamento.
  • I ventilatori a torre senza lama tendono ad essere molto più silenziosi dei ventilatori a torre standard.

I ventilatori senza lama usano ancora le lame, ma l’aria non è diretta verso l’utente. Invece, esce da un tubo scanalato. Ciò fornisce un flusso d’aria più coerente.

Caratteristiche del ventilatore a torre

Il tuo ufficio o l’ambiente domestico possono migliorare drasticamente con le molte caratteristiche pratiche e convenienti che si trovano nei migliori ventilatori a torre. Alcune delle caratteristiche di base che troverai includono quanto segue.

Oscillazione

Parlando di oscillazione, questa è una caratteristica standard nella maggior parte dei fan. È davvero un must, perché l’oscillazione diffonde l’aria fresca in un arco più ampio, consentendo a una singola ventola di raffreddare efficacemente un ampio spazio.

Controlli elettronici

I controlli elettronici che si trovano sulla parte superiore dell’unità rendono semplice il funzionamento del ventilatore della torre. Questi controlli potrebbero includere impostazioni di velocità, regolazioni per i profumi rilasciati nell’aria circolante, l’interruttore di accensione / spegnimento e il controllo dell’oscillazione.

Funzionamento silenzioso

Il funzionamento silenzioso è diventato una priorità assoluta per i produttori di ventilatori a torre. Questo li rende ideali per luoghi in cui è preferibile un ambiente tranquillo, come uffici e camere da letto. Controlla la valutazione in decibel sui modelli che stai prendendo in considerazione, se il silenzio è importante per te.

“Molti ventilatori a torre sono abbastanza silenziosi da poter essere utilizzati in ambienti d’ufficio, dove un rumore significativo è indesiderabile. Se un ventilatore silenzioso è importante per te, cerca il valore in decibel mentre acquisti il ​​tuo ventilatore a torre.”

Velocità variabile

A volte non hai bisogno che il tuo fan ti sbalordisca. Una ventola a velocità variabile ti consente di personalizzare la tua esperienza di raffreddamento, a volte con fino a cinque impostazioni di velocità.

Controllo del profumo

Molti dei ventilatori a torre di oggi rilasciano deodoranti per ambienti nell’aria circolante. La forza del profumo è tipicamente controllata da un controllo a quadrante variabile. La funzione profumo può anche essere disattivata completamente se desideri solo la circolazione dell’aria.

Telecomando

Potresti non voler alzarti per regolare la ventola mentre sei nel bel mezzo di un progetto o di un grande programma TV. La maggior parte delle ventole di alta qualità è dotata di un telecomando, che ti consente di rallentare, spegnere o accelerare la ventola dall’altra parte della stanza.

Funzioni aggiuntive

La maggior parte dei fan della torre raffredda la tua stanza. Tuttavia, alcuni dei modelli di fascia più alta servono anche come riscaldatori, umidificatori, purificatori d’aria e altro ancora. Se queste funzioni fossero utili nella tua situazione, potrebbe valere la pena spendere un piccolo extra per ottenere due funzionalità principali da un dispositivo. Ogni marchio tende anche ad avere le proprie caratteristiche speciali. Alcuni modelli sono dotati di display LCD, filtri lavabili e tecnologia di raffreddamento brevettata e specifica del produttore.

I ventilatori della torre sono incredibilmente sicuri. Non solo le lame della ventola sono difficili da raggiungere per le dita minuscole, ma le lame si fermeranno senza causare lesioni quando vengono toccate.

Durata della ventola della torre

Diversi fattori sono fondamentali per determinare la durata del tuo ventilatore a torre. Per la maggior parte, ottieni quello per cui paghi. I modelli più costosi tendono a durare più a lungo e sono inoltre dotati di garanzie più lunghe. Le garanzie vanno da uno a cinque anni per le migliori marche.

Sia la posizione che la frequenza di utilizzo influiscono anche sulla durata della ventola. Se il tuo ventilatore a torre viene utilizzato in un ambiente con detriti o polvere significativi, come una falegnameria, avrà bisogno di cure più frequenti per garantire la più lunga durata possibile.

Si consiglia di leggere attentamente il manuale dell’utente per suggerimenti sulla manutenzione e la manutenzione, come la pulizia regolare delle lame.

Non tutti i ventilatori a torre sono uguali: se vuoi una funzione come il controllo del profumo, potrebbe valere la pena spendere un po ‘di più per un’unità che ce l’ha.

Prezzi dei ventilatori a torre

La maggior parte dei ventilatori a torre sul mercato costa solo € 60 e generalmente meno di € 100. Tuttavia, se si adatta al tuo budget, consigliamo vivamente l’opzione senza lama.

Puoi trovare opzioni senza lama per meno di € 100, ma non le consigliamo.

Un modello che costa tra € 200 e € 400 è più probabile che fornisca un servizio affidabile per un tempo più lungo.

“Scegli una ventola con telecomando in modo da non doverti alzare ogni volta che vuoi regolare la velocità o accendere e spegnere la ventola.”

Suggerimenti per il posizionamento dei ventilatori a torre

Il posizionamento corretto è la chiave per ottenere il massimo dal tuo ventilatore a torre. Tienilo lontano da passaggi pedonali trafficati, ma cerca di metterlo dove l’aria può muoversi con il minimo ostacolo. Considera questi suggerimenti per il posizionamento.

Angoli

La maggior parte delle ventole oscillanti ruota tra 90 e 180 gradi. Posiziona il tuo ventilatore in un angolo se ha solo una copertura di 90 gradi.

Lungo un muro

Non ha senso mettere una ventola con un arco di oscillazione di 180 gradi in un angolo poiché raffredderebbe le pareti per metà del tempo. Invece, spostalo in un’area più centrale lungo un muro.

Supera gli ostacoli

Gli ostacoli ostacolano l’efficacia del tuo ventilatore a torre. Divani, letti, librerie e altri mobili ostacolano il flusso d’aria. Evita questo problema posizionando il tuo ventilatore su una base robusta, come un tavolo, sopra gli ostacoli.

Usa più ventole

Se la temperatura raggiunge regolarmente le tre cifre del luogo in cui vivi e non disponi di un condizionatore d’aria sufficientemente potente, considera l’acquisto di più ventilatori a torre. Due ventole che lavorano in una singola stanza abbasseranno la temperatura.

Risparmia spazio ed energia scegliendo un ventilatore a torre che funge anche da umidificatore, purificatore d’aria o che rimuove gli ioni dall’aria.

FAQ

D. I ventilatori a torre fanno bene all’ambiente?
UN. I produttori offrono molti ventilatori a torre ecologici ed efficienti e numerosi modelli sono stati progettati con l’obiettivo di preservare il nostro pianeta. Per ridurre davvero il tuo impatto ambientale, scegli un ventilatore multifunzione che funge anche da umidificatore, purificatore d’aria o ionizzatore d’aria. Inoltre, cerca un’unità con una funzione di spegnimento automatico. Ti aiuterà a risparmiare energia se ti dimentichi di spegnere il ventilatore.

D. Ci sono problemi di sicurezza associati ai ventilatori a torre?
UN. La sicurezza è una delle principali preoccupazioni che i produttori di ventilatori da torre prendono in considerazione. Puoi essere certo che i tuoi animali domestici o bambini saranno al sicuro intorno al ventilatore quando è in uso. Le lame di queste ventole sono di difficile accesso, a differenza delle ventole convenzionali del passato.

D. I ventilatori a torre sono facili da spostare?
UN. Non tutti i ventilatori a torre sono facilmente mobili. Se devi spostare regolarmente il tuo ventilatore, cerca un modello progettato specificamente per la portabilità. Presta particolare attenzione alle opzioni di impugnatura e al peso delle unità che consideri.

D. È facile far funzionare un ventilatore a torre?
UN. Le funzioni di base di un ventilatore a torre sono generalmente abbastanza intuitive da funzionare immediatamente. Tuttavia, per l’accesso remoto, la programmazione, i livelli di oscillazione, lo spegnimento automatico e altre opzioni multifunzione, potrebbe esserci più di una curva di apprendimento. Leggi attentamente il manuale del proprietario per ottenere il massimo dal tuo fan.

Vedi anche

Menu