Cucina

Guida all’acquisto dei migliori termometri wireless per grill

Per il re o la regina del barbecue che cerca la perfezione, un termometro wireless per griglia ti consente di tenere sotto controllo il tuo cibo utilizzando un’unità di base o un’app per telefono, non è necessario tornare all’aperto per controllare la griglia ogni pochi minuti. Un termometro wireless è ugualmente utile per il cuoco smemorato che vuole evitare di cuocere troppo o bruciare costosi tagli di carne sulla griglia, poiché il termometro può avvisarti quando è il momento di rimuovere il cibo dalla griglia.

Un termometro wireless per grill legge la temperatura del cibo sulla griglia utilizzando un sensore a sonda. La sonda trasmette quindi i dati di temperatura a un’unità base o a un’app per smartphone. Questo tipo di termometro può essere utilizzato anche per la cottura al piano cottura in cucina, ma è ideale per il grill grazie alle sue temperature elevate.

L’uso di un termometro per monitorare il cibo aiuta a prevenire le fluttuazioni casuali della temperatura che si verificano quando si apre il coperchio di un affumicatore o di una griglia per “controllare” il cibo. Invece, puoi controllarlo in modalità wireless, proteggendo l’integrità del tuo pasto.

Prenditi cura delle tue sonde. Con la dovuta cura, dureranno più a lungo e continueranno a fornire letture accurate.

Considerazioni chiave

Unità remota o solo app

Dovrai scegliere tra un termometro con unità di controllo remoto o uno controllato esclusivamente tramite app per smartphone. Hai sempre il telefono a portata di mano? Potresti preferire un termometro grill wireless senza un’unità remota. Tutto ciò che serve è un’app che si sincronizzi con le sonde incluse e non dovrai preoccuparti di un accessorio extra. Se il tuo telefono muore o il supporto dell’app cessa improvvisamente, però, sei sfortunato quando è il momento di servire il filet mignon medio raro. Con un’unità di controllo remoto, tuttavia, non è necessario alcun telefono. Puoi monitorare il tuo cibo sullo schermo del dispositivo.

Vero wireless

I termometri wireless di solito richiedono che le sonde siano collegate a un’unità di trasmissione di base progettata per il collegamento alla griglia o all’affumicatore. Non sei affatto interessato a trattare con i cavi? Optare per un’unità contrassegnata come “veramente wireless”. In particolare, potresti dover affrontare problemi di connettività e precisione per questo ulteriore vantaggio.

Gamma

La portata dipende dal produttore e dal modo in cui il dispositivo trasmette un segnale. Se ti trovi vicino alla griglia, probabilmente non avrai bisogno di un’unità in grado di trasmettere molto lontano. Per assicurarti di poter tenere d’occhio le tue bistecche mentre intrattieni gli ospiti nel tuo salotto, opta per un termometro a lungo raggio.

Classe di calore

I termometri progettati per gestire la cottura alla griglia hanno in genere un’elevata tolleranza al calore. Se hai intenzione di utilizzare il termometro per altre attività in cucina, scegli un modello in grado di leggere temperature sia basse che alte. Per il barbecue, è preferibile una resistenza termica di almeno 500 ° F.

Fonte di potere

I termometri wireless per il grill sono alimentati a batteria. Scegli tra batterie normali o batterie ricaricabili integrate. Alcuni modelli possono essere caricati tramite USB.

Taglia

Sebbene non sia probabile trovare un termometro per grill wireless troppo grande per essere riposto, ci sono modelli più compatti e facili da trasportare. Per un trasporto estremamente facile, seleziona un’unità fornita con una custodia per il trasporto.

Caratteristiche

Non sei sicuro di cosa vuoi dal tuo nuovo termometro wireless per barbecue? Ecco alcune delle funzionalità che potresti vedere offerte da diverse società.

Numero di sonde

Senza una sonda, non avresti modo di monitorare la temperatura interna del cibo. Se stai cucinando per una folla, cerca un’unità che supporti più sonde per cucinare alla perfezione la bistecca di ogni ospite. Per una maggiore precisione durante la cottura alla griglia, scegli un termometro che dispone anche di una sonda ambiente per monitorare la temperatura della zona di cottura.

Impermeabilizzazione

La grigliatura avviene all’aperto, quindi un’unità impermeabile è utile nel caso in cui si verifichi una pioggia improvvisa. L’impermeabilità è particolarmente importante se prevedi di portare il tuo termometro in campeggio. Questo ulteriore livello di protezione offre una maggiore tranquillità.

Bluetooth vs. WiFi

Troverai modelli che offrono connettività Bluetooth o WiFi. La portata del Bluetooth è meno impressionante del WiFi, ma vince se stai usando il termometro della griglia lontano dal WiFi o quando il WiFi non è attivo. Il Wi-Fi offre una portata più lunga con meno potenziali problemi di connettività. La tua migliore scommessa? Trova un’opzione che offra entrambi per una connettività affidabile in ogni momento.

Schermo

Che tu stia grigliare all’aperto in una luminosa giornata di sole o appena prima che arrivi un temporale, lo schermo dell’unità remota del termometro wireless dovrebbe essere di facile lettura. Per una maggiore visibilità in condizioni di scarsa illuminazione, una retroilluminazione è essenziale. Non dovresti aver bisogno di strizzare gli occhi per leggere i dati. Un termometro di qualità presenterà caratteri grandi e di facile lettura.

Preset

La maggior parte dei termometri per grill wireless presenta profili per diversi tipi di carne e tagli, quindi non è necessario perdere tempo a fare una ricerca su Google per scoprire temperature di cottura sicure. Se sei già un professionista della griglia, potresti preferire un modello con impostazioni di temperatura personalizzabili.

Avvisi

Un promemoria è utile quando sei impegnato a preparare il resto dei componenti per un pasto gourmet o per intrattenere gli ospiti. Le unità ti consentono di sapere tramite smartphone, audio o avvisi luminosi lampeggianti che il cibo ha raggiunto la temperatura desiderata.

Controllo della temperatura

A che serve monitorare la temperatura della carne se non è possibile regolarla di conseguenza? Questa caratteristica di fascia alta che utilizza una ventola incorporata per regolare la temperatura dell’area di cottura è un must per i perfezionisti della griglia. Alcune unità con questa capacità richiedono una ventola acquistata separatamente per controllare la temperatura.

Prezzi termometro grill wireless

Meno di € 40

Questi termometri non hanno necessariamente un’unità remota; i dati vanno direttamente a un’applicazione del telefono scaricata. Le unità economiche di solito includono una singola sonda, sono meno durevoli e generalmente non sono impermeabili o resistenti alle intemperie. Anche la gamma è limitata.

Tra € 40 e € 70

A un prezzo di fascia media, aspettati di ottenere più di una sonda, un’unità remota e supporto per app, oltre a un design generale più robusto e una portata migliore.

Oltre € 70

Cerchi il meglio del meglio? I termometri più costosi includono il supporto per diverse sonde, forniscono letture a raggio esteso con WiFi e Bluetooth e dispongono di più tipi di sonda per monitorare le temperature degli alimenti e dell’area di cottura. I termometri di alta qualità sono anche resistenti alle intemperie e possono anche includere ventole integrate o supportare il controllo della ventola per regolare la temperatura dell’area di cottura.

Suggerimenti

Vuoi ottenere il massimo dal tuo nuovo accessorio da cucina? Parte della responsabilità dipende da te, il cuoco! Ecco alcuni suggerimenti per utilizzare correttamente il termometro wireless.

  • A meno che tu non stia cuocendo verdure o tagli sottili di carne, lascia la cappa del grill chiusa per evitare che il calore fuoriesca.
  • Per ottenere i migliori risultati, scegli un termometro dotato di una sonda per la carne e una per la griglia stessa.
  • Una profondità di mezzo pollice è abbastanza profonda da ottenere una lettura accurata della temperatura interna della carne. Troppo profondo e rischi di colpire le ossa. Non abbastanza profondo e potresti non registrare la temperatura interna effettiva. Controllare sempre le istruzioni per le linee guida su come inserire la sonda, poiché alcuni modelli hanno requisiti diversi.
  • Evita le porzioni di carne grasse. Non otterrai una lettura accurata inserendo la sonda nella cartilagine.
  • La carne continua a cuocere dopo essere stata rimossa da una superficie riscaldata. Potresti voler rimuovere i tagli spessi dalla griglia quando hanno quasi raggiunto la cottura.
  • Non iniziare subito a tagliare o affettare la carne. Lascia riposare almeno cinque minuti.
  • Il colore della carne all’interno non è un buon indicatore di una temperatura sicura per gli alimenti. Per essere certi che la carne sia stata cotta correttamente e sia sicura da mangiare, un termometro è l’unica strada da percorrere.

Altri prodotti che abbiamo considerato

Se le nostre scelte migliori non colpiscono la tua fantasia, ci sono alcuni altri straordinari termometri per carne wireless tra cui scegliere. Il termometro per carne Meater + Smart Wireless piacerà al pitmaster ossessionato dalla tecnologia. Adoriamo il vero design wireless e la funzionalità dell’app Meater, che presenta un sistema di cottura guidato. L’unità IBT-4XS di Inkbird è un piccolo termometro compatto perfetto per il cuoco alla griglia in movimento. La base magnetica si attacca alla griglia o all’affumicatore. Infine, il termometro per carne Pansonite è dotato di un ampio display a prova di strabismo. Il suo impressionante intervallo di temperatura è utile per qualcosa di più della semplice cottura alla griglia.

I termometri per grill wireless possono essere utilizzati in luoghi diversi dal grill, ma non tutte le sonde sono progettate per essere immerse in un liquido e potrebbero non essere adatte per attività come caramelle o formaggio. Leggere attentamente le istruzioni per evitare danni al prodotto.

FAQ

D. Come posso essere sicuro di ottenere letture di temperatura accurate?
UN. Prima di acquistare, dai un’occhiata alle recensioni per avere un’idea di cosa dicono le persone sulla precisione di un’unità. Durante la cottura, inserire correttamente la sonda ed evitare di attaccarla troppo. Una sonda che colpisce l’osso non ti fornirà risultati accurati. Utilizzare sempre una sonda in buone condizioni e non deformata o piegata per evitare letture imprecise.

D. Posso acquistare sonde aggiuntive per il mio termometro grill?
UN. Sì, se la tua unità supporta sonde aggiuntive, è probabile che siano disponibili per la vendita dal produttore.

D. Cosa significa “veramente wireless”?
UN. Alcune aziende commercializzano i loro termometri per grill wireless come veramente wireless perché le loro unità non richiedono una connessione tra le sonde e una base. Sebbene tutti i modelli wireless consentano agli utenti di lasciare la griglia o l’area di cottura e monitorare le temperature dei cibi da lontano, non tutti i termometri sono completamente privi di fili. Molti modelli richiedono un collegamento tra le sonde e una base che visualizzi la temperatura.

Vedi anche

Menu