Elettrodomestici

Migliori aspirapolvere Hoover: guida all’acquisto

Che ti piaccia o no, passare l’aspirapolvere è un lavoro domestico essenziale. Avere l’aspirapolvere giusto può rendere il processo molto più rapido e semplice, e chi può discuterne?

Hoover è un nome rispettato nel mondo degli aspirapolvere, motivo per cui molte persone si rivolgono a Hoover quando desiderano un elettrodomestico di cui fidarsi. Ma come scegli il modello migliore tra tutte le tante opzioni a tua disposizione? Noi di CreHome siamo qui per offrire assistenza.

Siamo orgogliosi della nostra ricerca approfondita, che utilizziamo per creare guide agli acquisti dettagliate e recensioni per aiutarti a trovare i tuoi articoli ideali. Raccogliamo opinioni di esperti e non accettiamo mai prodotti gratuiti dai produttori, per evitare la possibilità di pregiudizi.

Se sei nel mercato per un aspirapolvere Hoover, continua a leggere per la nostra guida all’acquisto completa. Quando sei pronto per l’acquisto, guarda i nostri modelli consigliati.

La maggior parte degli aspirapolvere Hoover è dotata di una gamma di strumenti per attività come l’aspirazione degli angoli o la pulizia della tappezzeria.

Tipi di aspirapolvere Hoover

In posizione verticale

Gli aspirapolvere verticali di Hoover sono apparecchi monoblocco con la testa nella parte inferiore, il motore e il sacchetto o la tazza dello sporco nel corpo dell’unità e una maniglia nella parte superiore.

  • Pro: Molti aspirapolvere verticali utilizzano spazzole motorizzate o rotolanti, che li rendono eccellenti per pulire in profondità i tappeti, sebbene possano anche passare facilmente ad altri tipi di pavimento. Poiché hanno ampi percorsi di pulizia, sono ottimi per aspirare ampi spazi aperti. Inoltre tendono ad essere facili da usare e da riporre.
  • Contro: Gli aspirapolvere verticali Hoover possono essere pesanti e sono più difficili da trasportare su e giù per le scale. Inoltre, può essere complicato usarli per aspirare sotto i mobili e in quegli angoli difficili da raggiungere.

Prezzo: Aspettatevi di pagare tra € 120 e € 300 per un aspirapolvere Hoover verticale.

“Gli aspirapolvere verticali Hoover sono dotati di un tubo flessibile e una serie di accessori in modo da poter pulire più facilmente scale e angoli dove la testa dell’aspirapolvere non si adatta.”

Scatola metallica

Gli aspirapolvere Hoover hanno i loro motori e sacchetti o tazze di sporcizia nel corpo principale dell’aspirapolvere, con la testa attaccata ad esso tramite un lungo tubo flessibile.

  • Pro: Un modello di contenitore semplifica l’aspirazione di angoli, scale e sotto i mobili senza bisogno di uno strumento separato. Poiché il corpo è relativamente leggero e ha una maniglia, è abbastanza facile da trasportare su e giù per le scale.
  • Contro: Gli aspirapolvere a cartuccia tendono ad avere percorsi di pulizia più stretti rispetto alle loro controparti verticali, il che significa che ci vuole più tempo per aspirare grandi aree. Il fatto che abbiano due parti e un tubo lungo può anche renderli più scomodi da riporre.

Prezzo: La maggior parte degli aspirapolvere Hoover ha un costo compreso tra € 150 e € 250.

Palmare

Gli aspirapolvere portatili Hoover sono modelli compatti progettati per la pulizia occasionale delle macchie.

  • Pro: Gli aspirapolvere portatili sono estremamente compatti e leggeri. Dato che sono cordless, puoi usarli ovunque.
  • Contro: Gli aspirapolvere portatili sono adatti solo per ripulire piccoli pasticci, quindi probabilmente avrai bisogno anche di un aspirapolvere a grandezza naturale.

Prezzo: Gli aspirapolvere portatili Hoover costano tra € 60 e € 80.

“Gli aspirapolvere a scatola metallica hanno un isolamento acustico maggiore e quindi tendono ad essere più silenziosi rispetto ad altri modelli. Hoover produce anche un aspirapolvere” Silenzioso “.”

Robot

Hoover produce un robot aspirapolvere: Rogue. Usando il suo computer di bordo e sensori impressionanti, mappa e pulisce i tuoi pavimenti da solo.

  • Pro: Il Rogue di Hoover fa tutto il lavoro per te – cosa non c’è da amare in questo? Può essere controllato da qualsiasi luogo utilizzando l’app Hoover Home ed è compatibile con Amazon Alexa e Google Home Assistant.
  • Contro: I robot aspirapolvere non hanno una grande capacità, il che significa che è necessario svuotarli frequentemente. Possono anche affrontare solo una storia della tua casa alla volta, quindi dovrai portarla su e giù per le scale o acquistare più di un’unità.

Prezzo: Rogue di Hoover attualmente vende al dettaglio per circa € 500, ma spesso puoi trovare offerte più economiche.

Serie React

Sebbene tecnicamente non sia un tipo di aspirapolvere, la serie Hoover React è abbastanza diversa e innovativa da meritare una menzione specifica.

Gli aspirapolvere di questa gamma sono compatibili con Bluetooth e possono essere personalizzati tramite un’app per offrire le migliori prestazioni possibili. Sono inoltre dotati della tecnologia brevettata FloorSense di Hoover, che utilizza microsensori per rilevare i cambiamenti nel tipo di pavimento in modo che il vuoto possa regolare automaticamente la velocità del rullo della spazzola per la migliore pulizia per quel tipo di pavimento.

In sostanza, la serie React rappresenta il passo successivo nella tecnologia del vuoto.

Gli aspirapolvere PowerDrive di Hoover offrono sterzo girevole per una maggiore manovrabilità.

Caratteristiche dell’aspirapolvere Hoover da considerare

Insaccato o senza sacco

La maggior parte dei moderni aspirapolvere Hoover sono senza sacchetto. La polvere e i detriti si raccolgono in un contenitore per lo sporco che può essere svuotato direttamente nella spazzatura. Una manciata di modelli raccoglie ancora lo sporco in sacchetti, che devono essere rimossi dall’aspirapolvere per lo smaltimento.

Vale la pena notare che non c’è una reale differenza di prestazioni tra i modelli con sacco e senza sacchetto, ma molti utenti trovano gli aspirapolvere senza sacchetto più convenienti.

Inoltre, i modelli senza sacchetto ti fanno risparmiare il costo dell’acquisto di borse e sono più rispettosi dell’ambiente, poiché stai smaltendo solo lo sporco piuttosto che anche la borsa.

“Gli aspiraliquidi Hoover sono ideali per raccogliere le fuoriuscite di liquidi.”

Cavo vs. cordless

Oltre ai modelli standard con cavi, puoi trovare anche una gamma di aspirapolvere Hoover senza fili.

Cord

  • Pro: La maggior parte degli aspirapolvere Hoover con cavo ha un’aspirazione più potente rispetto ai modelli cordless, quindi tienilo a mente se la tua famiglia tende a produrre una discreta quantità di sporco. Hai anche più scelte perché ci sono più modelli con cavi che senza. Puoi ritirare il cavo di alimentazione su molti aspirapolvere Hoover con la semplice pressione di un pulsante.
  • Contro: Questi aspirapolvere tendono ad essere più pesanti e voluminosi dei modelli cordless e possono essere meno comodi da usare.

Cordless

  • Pro: Gli aspirapolvere senza filo sono estremamente convenienti: non è necessario collegarli, quindi non è necessario trascinare il cavo in giro per casa o cambiare periodicamente le prese di corrente. Inoltre, sono eccellenti per pulire luoghi che non hanno una presa di corrente, come l’auto o il capanno da giardino.
  • Contro: Gli aspirapolvere senza filo tendono ad essere potenti come i modelli con cavi. Inoltre, possono funzionare solo per un tempo limitato prima di dover essere ricaricati.

“Alcuni aspirapolvere senza filo Hoover possono funzionare più a lungo di altri, quindi pensa a quanto tempo ti ci vuole per passare l’aspirapolvere in casa e scegli un modello di conseguenza”.

Taglia

È importante considerare le dimensioni dell’aspirapolvere Hoover scelto per assicurarti che ti sarà facile spostarti da un posto all’altro e trasportare su e giù per le scale. Vuoi anche assicurarti che non sia troppo grande per adattarsi allo spazio in cui vuoi riporlo.

Se sei preoccupato per lo spazio di archiviazione, cerca modelli con maniglie ribaltabili e altre funzioni salvaspazio. Controlla le specifiche del prodotto per le misure esatte di qualsiasi aspirapolvere Hoover che stai prendendo in considerazione.

Filtri

Il tipo di filtro sul tuo aspirapolvere Hoover dipende dal modello che scegli. La maggior parte degli aspirapolvere Hoover a grandezza naturale è dotata di filtri antiparticolato ad alta efficienza (HEPA). I filtri HEPA sono progettati per catturare il 99,97% delle particelle di 0,3 micrometri o più grandi, il che significa che sono ideali per chi soffre di allergie.

Il tuo aspirapolvere Hoover può contenere anche un filtro secondario rimovibile, che dovrebbe essere estratto e lavato o sostituito ogni sei o 12 mesi.

Suggerimenti

  • Pensa al peso del tuo aspirapolvere Hoover. Dovrebbe essere abbastanza leggero da poter essere trasportato comodamente su e giù per le scale, se necessario.
  • Verificare la lunghezza del cavo di alimentazione. Se stai guardando gli aspirapolvere Hoover con cavi, assicurati che il cavo sia abbastanza lungo da soddisfare le tue esigenze. Un cavo corto abbinato a una casa grande significa che dovrai spesso cambiare le prese di corrente, il che può essere fastidioso.
  • Assicurati che le spazzole nella testa siano facili da regolare. Questo è particolarmente importante se hai diversi tipi di pavimentazione in tutta la casa perché dovrai regolare l’altezza della spazzola ogni volta che ti sposti da un tipo all’altro.
  • Guarda il tipo di batteria quando scegli un modello cordless. La maggior parte dei nuovi aspirapolvere senza filo Hoover sono dotati di batterie agli ioni di litio, che durano più a lungo con una carica rispetto alle altre batterie. Evita i vecchi modelli di aspirapolvere con batterie di qualità inferiore.
  • La larghezza del percorso di pulizia è la larghezza della testa di aspirazione che aspira lo sporco. Più ampio è il percorso di pulizia, più velocemente puoi pulire grandi stanze, ma meno manovrabile l’aspirapolvere è in spazi ristretti.

Gli aspirapolvere sono uno degli elettrodomestici più utilizzati, quindi vale la pena spendere un po ‘di più per ottenere un modello che funzioni bene.

FAQ

D. Quale aspirapolvere Hoover dovrei comprare se ho animali domestici?
UN. Che tu stia cercando un modello verticale, contenitore, con cavo o senza fili, Hoover vende una gamma di aspirapolvere per animali domestici. Consigliamo vivamente un aspirapolvere per animali domestici se condividi la tua casa con cani o gatti, poiché sono dotati di spazzole speciali e maggiore aspirazione per gestire i peli e lo sporco extra che i nostri amici pelosi depositano in casa.

D. Come svuoto il mio aspirapolvere Hoover?
UN. Se il tuo Hoover è senza sacco, devi semplicemente rimuovere il contenitore dello sporco e svuotarlo nella spazzatura. Ti consigliamo di farlo ogni volta che passi l’aspirapolvere. Se hai un aspirapolvere Hoover insaccato, dovrai aprire il corpo dell’apparecchio, gettare il sacchetto e sostituirlo con un sacchetto nuovo prima di richiudere l’aspirapolvere.

D. Posso trovare facilmente pezzi di ricambio per il mio aspirapolvere Hoover?
UN. Una delle grandi cose degli aspirapolvere Hoover è che è molto facile reperire pezzi di ricambio tramite il sito Web ufficiale di Hoover. Ciò significa che puoi riparare il tuo Hoover se una parte si rompe invece di dover sostituire l’intera cosa.

Vedi anche

Menu