Elettrodomestici

Migliori aspirapolvere Miele: guida all’acquisto

Un tipico produttore di aspirapolvere si vanta della potenza di aspirazione delle sue macchine, concentrandosi su ciò che raccoglie. In Miele, l’azienda si preoccupa altrettanto di ciò che torna nell’aria. L’obiettivo di Miele non è solo quello di rimuovere sporco, polvere e detriti dal pavimento e dai tappeti, ma anche di rimuovere particolati e allergeni dall’aria.

Miele offre i tipi di aspirapolvere previsti – verticale, contenitore, stick e robot – ciascuno progettato per una particolare serie di situazioni di pulizia. Dopo aver scelto il tipo più adatto alle tue esigenze, ti consigliamo un modello che includa il controllo dell’aspirazione e una collezione versatile di accessori. Soprattutto, ti consigliamo un filtro di alta qualità, perché questa è la caratteristica distintiva degli aspirapolvere Miele.

Se sei pronto per l’acquisto, scegli uno dei nostri modelli in evidenza. Se sei interessato a consigli per la pulizia e maggiori dettagli sulla varietà di aspirapolvere che Miele ha da offrire, continua a leggere.

Gli aspirapolvere Miele sono prodotti in Germania e sono noti per la loro potente aspirazione e la costruzione parziale in acciaio inossidabile.

Diversi tipi di aspirapolvere Miele

Miele produce quattro tipi di aspirapolvere: aspirapolvere verticale, a tanica, a bastoncino e robotizzato. Ogni tipo di aspirapolvere è adatto a determinate situazioni e scopi.

Aspirapolvere verticali

Gli aspirapolvere verticali brillano quando si tratta di pulire i tappeti. I modelli in sacchi, in particolare, possono essere puliti in profondità per eliminare sporco ostinato e detriti. Sebbene possano essere pesanti, di solito sono facili da riporre grazie al loro design all-in-one. In particolare, gli aspirapolvere verticali possono essere più rumorosi degli aspirapolvere a scatola metallica.

Aspirapolvere a scatola metallica

Gli aspirapolvere a scatola metallica funzionano meglio su pavimenti nudi, scale, tende, sotto i mobili e sui rivestimenti.

Mentre i montanti di solito funzionano meglio sui tappeti, ci sono alcuni modelli di contenitori che si comportano altrettanto bene.

Questo tipo di aspirapolvere tende ad essere più silenzioso e anche il design può farli sembrare più leggeri. Tuttavia, gli aspirapolvere a cartuccia tendono ad essere più ingombranti e più difficili da riporre, poiché non sono compatti.

Abbiamo considerato 10 modelli di aspirapolvere Miele nel corso di 68 ore prima di scegliere i nostri migliori 5. Abbiamo anche lavorato con esperti per aiutarci nella nostra decisione.

Stick aspirapolvere

Gli aspirapolvere sono i cugini leggeri dell’aspirapolvere verticale. Hanno un aspetto simile ma senza il peso extra. Sono facili da manovrare e riporre e possono essere alimentati a filo oa batteria. Gli aspirapolvere sono i migliori per piccole fuoriuscite e pulizie leggere.

Aspirapolvere robot

Gli aspirapolvere robot funzionano a distanza e sono l’ultima opzione senza mani. Questo tipo di aspirapolvere può essere impostato per pulire in qualsiasi momento della giornata, anche quando sei fuori casa. Sebbene non abbiano il potere di pulizia profonda degli aspirapolvere verticali o dei contenitori, sono adatti per lavori leggeri tra le pulizie regolari.

Quale tipo di aspirapolvere Miele è il migliore per il tuo pavimento?

Alcuni aspirapolvere, come i montanti, funzionano meglio sulla moquette. Altri aspirapolvere, come i contenitori, funzionano meglio sui pavimenti nudi. Cosa fai se hai entrambi i tipi di pavimento nella tua casa?

Idealmente, dovresti trovare un aspirapolvere con caratteristiche e controlli che ti consentono di pulire entrambi i tipi di pavimenti. Ad esempio, potresti voler investire in un aspirapolvere Miele che ha una spazzola progettata per l’uso su tappeti e pavimenti. Una spazzola a rullo ha setole che aiutano a raccogliere sporco e polvere dal tappeto. Questa è una grande caratteristica, ma le setole potrebbero graffiare il tuo legno duro. Miele formula alcune delle sue spazzole per essere sicure sia sui tappeti che sui pavimenti duri. Se questo suona come ti si addice, cerca un aspirapolvere Miele che pubblicizzi una “spazzola combinata tappeto e pavimento” nelle sue specifiche.

Se hai moquette di diverse altezze in stanze diverse, cerca un aspirapolvere che possa adattarsi a pile diverse. Questo ti permetterà di pulire tutti i tuoi tappeti con lo stesso aspirapolvere. Alcuni aspirapolvere Miele offrono la “regolazione automatica dell’altezza”. Ciò significa che l’aspirapolvere percepirà e ospiterà automaticamente tappeti di diverse altezze.

“I pavimenti nudi e i tappeti devono essere puliti regolarmente. L’aspirapolvere settimanale funziona per la maggior parte delle stanze. Le aree ad alto traffico come ingressi e soggiorni potrebbero richiedere più spesso attenzione. Se si hanno animali domestici, potrebbe essere necessaria una pulizia quotidiana”.

Altri fattori da considerare quando si acquista un aspirapolvere Miele

Controllo dell’aspirazione

Un aspirapolvere con “controllo dell’aspirazione” consente di ridurre la quantità di aspirazione durante la pulizia di tessuti delicati come tappezzeria o tende. Questa flessibilità protegge il tessuto dai danni e aiuta a evitare che venga risucchiato nel tubo.

Alcuni aspirapolvere Miele offrono velocità diverse che modificano intrinsecamente la potenza di aspirazione. Alcuni modelli hanno un sensore che cambia automaticamente la potenza di aspirazione.

Filtro

La filtrazione sotto vuoto continua a diventare più sofisticata, soprattutto perché la qualità dell’aria e le allergie sono diventate una preoccupazione crescente per alcune persone. I filtri impediscono a minuscole particelle di polvere e peli di fuoriuscire attraverso lo scarico del vuoto. La filtrazione dell’aria del particolato ad alta efficienza (filtrazione HEPA) funziona meglio per coloro che soffrono di allergie o asma. Tuttavia, ci sono alcuni modelli Miele che non hanno filtri HEPA ma sono comunque efficaci nel rimuovere le particelle nocive dall’aria.

Controllo del cavo

I cavi del vuoto in genere hanno una lunghezza compresa tra 15 e 30 piedi. Alcuni cavi Miele raggiungono i 46 piedi. Avvolgere un cavo così lungo può diventare stancante. Gli aspirapolvere Miele utilizzano un sistema di controllo del cavo che avvolge il cavo per te con un sistema di pressione a un pulsante per attivare l’avvolgimento automatico. Gli aspirapolvere verticali Miele utilizzano una clip a sgancio rapido che rilascia l’intero cavo in una volta anziché un sistema interno.

Accessori per la pulizia

Gli aspirapolvere verticali e a tanica Miele sono dotati di alcuni strumenti aggiuntivi per facilitare la pulizia, tra cui un’estensione del tubo di aspirazione, uno strumento per tappezzeria, uno strumento per fessure esteso e una spazzola per spolverare.

Alcuni modelli includono anche una testata combinata per la pulizia di diversi tipi di pavimento. Questi strumenti danno al tuo aspirapolvere una versatilità e una praticità extra, soprattutto se sono riposti a bordo del vuoto dove sono facilmente accessibili.

L’aspirapolvere Miele è dotato di uno strumento per fessure e tappezzeria a bordo, nonché di una testa a pavimento combinata.

I tubi possono ostruirsi a causa dell’aspirazione di oggetti grandi o umidi. Se noti un calo dell’aspirazione, controlla il tubo o puliscilo con un altro aspirapolvere.

Prezzo

Aspirapolvere Miele

Gli aspirapolvere Miele costano nel campo da baseball di € 200. Hanno un’aspirazione eccellente e una potenza incredibile per un aspirapolvere. Hanno anche un cavo lungo che crea un raggio operativo esteso.

Aspirapolvere a tanica Miele

Un modello base del contenitore varia da € 300 a € 1.500. Man mano che il prezzo aumenta, vengono aggiunte funzionalità extra, come un’impugnatura ergonomica, un sistema silenzioso e l’impostazione del pavimento che regola automaticamente l’altezza della spazzola.

Aspirapolvere verticali Miele

I montanti iniziano a € 400 e vai su € 600 +. Filtrazione HEPA, fari a LED e filtri per odori / animali domestici vengono aggiunti all’aumentare del prezzo.

Aspirapolvere robotico Miele

Aspettatevi di pagare € 600 o più per un robot aspirapolvere Miele. Le caratteristiche principali possono includere un triplo sistema di pulizia che può spazzolare, aspirare e spazzare. Completamente automatizzato, un robot aspirapolvere Miele può essere programmato per funzionare mentre dormi o sei lontano da casa.

Una corretta manutenzione dell’aspirapolvere ne prolungherà la durata e ne manterrà il potere pulente. Controllare, pulire e sostituire regolarmente il filtro. Verificare l’usura della cintura. Controllare di tanto in tanto il cavo per individuare punti deboli.

Suggerimenti per ottenere il massimo dal tuo aspirapolvere Miele

  • Controlla e sostituisci regolarmente il tuo sacco a vuoto Miele. Presta attenzione ai segni di un sacco pieno, come mancanza di aspirazione o detriti extra lasciati sul pavimento dopo l’aspirazione.
  • Svuotare spesso un aspirapolvere Miele senza sacchetto. È meglio non lasciare che lo sporco e i detriti si depositino nell’aspirapolvere.
  • Pulisci regolarmente la spazzola a rullo, poiché può aggrovigliarsi con i capelli e le corde, impedendole di ruotare come dovrebbe.
  • Controllare e pulire regolarmente il filtro. I filtri pieni non mantengono l’aria pulita. Per pulire un filtro per aspirapolvere Miele, è necessario rimuovere il filtro, scuoterlo all’esterno e aspirarlo con un altro aspirapolvere. In alternativa, puoi sostituire il filtro.

Una corretta manutenzione manterrà il tuo aspirapolvere in funzione per anni. Non dimenticare di controllare la cinghia che tiene in posizione la spazzola a rullo. Se si allenta, l’aspirapolvere non sarà così efficace nel raccogliere lo sporco.

FAQ

D. Ho una casa a due piani e voglio un aspirapolvere per le mie scale che non sia troppo pesante da portare da un piano all’altro. Che tipo dovrei comprare?
UN. Un aspirapolvere a tanica funziona meglio sulle scale ed è più leggero da trasportare tra i piani. Se desideri un aspirapolvere verticale per la pulizia profonda della moquette, potresti prendere in considerazione un aspirapolvere verticale per il piano di sotto e un aspirapolvere per il secondo piano. Di tanto in tanto dovrai comunque eseguire una pulizia profonda al secondo piano.

D. La mia mobilità limitata delle spalle rende difficile passare l’aspirapolvere, ma voglio essere in grado di mantenere pulita la mia casa. Quali opzioni sono disponibili per me?
UN. Una combinazione di opzioni dovrebbe essere in grado di aiutarti. Considera l’idea di investire in un aspirapolvere robotico, che potrebbe funzionare di notte e raccogliere la maggior parte dello sporco superficiale per te. Gli aspirapolvere robot sono programmabili e alcuni dei modelli più recenti fanno un buon lavoro nell’entrare negli angoli.

Un’altra opzione è un aspirapolvere. Leggero e portatile, un aspirapolvere stick è più facile da usare e controllare rispetto a un aspirapolvere verticale di dimensioni standard.

Se hai bisogno di qualcosa per una pulizia profonda, prendi in considerazione un aspirapolvere a tanica Miele. Gli aspirapolvere per canister pesano meno dei montanti e non richiedono la stessa forza delle spalle.

D. Ho animali domestici al chiuso. Che tipo di filtrazione per aspirapolvere dovrei cercare?
UN. La filtrazione HEPA è la migliore per tenere sotto controllo gli allergeni, compresi i peli di animali domestici. Esistono modelli di aspirapolvere progettati specificamente per combattere i peli di animali domestici e l’odore. Si comportano bene e fanno davvero la differenza nel tenere a bada i peli di animali domestici.

Vedi anche

Menu