Camera da letto

Guida all’acquisto dei migliori materassi per traversine laterali

Il sonno laterale è la posizione per dormire più popolare tra gli adulti, con quasi il 55% della popolazione che sceglie di dormire in questa posizione. I benefici di dormire su un fianco includono dolore al collo e alla schiena ridotto al minimo e una respirazione più facile, che riduce la probabilità di russare.

Se dormi lateralmente alla ricerca di un nuovo materasso, il processo di acquisto può sembrare travolgente, soprattutto perché centinaia di marche di materassi affermano di vendere il miglior letto per chi dormi lateralmente. Se questo suona familiare, allora sei nel posto giusto.

Più di 100 diversi materassi sono stati esaminati e confrontati sulle qualità favorevoli per le traversine laterali. Questa guida ti aiuterà a trovare il materasso migliore per il tuo stile di sonno laterale e ti aiuterà a dormire di qualità che meriti.

Per prima cosa, diamo un’occhiata a considerazioni importanti per l’acquisto di un materasso quando dormi su un fianco.

Il sollievo dalla pressione è una delle qualità più importanti in un materasso per traversine laterali perché i fianchi e le spalle sono più inclini a dolori articolari in questa posizione.

Considerazioni chiave

Materiali

Chi dorme di lato ha bisogno di un materasso che sia sia di supporto che reattivo, il che significa che si adatta alla curva naturale del tuo corpo e risponde ai tuoi movimenti se ti sposti o cambi posizione durante la notte.

I tipi di materassi che ottengono questo risultato al meglio sono generalmente realizzati con almeno uno strato di memory foam, che si tratti di memory foam standard, schiuma di lattice o memory foam gel.

Il memory foam distribuisce anche il peso corporeo in modo uniforme su tutto il materasso, alleviando il dolore e il disagio intorno ai punti di pressione.

Scarico della pressione

Il sollievo dalla pressione è una considerazione importante per tutti i dormienti, ma è particolarmente cruciale per i dormienti laterali che esercitano maggiore pressione sui fianchi e sulle spalle. Se dormi lateralmente, ti consigliamo un materasso che abbracci il tuo corpo per aiutare a sostenere questi punti di alta pressione mantenendo il resto del corpo sollevato. Ciò contribuirà anche a mantenere la colonna vertebrale in una posizione naturale mentre dormi e ti impedirà di svegliarti con dolori o dolori.

Fermezza

La maggior parte dei rivenditori di materassi descrive la fermezza del proprio materasso su una scala da uno a dieci, dove dieci sono estremamente rigidi. I dormienti laterali tendono a preferire materassi che rientrano nel mezzo di quello spettro (da quattro a sei) – non troppo rigidi e non troppo morbidi. Alcuni potrebbero anche preferire qualcosa di un po ‘più morbido per aiutare a cullare i punti di pressione.

Se dormi di lato, probabilmente ti sentirai a disagio agli estremi della scala di fermezza. Potresti affondare troppo in profondità su un materasso molto morbido e potresti provare dolori articolari o tensione su un materasso troppo rigido.

Taglia

La scelta della migliore dimensione del materasso è una preferenza personale che dipende da tre fattori principali:

  • La dimensione della tua camera da letto. Mentre un materasso king può sembrare allettante, assicurati di scegliere un materasso che possa adattarsi comodamente alla tua camera da letto e che permetta comunque la giusta quantità di spazio per muoversi o aprire liberamente armadi e porte.
  • La dimensione delle persone che ci dormiranno sopra. Se condividi il tuo letto con qualcuno, un materasso matrimoniale è probabilmente il più piccolo che vorresti acquistare. Un materasso king offre più larghezza per le persone che desiderano un po ‘di spazio in più o dormire con un animale domestico. I re della California offrono più lunghezza, che è l’ideale per le persone più alte.
  • Il tuo budget. Più grande è il materasso, più costoso sarà. Se hai un budget limitato e puoi comunque dormire comodamente su un letto più piccolo, un materasso intero o addirittura doppio potrebbe essere la strada da percorrere. Tieni presente che se aggiorni le dimensioni del tuo materasso, ciò significa anche un investimento in nuove lenzuola e biancheria da letto, nonché in un nuovo telaio del letto.

Ecco le misure standard per i materassi misurate in larghezza e lunghezza. I materassi tendono a differire maggiormente in altezza, ma di solito vanno da 9 “a 12”.

  • Doppia: 38 “x 75”
  • Doppia XL: 38 “x 80”
  • Intero: 53 “x 75”
  • Queen: 60 “x 80”
  • Re: 76 “x 80”
  • Re della California: 72 “x 84”

Periodo di prova e politica di restituzione dei materassi

Anche se potrebbe sembrare strano acquistare un materasso senza mai sdraiarti su di esso, quasi tutti i materassi che puoi acquistare online hanno un generoso periodo di prova senza rischi, in genere di circa 100 giorni. Ciò significa che avrai il tempo di dormire effettivamente sul materasso di casa tua per determinare se ti piace o no. Se risulta che il materasso non fa per te, puoi restituirlo per un rimborso.

Tutti i materassi che abbiamo incluso in questa guida offrono un rimborso completo se decidi di restituire il materasso. Se il tuo materasso viene spedito in una scatola, non dovrai preoccuparti di provare a rimetterlo dentro: un rappresentante verrà a prenderlo da casa tua nella sua dimensione intera.

Dopo aver dormito su un materasso per 100 notti, dovresti avere un’idea abbastanza chiara se il materasso è giusto per te. A volte possono essere necessarie fino a 30 notti per rodare completamente un nuovo materasso, quindi assicurati di cercare un materasso che offra almeno 30 notti e non dimenticare di tenere traccia di quanti giorni sono rimasti nel periodo di prova in caso è necessario restituirlo.

Prezzi dei materassi

Il prezzo di un materasso può avere un range piuttosto ampio a seconda dei materiali utilizzati nel materasso e da dove lo si acquista. L’acquisto di un materasso online da un rivenditore che spedisce direttamente al consumatore sarà notevolmente meno costoso rispetto all’acquisto di un materasso da un negozio di mattoni e malta. Le fasce di prezzo elencate di seguito riflettono i materassi online, diretti al consumatore.

Tieni presente che molti rivenditori di materassi offrono sconti o promozioni in occasione di festività come Capodanno, Black Friday / Cyber ​​Monday, Memorial Day, Labor Day, President’s Day e Independence Day.

Poco costoso

Puoi pagare fino a € 500 a € 700 per un materasso matrimoniale economico. In genere, si tratta di materassi in memory foam. I materassi che costano meno di € 500 per una regina potrebbero sembrare comodi all’inizio, ma di solito non durano a lungo.

Di fascia media

La maggior parte dei materassi online costa tra € 800 a € 1.200 per una regina. Si tratta di materassi di grande qualità offerti in diversi livelli di rigidità e materiali.

Costoso

I materassi di lusso possono costare quanto € 1.500 a € 2.000 per una regina. Di solito si tratta di materassi dotati di tutti i comfort per offrire un sonno notturno confortevole con vantaggi aggiuntivi, come materiali organici di fascia alta o tecnologia di raffreddamento superiore.

Suggerimenti

  • Se stai acquistando un materasso online, cerca marchi che offrono un periodo di prova senza rischi in modo da poter testare il materasso e assicurarti che funzioni per te.
  • Evita materassi molto economici (meno di € 500 per una regina). Questo di solito significa che hanno tagliato gli angoli in termini di qualità e durata.
  • Evita materassi estremamente rigidi o estremamente morbidi. Le traversine laterali tendono a preferire materassi che cadono nel mezzo quando si tratta di fermezza.
  • Se il materasso viene fornito in una scatola, assicurati di lasciarlo arieggiare per almeno alcune ore prima di appoggiarci le lenzuola o la biancheria da letto. Se riesci ad aprire una finestra, è ancora meglio.
  • Ricorda che la maggior parte dei materassi ha un periodo di adattamento: possono essere necessari fino a 30 giorni per abituarsi a un nuovo materasso.
  • Se hai dormito sul materasso per alcune settimane e ti sembra che sia troppo morbido o troppo duro per i tuoi gusti, puoi provare ad aggiungere un coprimaterasso per regolare la fermezza prima di ricorrere a restituirlo.
  • Tieni presente che se il tuo nuovo materasso ha un livello di rigidità diverso o è fatto di materiali diversi dal tuo vecchio materasso, potresti dover cambiare il cuscino che usi per completare meglio il tuo nuovo materasso e fornire il giusto livello di supporto per la tua testa e collo.
  • Una buona regola pratica quando si sceglie un cuscino per dormire di lato è cercarne uno più spesso o più alto sotto il collo rispetto alla testa per mantenere la colonna vertebrale allineata.

Le traversine laterali hanno bisogno di un materasso che manterrà la colonna vertebrale nel suo allineamento naturale. Questo aiuta il tuo corpo a riposare adeguatamente e ti impedisce di sentirti dolorante al mattino. Le persone che dormono sui lati di solito preferiscono materassi che sono un mezzo sulla scala di fermezza. Questo livello di fermezza fornisce un buon equilibrio tra comfort e supporto.

FAQ

D. Quale tipo di materasso è il migliore per chi dorme sul fianco?
UN.
I materassi realizzati con almeno uno strato di memory foam di supporto e di media rigidità tendono ad essere le migliori opzioni per le traversine laterali. Le persone che dormono lateralmente vogliono anche un materasso che allevia la pressione, in particolare nelle aree ad alta pressione come fianchi e spalle.

D. È meglio acquistare il mio materasso online o in un negozio?
UN.
Puoi aspettarti di risparmiare una notevole quantità di denaro acquistando un materasso online piuttosto che in un negozio. Non stai pagando la maggior parte delle spese generali che i negozi di mattoni e malta aggiungono ai loro prezzi. Anche se non avrai l’opportunità di sdraiarti su un materasso prima di acquistarlo, dovresti avere un periodo di prova per testare il materasso nel comfort di casa tua.

D. Come faccio a sapere se il mio materasso è giusto per me?
UN.
Il modo più semplice per capire se stai dormendo sul materasso giusto è prestare attenzione a come ti senti quando ti svegli. Se ti svegli sentendoti riposato e senza dolore, è un buon segno che il tuo materasso sta facendo il suo lavoro. Dovrai anche prestare attenzione a quanto spesso ti svegli nel cuore della notte. Se ti ritrovi a girarti e rigirarti cercando di trovare una posizione comoda, il materasso potrebbe effettivamente nuocere al tuo sonno.

Tieni presente che potrebbero essere necessari fino a 30 giorni per rodare un nuovo materasso. Il tuo corpo avrà bisogno di tempo per abituarsi alla nuova sensazione del tuo materasso e i materiali del tuo materasso avranno bisogno di tempo per stabilizzarsi completamente.

Vedi anche

Menu