Bagno

Guida all’acquisto dei migliori lavabi da incasso sottopiano

Quando si tratta di ristrutturare un bagno, ogni dettaglio è importante. I giusti infissi e arredi si aggiungono a un bagno efficiente e attraente, motivo per cui vale la pena considerare un pratico lavabo sottopiano.

I lavelli sottotop sono noti per i loro dettagli lisci e senza soluzione di continuità: è una linea pulita dal piano di lavoro al lavandino. A differenza dei lavelli da incasso, non occupano spazio sul bancone, il che significa anche che non vedrai il labbro del lavandino o qualsiasi calafataggio. Mentre ti guardi intorno per i lavandini sottopiano, noterai che non ci sono fori per i rubinetti. Di conseguenza, ti viene offerta una vasta gamma di opzioni per questi dispositivi e puoi esplorare diverse aree intorno al lavandino per installarli.

I lavelli sottotop offrono il meglio in termini di design e funzionalità e aggiungono valore alla tua casa, motivo per cui stanno crescendo in popolarità. Se sei pronto a dare al tuo bagno un aspetto contemporaneo, ti invitiamo a leggere la nostra guida all’acquisto e dare un’occhiata ad alcuni dei lavelli sottopiano che secondo noi si distinguono dalla massa.

Se stai sostituendo le piastrelle e il lavandino del tuo bagno, assicurati che i colori si completino a vicenda.

Considerazioni chiave

Benefici

Oltre a dare al tuo bagno un aspetto fresco e moderno, un lavabo sottopiano offre alcuni vantaggi. Per prima cosa, è una caratteristica incredibilmente attraente per i potenziali acquirenti quando vendi la tua casa. In secondo luogo, il lavandino aggiunge spazio sul bancone. In media, un lavabo da incasso toglie un pollice o più di spazio attorno al perimetro del lavandino e spesso lo spazio sul bancone è già limitato in quest’area. Terzo, hai più opzioni quando si tratta di montare il rubinetto. Per risparmiare ancora più spazio sul bancone, puoi installarlo nel muro o sul lato del lavandino. Nel complesso, quando si tratta di funzionalità ed estetica, un lavabo sottopiano è essenziale per un bagno aggiornato.

Forme

I lavandini da bagno sottopiano sono tradizionalmente disponibili in rettangolari, rotondi e ovali. Anche se non c’è molta varietà nei lavelli rettangolari, ci sono lievi differenze. In alcuni modelli, i lati sono in forte pendenza per facilitare il drenaggio (ma si perde una certa capacità); in altri, gli angoli sono più lisci e più arrotondati per un aspetto più elegante.

Dimensioni

I lavandini del bagno sottotop variano in termini di dimensioni, ma non drasticamente. In media, i lavelli rotondi e ovali misurano circa 19 pollici di diametro. I lavelli rettangolari misurano tra i 18 ei 21 pollici di lunghezza. Le principali differenze tra i lavelli sono in larghezza e profondità e lo stile del lavabo può variare un po ‘, soprattutto con i modelli rettangolari.

Extra

Quando prepari il budget per il tuo nuovo progetto per il bagno, dovrai aggiungere altri costi oltre al lavandino sottotop. Poiché tutto ciò che ottieni con l’acquisto è il lavandino stesso, devi acquistare tutto il resto, compreso il rubinetto, la spina e il kit di montaggio. Se stai affrontando l’installazione da solo, preparati a spendere dei soldi per altri strumenti e materiali, come mastice siliconico e una pistola per calafataggio.

Se il lavandino sottotop ha difficoltà a drenare, serpeggia lo scarico per eliminare eventuali zoccoli. Puoi usare una semplice manovella manuale o investire in un accessorio per un trapano elettrico.

Caratteristiche del lavandino del bagno sottotop

Colori

I colori più popolari per i lavandini del bagno sottopiano sono il bianco, il bianco sporco e il guscio d’uovo. Se stai cercando una varietà di colori più ampia, aspettati di spendere di più per il tuo lavello, perché i modelli premium tendono ad offrire la più ampia selezione. Altri colori popolari che puoi aspettarti di vedere includono nero, grigio, marrone e rosa, oltre a molte altre tonalità di bianco sporco.

Materiali

La maggior parte dei lavandini da bagno sottopiano sono realizzati in ceramica, in particolare porcellana. Una volta gettati, i lavelli vengono cotti e smaltati almeno una volta. I lavelli sono inoltre rivestiti di porcellana vetrosa, uno strato di smalto che rinforza la porcellana in modo che possa resistere fino a anni di utilizzo. Vedrai questo rivestimento smaltato anche su bagni e vasche da bagno.

Foro di troppo pieno

Alcuni lavelli da cucina sottopiano sono dotati di un foro di troppopieno. Questa funzione fa esattamente quello che dice il nome, ovvero evitare che l’acqua fuoriesca quando non si scarica abbastanza velocemente. In realtà non devia l’acqua; invece, fornisce un’apertura per il flusso d’aria nello scarico per accelerare il processo di scarico. A seconda della forma del lavello, il foro di troppopieno si trova nella parte anteriore o posteriore del lavello.

Garanzia

Una garanzia è importante, soprattutto se prevedi di vendere la tua casa e vuoi che tutto, compreso il lavandino del bagno sottopiano, sia in ottime condizioni. In media, una garanzia dura da uno a cinque anni e alcuni produttori offrono garanzie a vita (per le quali pagherai un premio). Per poter utilizzare la garanzia, è necessario mantenere il lavandino seguendo le raccomandazioni del produttore. Se ti prendi cura di esso in modo improprio, potresti invalidare la garanzia. Rimandare al sito Web del produttore per eventuali metodi di cura e pulizia preferiti.

Prezzi del lavandino del bagno sottotop

Costo dei lavandini del bagno sottotop tra € 40 e € 300.

Economico: All’estremità inferiore, tra € 40 e € 60, troverai lavelli in porcellana dalla forma semplice per lo più bianchi o bianco sporco.

Fascia media: Questi lavandini costano tra € 60 e € 100 e sono disponibili in un’ampia varietà di dimensioni, forme e colori. Molti sono stati sottoposti a un intenso processo di smaltatura e cottura multifase per renderli resistenti alle macchie.

Costoso: All’estremità superiore della gamma, tra € 100 e € 300, troverai lavelli sottopiano premium con la più ampia varietà di colori delle principali marche. Questi lavelli includono quasi sempre un foro di troppopieno, sono stati sottoposti a vetri e cotture multifase e spesso hanno le garanzie del produttore più lunghe.

Suggerimenti

  • Considera il valore di rivendita del lavandino. Se sei indeciso sull’installazione di un lavandino del bagno sottopiano, pensa a come contribuisce al valore di rivendita della tua casa.
  • Assumi un professionista. Se hai poco tempo o desideri la tranquillità della qualità di un lavoro di ristrutturazione, assumi un professionista per installare il tuo lavello sottotop.
  • Misura l’area più di una volta. Misura il tuo piano di lavoro due o tre volte per ottenere precisione e accuratezza. Anche il minimo errore di calcolo potrebbe farti ottenere la dimensione sbagliata del lavandino.
  • Risciacquare accuratamente il lavandino dopo aver lavato via i prodotti di bellezza. Trucco, maschere facciali e colorazione dei capelli contengono coloranti e sostanze chimiche che potrebbero macchiare il lavandino. Lavare il lavello con acqua e sapone per rimuovere ogni residuo di prodotto ed evitare che scolorisca.
  • Tieni il detergente fatto in casa sotto il lavandino. Se vuoi pulire il tuo lavandino in modo naturale, prepara una soluzione di acqua e aceto e tienila a portata di mano in un flacone spray.

Altri prodotti che abbiamo considerato

Ci piacciono le linee morbide del Lordear Vessel Undermount Sink. Questo lavello è realizzato in porcellana di alta qualità progettata per un basso assorbimento d’acqua e resistenza agli acidi. È disponibile in quattro dimensioni, quindi potrai adattarlo a quasi tutti i banconi del bagno della tua casa. E viene fornito con una garanzia del produttore di tre anni. Se stai cercando durata e qualità, il lavabo da incasso sottopiano MR Direct UPS è la scelta ideale. Questo lavello in porcellana è a triplo vetro e tripla cottura a 2.000 ° F per una finitura lucida e resistente ai trucioli che rimane brillante per anni. È inoltre dotato di un foro di troppopieno. Disponibile in bianco, bisquit e nero, è una scelta interessante per qualsiasi bagno ed è coperto da una garanzia a vita.

Se ami il lavandino del tuo bagno sottotop ma vuoi dargli un moderato lifting, opta per un nuovo rubinetto e scarico in una finitura o colore diverso.

FAQ

D. C’è una grande differenza tra il bianco e il bianco sporco quando si tratta di colori per i lavelli da bagno sottopiano?
UN. Non proprio, dal momento che si riduce alle preferenze per l’arredamento del bagno. Se vuoi abbinare la toilette e la vasca, resta con lo stesso colore. Il bianco e il bianco sporco sono notevolmente diversi quando sono posti uno accanto all’altro. Se stai sostituendo il water, la vasca e il lavandino, puoi scegliere entrambi per un aspetto uniforme. Un bianco brillante può ravvivare un bagno, mentre il bianco sporco aggiunge un tocco più sottile.

D. Posso usare la candeggina per pulire il lavandino del bagno sottopiano in porcellana?
UN. Dipende dal colore del lavandino e da quanto è nuovo. Se hai un lavandino in porcellana bianca nuovo e senza graffi, la candeggina potrebbe essere sicura, ma ci sono altri prodotti per la pulizia che sono più sicuri e meno abrasivi. Per quanto riguarda la porcellana colorata, evitare di usare la candeggina perché potrebbe macchiare il lavandino e causare uno scolorimento permanente. Il sapone per i piatti applicato con una spugna è una scelta più sicura per preservare la porcellana. Se desideri seguire la strada naturale, anche l’aceto e il succo di limone sono efficaci. Soprattutto, se pulisci regolarmente e mantieni adeguatamente il tuo lavello sottopiano in porcellana, non dovrai ricorrere a prodotti chimici e detergenti aggressivi.

D. Devo acquistare un lavabo sottotop per il mio bagno principale o è meglio sostituire tutti i lavandini del bagno contemporaneamente?
UN. Se prevedi di sostituire eventualmente tutti i lavandini entro un paio di anni, potresti anche sostituirli contemporaneamente. Sarà anche più facile tenere traccia delle garanzie del produttore. Potresti anche avere diritto a sconti, come la consegna gratuita o un accordo di acquisto all’ingrosso.

Vedi anche

Menu