Bagno

Guida all’acquisto dei migliori lavabi da bagno

Stai considerando una ristrutturazione del bagno ma ti senti scoraggiato dal costo elevato di costruzione? I bagni possono essere costosi da aggiornare. Inoltre, averne uno fuori servizio temporaneamente comporta una serie di sfide. Piuttosto che immergerti in una ristrutturazione, puoi dare al tuo bagno l’accento contemporaneo di cui ha bisogno con un nuovo lavandino.

In passato, i lavandini delle navi da bagno erano visti principalmente nei saloni, nelle spa e negli hotel di fascia alta, ma negli ultimi anni sono stati adottati dai proprietari di case. Questo elegante lavandino si trova in cima al bancone del bagno e crea una silhouette elegante e accattivante. Accoppiato con un piano di lavoro personalizzato o un rubinetto decorato, un lavabo da bagno può elevare l’intero aspetto del tuo lavabo.

Se stai pensando di installare un lavabo da bagno, potresti chiederti da dove cominciare. Ti invitiamo a esplorare le possibilità in questa guida all’acquisto. Sia che tu voglia installarlo da solo o assumere un professionista, questa guida fornisce le informazioni necessarie prima dell’inizio del progetto.

Alcune persone riutilizzano vecchi mobili, come tavolini, buffet o armadietti, e li trasformano in mobili da bagno con lavandini da bagno.

Vantaggi di un lavandino della nave da bagno

Design generale

La differenza più evidente tra un lavello “tradizionale” e un lavello da vaso è il design. Mentre un lavandino tradizionale si trova a filo con il bancone, un lavandino a vaso si trova in cima al bancone. In base alla progettazione, un lavabo da vaso si distingue e aggiunge carattere a un bagno, mentre la maggior parte dei lavandini normali si fonde semplicemente.

Facilità di pulizia

Una notevole differenza tra un lavandino normale e un lavandino della nave è la facilità di pulizia. I tradizionali lavelli drop-in e sottopiano hanno angoli e fessure che attirano lo sporco e la muffa. I lavandini delle navi hanno meno di questi angoli e fessure. Con i giusti strumenti e prodotti per la pulizia, puoi raggiungere facilmente i punti in cui il lavello si collega al bancone.

Flessibilità progettuale

C’è un ragionevole grado di flessibilità di progettazione che deriva dall’acquisto di un lavandino per nave. Durante lo shopping, troverai una vasta gamma di opzioni per controsoffitti, vanità e persino rubinetti nello spazio del lavandino della nave. I lavelli normali non hanno tante opzioni di design. Per la maggior parte, sono pezzi indipendenti con possibilità di design limitate.

Quando acquisti gli accessori per il lavandino della tua nave da bagno, ricorda di acquistare uno scarico a scomparsa che si abbini al rubinetto o ad altri dispositivi.

Considerazioni chiave

Installazione

Quando arriverà il momento di installare il tuo nuovo lavandino, assumerai un professionista o seguirai la strada fai-da-te? Anche se finirai per spendere più soldi assumendo un professionista, potrebbe essere la scelta giusta se non ti senti a tuo agio nel fare il progetto da solo. Un professionista può completare questo progetto in un giorno e il costo sarebbe comunque molto inferiore a una ristrutturazione totale del bagno.

Detto questo, l’installazione è sicuramente un progetto che la persona media potrebbe intraprendere. Se decidi di seguire questa strada, è importante prepararti in anticipo. Avere gli strumenti giusti, compresi quelli utilizzati dagli idraulici, è essenziale. Se non li hai già nella tua cassetta degli attrezzi, non dimenticare di calcolare quella spesa nel tuo budget complessivo.

Se sei un fai-da-te alle prime armi, dovrai anche trovare il tutorial giusto per guidarti attraverso l’installazione tramite un video o una guida passo passo. Tieni presente che parte del progetto prevede anche la rimozione della vanità originale e del lavandino nel tuo bagno, quindi dovrai tenere conto di strumenti e tutorial aggiuntivi per coprire anche questo.

Cos’altro dovrai acquistare

I lavandini delle navi da bagno sono convenienti, ma dovrai budget per il progetto nel suo insieme. Quando acquisti un lavabo da bagno, è letteralmente l’unico pezzo che troverai nella scatola. Ciò significa che dovrai acquistare separatamente il rubinetto, l’hardware di installazione, le trappole di scarico, gli strumenti e gli accessori, il che potrebbe aggiungere diverse centinaia di dollari alla tua scheda.

Caratteristiche

Materiali

I lavelli per vasi da bagno sono disponibili in una gamma di materiali tra cui ceramica, marmo, vetro temperato, legno e pietra. È comune che i lavandini delle navi vengano abbelliti all’esterno con piastrelle o vernice. Per ottenere consistenza e dimensione, i materiali esterni possono differire da quelli all’interno della ciotola.

Forme

Mentre i lavandini dei vasi da bagno sono disponibili in diverse forme, le ciotole del lavandino rotonde e ovali rimangono le più comuni. Anche quadrati e rettangoli sono popolari. Inoltre, potresti incontrare lavandini di vasi da bagno a forma di conchiglie, triangoli e cuori. Ci sono anche alcuni affonda nave di forma asimmetrica sul mercato.

Scarico

Il più delle volte, un lavandino di una nave da bagno ha un foro di scarico di dimensioni standard che misura 1,75 pollici di diametro. Prima di iniziare l’installazione, si consiglia vivamente di confermare che il diametro del foro di scarico corrisponda a quello dei tubi. Non fare affidamento solo sulle misurazioni stampate. Prova a montare la ciotola sui tubi per verificare che i bordi siano allineati. Se esistono incompatibilità, il tuo progetto potrebbe interrompersi bruscamente mentre spendi ancora più tempo e denaro per acquistare un lavello e componenti compatibili.

Garanzia

Le garanzie dei lavandini delle navi da bagno variano in genere da uno a cinque anni. Ogni produttore stabilisce quale tipo di copertura è incluso e varia notevolmente. Alcune garanzie coprono solo i difetti del produttore. Altri offrono una garanzia di soddisfazione indipendentemente dal difetto o dal motivo.

Prima di procedere con l’installazione del lavandino della nave, far ispezionare l’impianto idraulico del bagno per confermare che non ci siano problemi di drenaggio o perdite. Una volta ottenuto il tutto chiaro da un idraulico, tuffati direttamente nel progetto.

Prezzi del lavandino della nave da bagno

I lavandini delle navi da bagno costano ovunque € 50 per € 500. Il prezzo dipende in gran parte dai materiali e dalla qualità della costruzione.

Economico: Se hai un budget limitato, sarai limitato ai modelli in ceramica o in vetro temperato con un prezzo compreso tra € 50 e € 100. Questi sono abbastanza tradizionali per forma e orientamento, quindi sei fortunato se preferisci i design semplici.

Fascia media: Per € 100 per € 250, troverai un assortimento più diversificato di lavandini per vasi da bagno in varie dimensioni e materiali. Questi modelli spesso vengono forniti con garanzie più lunghe in modo da ottenere più risultati per il tuo denaro.

Costoso: Se preferisci un lavabo da bagno decorato con una forma o un colore unici, potresti dover spendere € 300 per € 500. Questi lavelli sono spesso realizzati da aziende di design, quindi tieni presente che alcuni nomi noti richiedono un premio.

Se non sei sicuro di quale colore scegliere per un lavandino del bagno, guarda il tuo water. Attenersi alla stessa tonalità per un look coordinato o scegliere un colore e una finitura contrastanti per aggiungere un po ‘di brio al bagno.

Suggerimenti

  • Scegli i prodotti per la pulizia giusti. Come nel caso di qualsiasi superficie della casa, è importante scegliere i prodotti giusti che puliranno senza causare danni. Anche alcuni detergenti multiuso contengono sostanze chimiche aggressive che possono deteriorare lo smalto o la finitura di un particolare lavandino.
  • Misura l’altezza del lavandino. Per scegliere il rubinetto giusto, dovrai tenere conto dell’altezza del lavandino. Se preferisci una distanza elevata tra beccuccio e lavello, scegli un rubinetto con collo alto. Se preferisci un aspetto compatto dove il beccuccio poggia quasi sul lavandino, scegline uno più corto.
  • Evita gli acquisti d’impulso. È normale innamorarsi dell’aspetto e del prezzo di un lavabo da bagno, ma è importante fare le tue ricerche prima di acquistarlo. Scopri tutto ciò che puoi sul lavandino e sulla quantità di lavoro necessario per l’installazione della vanità, del piano di lavoro e del rubinetto.

I lavandini delle navi da bagno non hanno fori di troppopieno. Se noti che l’acqua non si scarica correttamente, chiudi subito il rubinetto e chiama un idraulico.

FAQ

D. Cos’è un’installazione ad incasso di un lavabo da bagno?
UN. La parte inferiore di un lavandino di un vaso da bagno installato tradizionalmente poggia sopra la vanità o il bancone, ma l’installazione di un lavabo da incasso è diversa. Si tratta di tagliare un buco più grande nel bancone o nel mobile che consente al lavandino di “riposare” all’interno. In altre parole, una parte del lavandino della nave è effettivamente sotto il bancone. Questo tipo di installazione richiede un po ‘più di pianificazione, misurazione e taglio, quindi assicurati di trovare il professionista giusto per gestirlo o il tutorial giusto per guidarti attraverso di esso.

D. I lavandini dei vasi del bagno sono più piccoli dei normali lavandini del bagno?
UN. Poiché non esiste una dimensione standard per i lavandini del bagno, è difficile da dire. Tuttavia, la maggior parte dei lavandini del bagno, normali e navali, misurano tra 16 e 24 pollici di larghezza o diametro. In termini di profondità del lavandino, i lavandini delle navi da bagno vanno da 5 a 10 pollici.

D. Un lavandino di una nave da bagno aggiungerà valore alla mia casa?
UN. Dipende. Se aggiungi un lavandino di una nave da bagno come parte di una revisione totale del bagno, allora sì, in quel caso avrai un bagno completamente aggiornato. Se è il tuo unico miglioramento per il bagno, tuttavia, non aggiungerà molto valore alla tua casa. Anche così, se hai intenzione di mettere la tua casa sul mercato, un lavandino di una nave da bagno è un’aggiunta interessante che fotografa bene negli elenchi.

Vedi anche

Menu