Cura della casa

Guida all’acquisto per i migliori eliminatori di odori

A volte, non importa quanto sia pulita la tua casa, ci sono solo alcuni odori ostinati che si rifiutano di andare via. Che provenga dal bagno, dall’asilo nido, dalla cucina, dagli animali domestici, dai bidoni della spazzatura, dalla muffa o dal fumo di sigaretta, può iniziare a sembrare che l’odore ti segua ovunque tu vada. Ecco perché avere un eliminatore di odori affidabile in casa può essere così importante.

A differenza dei deodoranti per ambienti che mascherano solo gli odori, gli eliminatori di odori funzionano per neutralizzare e rimuovere l’odore dalla tua casa. Ma ci sono parecchi prodotti per l’eliminazione degli odori sul mercato, quindi scegliere quello giusto può essere difficile. Devi decidere il tipo o la formula che preferisci, così come gli ingredienti e il profumo che funzionano meglio per le tue esigenze.

Se stai acquistando un eliminatore di odori, troverai le nostre migliori scelte nell’elenco dei prodotti sopra. Se desideri solo alcuni suggerimenti generali sulla scelta dei prodotti per l’eliminazione degli odori, continua a leggere la nostra pratica guida all’acquisto.

Un eliminatore di odori purificatore d’aria è un’opzione ideale per una stanza con scarsa circolazione d’aria, come un bagno senza finestre.

Tipi di eliminatori di odori

Quando stai cercando di decidere quale tipo o formula scegliere, è importante considerare come e dove intendi utilizzare l’eliminatore di odori.

  • Spray: La maggior parte degli spray per eliminare gli odori liquidi sono acidi e agiscono legandosi e neutralizzando gli odori alcalini. Puoi spruzzarlo ovunque ci sia un odore: una stanza grande o un’area concentrata, comprese le aree rivestite in tessuto, come tappeti, tende o mobili. Questi eliminatori di odori in genere vengono forniti in una piccola bottiglia spray, sebbene sia possibile trovare anche contenitori da galloni.
  • Gel: Questo eliminatore di odori ha una consistenza gelatinosa che assorbe le molecole di odore dall’aria. Versa il gel in un contenitore aperto che metti vicino alla fonte dell’odore. Il gel alla fine evapora, portando con sé l’odore. Questa è un’opzione ideale se desideri eliminare gli odori da un bagno, un asilo nido o una cucina.
  • Pacchetto / bustina: Metti questi piccoli sacchetti pieni di ingredienti che assorbono gli odori vicino alla fonte dell’odore e gli ingredienti tirano fuori le molecole dell’odore dall’aria. Pacchetti e bustine funzionano meglio in un’area mirata. Alcuni sono usa e getta e ideali per essere gettati sul fondo di un secchio di pannolini o di un bidone della spazzatura. Altri sono riutilizzabili, quindi puoi appenderli in un armadio ammuffito o tenerne uno in macchina per mantenere l’aria fresca. Puoi riutilizzare la borsa per un massimo di due anni.
  • Purificatore d’aria: Per l’eliminazione più efficace degli odori su una vasta area, un purificatore d’aria è la soluzione migliore. I depuratori sono in genere dispositivi plug-in che hanno una ventola per aspirare gli odori e una serie di filtri per neutralizzare il profumo. Il dispositivo quindi invia l’aria purificata di nuovo nella stanza, meno il cattivo odore. A seconda delle dimensioni che scegli, puoi rimuovere gli odori da una stanza fino a 100 piedi quadrati.

Alcuni eliminatori di odori sono anche antibatterici. Uccidono i germi mentre rimuovono gli odori.Abbiamo studiato 21 tipi di eliminatori di odori nel corso di 5 ore prima di scegliere i nostri 5 migliori preferiti. Abbiamo quindi acquistato il nostro modello preferito e l’abbiamo testato nel nostro laboratorio.

Caratteristiche dell’eliminatore di odori da considerare

Ingredienti

Gli eliminatori di odori utilizzano una varietà di ingredienti attivi per neutralizzare gli odori nella tua casa. A differenza dei deodoranti per ambienti, che di solito contengono sostanze chimiche e ingredienti sintetici, gli eliminatori di odori in genere spesso si basano su ingredienti naturali, quindi di solito non sono tossici e non pericolosi per i bambini o gli animali domestici.

  • Carbone attivo è uno degli ingredienti più comuni negli eliminatori di odori. È una forma estremamente porosa di carbone che è stata elaborata utilizzando calore o sostanze chimiche per “attivarla”. Poiché il carbone è così poroso, può assorbire gli odori dall’aria per rinfrescare la tua casa.
  • Enzimi come proteasi e amilasi avviare una reazione chimica che neutralizzi gli odori di suolo, proteine ​​e amido, come urina, feci, cibi e bevande. Gli enzimi scompongono le proteine ​​nell’odore per rimuovere i batteri che creano l’odore sgradevole.
  • Lime, legno di cedro, chiodi di garofano, pino, anice, e altri estratti naturali sono usati da alcuni eliminatori di odori per neutralizzare gli odori.

Profumo

Sebbene gli eliminatori di odori non siano progettati per mascherare gli odori, possono essere profumati per rinfrescare istantaneamente l’aria nella tua casa. Spesso hanno profumi naturali, che hanno meno probabilità di influenzarti se sei sensibile alle fragranze. Alcune opzioni di profumo comuni includono quanto segue.

  • Lavanda
  • Eucalipto
  • Agrumi
  • Sandalo

Se sei molto sensibile alle fragranze, esistono molti eliminatori di odori completamente privi di profumo.

Facilità di utilizzo

Gli eliminatori di odori di gel, bustine e purificatori d’aria sono i più facili da usare perché funzionano continuamente senza che tu debba fare molto di più che metterli in posizione. Con gel e pacchetti, li metti semplicemente fuori e vanno a lavorare. Per utilizzare un purificatore d’aria, collegarlo, accenderlo e di tanto in tanto sostituire i filtri.

Gli eliminatori di odori spray o liquidi richiedono più lavoro da parte tua perché devi applicarli alla fonte dell’odore. In alcuni casi, potrebbe essere necessario riapplicare l’eliminatore di odori più volte.

“Gli eliminatori di odori del purificatore d’aria di solito utilizzano filtri a carbone che devono essere sostituiti periodicamente”.

Prezzi eliminatori di odori

Gli eliminatori di odori variano di prezzo in base principalmente al tipo o alla formula. In generale, puoi aspettarti di pagare tra € 5 e € 150.

  • Spray

A seconda delle dimensioni della bottiglia, gli eliminatori di odori liquidi o spray di solito costano tra € 5 e € 35.

  • Gel

A seconda delle dimensioni del contenitore, gli eliminatori di odori in gel di solito costano tra € 5 e € 45.

  • Pacchetto / bustina

A seconda delle dimensioni dei pacchetti e del numero incluso, gli eliminatori di odori per pacchetti o bustine di solito costano tra € 10 e € 60.

  • Purificatore d’aria

A seconda delle dimensioni della stanza che copre, un eliminatore di odori purificatore d’aria di solito costa tra € 25 e € 150.

Suggerimenti

  • Puoi ricaricare un eliminatore di odori a carbone attivo. Se stai usando un pacchetto, una busta o una bustina per eliminare gli odori che contiene carbone attivo, puoi ricaricare il suo potere di assorbimento degli odori lasciandolo al sole per diverse ore. Il calore può aiutare a rendere di nuovo il carbone più poroso, quindi è in grado di assorbire meglio gli odori nella tua casa.
  • Prova prima un eliminatore di odori liquidi sul tessuto. Mentre gli eliminatori di odori spray o liquidi sono generalmente sicuri per l’uso su tessuti o superfici imbottite, è una buona idea testare la formula in un’area poco appariscente per assicurarsi che non influenzi il colore.
  • È possibile regolare l’impostazione della velocità su un purificatore d’aria. Gli eliminatori di odori del purificatore d’aria hanno solitamente un paio di impostazioni di velocità. Un’impostazione bassa funziona bene se utilizzi il dispositivo di notte perché il purificatore funziona in modo più silenzioso. Un’impostazione alta funziona meglio se stai cercando di rimuovere un odore particolarmente cattivo.
  • Non gettare mai il gel eliminatore di odori versandolo nel lavandino. Potrebbe intasare i tuoi tubi.

Gli eliminatori di odori spray o liquidi a volte possono essere difficili da usare perché potresti non rimuovere completamente l’odore se non applichi correttamente il prodotto. Leggere attentamente le istruzioni del produttore.

FAQ

D. Che tipo di odori può rimuovere un eliminatore di odori dalla mia casa?
UN. Gli eliminatori di odori possono gestire quasi tutti gli odori che potrebbero affliggere la tua casa. Bagno, cucina, pattumiera, animali domestici, secchio per pannolini, cantina o armadio ammuffito, fumo di sigaretta e odori di scarpe sudate possono essere affrontati dalla maggior parte degli eliminatori di odori. Ma dovresti tenere presente che alcuni potrebbero funzionare meglio per determinati odori rispetto ad altri, quindi leggi le specifiche del prodotto per vedere se è la scelta migliore per le tue preoccupazioni particolari.

D. Gli eliminatori di odori sono sicuri da usare con bambini e animali domestici?
UN. Molti eliminatori di odori contengono ingredienti naturali che non sono tossici e non pericolosi, quindi sono perfettamente sicuri da usare se hai bambini piccoli e / o animali domestici in casa. Tuttavia, alcune formule possono contenere sostanze chimiche che possono rappresentare un rischio per la salute. Se sei preoccupato, assicurati che qualsiasi eliminatore di odori che stai prendendo in considerazione sia etichettato come non tossico e non pericoloso. E anche se il prodotto è etichettato come non tossico, non lasciarlo incustodito dove possono raggiungerlo bambini o animali domestici.

D. Quanto dura un eliminatore di odori in gel?
UN. Dipende da quanto è grande il contenitore del gel. Nella maggior parte dei casi, puoi ottenere fino a sei mesi di azione di rimozione degli odori con un singolo barattolo o contenitore. Tuttavia, molti gel sono influenzati dal flusso d’aria ambientale, quindi se metti il ​​gel direttamente davanti a una ventola, potresti scoprire che evapora più rapidamente.

Vedi anche

Menu