Cura della casa

Migliori detergenti naturali per tutti gli usi: guida all’acquisto

Quando riempi il tuo armadio con prodotti per la pulizia della casa, non dimenticare il detergente multiuso. Un punto fermo in ogni casa pulita, il detergente multiuso aiuta a rimuovere sporco, sporco e macchie da superfici come legno, vetro e piastrelle. Ma se hai animali domestici o bambini, o se sei semplicemente preoccupato per la natura delle sostanze chimiche nel tuo ambiente, potresti optare per un detergente naturale per tutti gli usi.

I detergenti naturali sono costituiti da ingredienti delicati che sono più sicuri per gli esseri umani e gli animali rispetto a molti detergenti commerciali. Prima di premere il pulsante “aggiungi al carrello”, tuttavia, ci sono alcuni fattori da considerare. Ad esempio, se sei sensibile agli odori, potresti voler evitare un detergente naturale con un profumo. È anche saggio scoprire se il detergente è considerato antibatterico e quanto efficacemente agisce sullo sporco ostinato.

A CreHome, siamo lieti di informare il tuo processo decisionale. Per una casa perfettamente pulita con residui e fumi pericolosi minimi, leggi questa guida all’acquisto per imparare ciò che devi sapere sui detergenti naturali.

Si sconsiglia di utilizzare un detergente multiuso per la pulizia intensiva del bagno. I bagni sono aree ad alto rischio di germi e un prodotto dedicato a un uso “universale” potrebbe non essere abbastanza forte.

Considerazioni chiave

COV

Quando valuti la tua collezione di prodotti per la pulizia, è utile conoscere i composti organici volatili, o COV, presenti in alcuni prodotti per la pulizia convenzionali. I COV sono caratterizzati da un’elevata pressione di vapore e una bassa solubilità in acqua. Troverai COV anche nei combustibili derivati ​​dal petrolio, nei fluidi idraulici e nei diluenti per vernici. Gli effetti dei COV sulla salute variano; molto dipende da quanto tempo i COV vengono inalati e dalla concentrazione alla quale vengono inalati. I sintomi acuti di un’elevata esposizione a VOC includono irritazione agli occhi, mal di testa, nausea e vomito.

È possibile ridurre la possibilità di inalare i COV utilizzando un detergente universale naturale. Molti di questi prodotti sono realizzati con ingredienti ecologici come bicarbonato di sodio, aceto e borace.

Antibatterico vs. regolare

Un detergente di natura antibatterica può inibire la crescita e la riproduzione dei batteri. I prodotti antibatterici sono diventati più popolari negli ultimi decenni. Anche così, potresti chiederti se ne hai davvero bisogno. Ricorda questi punti quando fai la tua scelta.

  • È stato dimostrato che i detergenti antibatterici riducono temporaneamente la presenza di batteri. Ciò è particolarmente utile nelle case di persone con un sistema immunitario indebolito.
  • I detergenti antibatterici possono essere utili in ambienti con molti bambini. Tuttavia, il lavaggio con acqua e sapone può rimuovere anche molti batteri.
  • Alcune persone temono che l’uso di una quantità eccessiva di detergente antibatterico possa causare la resistenza dei batteri. Esistono poche prove conclusive per convalidare questa preoccupazione.

Profumato vs inodore

Mentre i detergenti naturali per tutti gli usi di solito non hanno un odore pungente come i detergenti convenzionali, l’odore potrebbe essere ancora troppo forte per quelli con sensibilità. Nella maggior parte dei detergenti naturali, la fragranza si basa su un agente agrumato come l’essenza di limone o pompelmo. Possono essere aggiunti anche altri oli essenziali.

Il detergente inodore ha meno probabilità di infiammare le allergie o scatenare l’emicrania.

Caratteristiche

Vegano

I vegani e gli amanti degli animali possono optare per detergenti multiuso che non sono testati sugli animali. Diverse aziende sono specializzate in prodotti per la pulizia vegani. Il più delle volte, i prodotti per la pulizia vegani sono privi di coloranti, profumi e sostanze chimiche tossiche. Cerca un’etichetta “cruelty-free” sul prodotto.

Metodo di applicazione

Come i normali detergenti multiuso, i detergenti naturali hanno diversi metodi di applicazione. Alcuni prodotti sono disponibili in flaconi grandi pensati per essere diluiti. Altri devono essere spruzzati su un panno in microfibra. Considera cosa potrebbe funzionare meglio per te. Se hai intenzione di pulire principalmente superfici come piani di lavoro o tavoli, un detergente prediluito in un flacone spray potrebbe essere il migliore.

Accessori

Guanti di gomma: Guanti di pulizia in gomma riutilizzabili di Playtex
I prodotti per la pulizia di qualsiasi tipo possono seccare le mani. Proteggi la tua pelle con un paio di guanti pulenti in gomma dedicati. Questi guanti di Playtex includono un pratico polsino antigoccia per mantenere le mani, le braccia e gli indumenti asciutti. Gli acquirenti dicono che sono comodi e duraturi e che non si attaccano alla pelle.

Panni in microfibra: SIG. Panno per pulizia in microfibra di SIGAS
Un must-have ecologico per qualsiasi attività di pulizia, i panni in microfibra sono versatili e facili da gettare in lavatrice. Questi panni sono privi di lanugine e non abrasivi, quindi non dovrai preoccuparti di graffiare oggetti delicati. Per mantenere la longevità, evita di usare l’ammorbidente quando li lavi.

Bomboletta spray: Confezione da 3 flaconi spray vuoti di DilaBee
Se hai un detergente multiuso concentrato, puoi mescolarlo in questi pratici flaconi spray ed essere pronto per partire. Questa confezione da tre è codificata a colori in modo da poterli utilizzare in più stanze. Le bottiglie erogano facilmente il liquido.

Prezzi più puliti naturali per tutti gli usi

Il detergente multiuso naturale costa da € 3 a € 15. Il prezzo dipende dalla quantità, dalla qualità degli ingredienti e dalla forza del detergente. I detergenti naturali tendono a costare qualche dollaro in più rispetto ai detergenti convenzionali, ma per molti la tranquillità che deriva dall’utilizzo di questi prodotti non ha prezzo.

Economico: I detergenti naturali che costano meno di € 5 di solito vengono forniti in flaconi spray da 16 once. Questi prodotti tendono ad essere migliori per la semplice pulizia delle superfici (pulire i controsoffitti, ecc.) Rispetto alla pulizia pesante. È possibile trovare detergenti vegani anche a questo prezzo.

Fascia media: La fascia di prezzo da € 5 a € 15 aprirà le tue opzioni. Qui troverai una selezione più ampia di detergenti vegani, molti dei quali saranno venduti in confezioni da due o tre. La maggior parte di questi detergenti sono abbastanza resistenti da pulire vasche sporche e altri infissi.

Costoso: È raro spendere più di € 15 per un detergente naturale. Se lo fai, è probabile che sia perché stai acquistando all’ingrosso (pensa 48 once o più) o da un produttore esclusivo che vende quantità limitate.

Suggerimenti

  • Indossare guanti di gomma. Questo è vero sia che tu stia usando un detergente naturale o uno commerciale. I guanti aiutano a proteggere la pelle dalla disidratazione o dallo sviluppo di un’eruzione cutanea o di un altro tipo di reazione.
  • Non mettere il detergente su un fornello caldo. Una superficie calda potrebbe far bruciare il pulitore e emettere vapore nell’aria. Potrebbe anche danneggiare il piano cottura.
  • Non mescolare mai ammoniaca e candeggina. Ricorda questa regola per sempre. La miscela produrrà un gas cloro pericoloso a cui le persone e gli animali domestici non dovrebbero essere esposti.

Altri prodotti che abbiamo considerato

Siamo fan di Multi-Surface Everyday Cleaner della signora Meyer perché è ottimo per pulire le superfici sporche mentre si lavora con una schiuma soddisfacente. Il rinfrescante profumo di verbena e limone è delizioso e puoi anche usarlo come sapone da bucato e per sbarazzarti delle infestazioni di insetti. La signora Meyer’s è un prodotto senza crudeltà.

Sapadilla’s Rosemary + Peppermint All-Purpose Cleaner è un’altra scelta di prim’ordine. Oltre a questo detergente al rosmarino e menta piperita, Sapadilla produce profumi come lavanda, lime, pompelmo e bergamotto. Non preoccuparti se hai un naso sensibile: il profumo di questo detergente vegano non durerà a lungo. Poiché la sostanza è concentrata, puoi diluire un cucchiaio o due con acqua e metterlo in un flacone spray. Un po ‘di più.

Per il vetro, rimuovere tutto lo sporco in eccesso dalla superficie prima di spruzzare il detergente multiuso.

FAQ

D. I detergenti naturali funzionano davvero?
UN.
I prodotti naturali possono funzionare altrettanto bene di quelli convenzionali. Contrariamente a quanto alcuni potrebbero credere, non hai bisogno di prodotti chimici di laboratorio per disinfettare. Ad esempio, una sostanza naturale come l’aceto bianco è un killer di germi naturali.

D. Un detergente multiuso naturale scadrà?
UN.
Se conservato correttamente, un detergente multiuso naturale può durare fino a due anni. Conservalo in un luogo fresco e asciutto, lontano da fonti di calore. Tieni presente che i prodotti per la pulizia profumati possono perdere il loro profumo nel tempo.

D. Posso usare un detergente multiuso naturale per pulire le macchie di moquette?
UN.
Sì, alcuni detergenti multiuso sono adatti per la moquette. Ti consigliamo di testare prima la superficie per assicurarti che non macchi il tappeto.

Vedi anche

Menu