Riscaldamento e climatizzazione

Migliori condizionatori d’aria: guida all’acquisto

Potresti avere ricordi di un condizionatore d’aria da finestra rumoroso e rumoroso che sedeva alla finestra della cucina dei tuoi nonni, combattendo il calore generato dal forno durante l’estate.

Questo amato elettrodomestico è migliorato notevolmente nel corso degli anni. I condizionatori per finestre che ora vedete sugli scaffali dei negozi offrono una serie di funzioni utili che li portano esattamente nel 21 ° secolo. Queste caratteristiche includono opzioni di temperatura e timer programmabili, telecomandi e sì, un’uscita di rumore molto più silenziosa.

Se stai leggendo questo perché stai considerando un nuovo condizionatore per finestre per la tua casa, non ti biasimiamo.

I condizionatori d’aria odierni sono: portatili, facili da installare, economici (meno costosi dell’aria centrale), efficienti dal punto di vista energetico e altamente rinfrescanti.

I condizionatori d’aria sono disponibili in varie dimensioni per adattarsi a tutte le finestre, quindi è importante acquistarne uno delle dimensioni che stai cercando. Inoltre, le dimensioni dell’unità possono determinare la difficoltà dell’installazione e se sarà necessaria un’altra persona per aiutare.

A CreHome, abbiamo visto in prima persona la raffica di scelte di prodotto che i consumatori devono affrontare ogni giorno. La nostra missione è ricercare e testare questi prodotti in modo che tu non debba farlo tu.

Offriamo la nostra analisi di esperti sui migliori prodotti che troviamo, non accettando mai campioni gratuiti del produttore per fornire ai nostri lettori consigli imparziali.

Se sei pronto per acquistare un nuovo condizionatore da finestra, fai riferimento all’elenco dei prodotti sopra per informazioni approfondite sulle nostre migliori scelte.

Se desideri saperne di più sui condizionatori d’aria per finestre in generale, consulta la nostra guida completa ai prodotti di seguito.

Caratteristiche del condizionatore da finestra

Velocità della ventola

In molti casi, è possibile controllare la velocità della ventola di un’unità AC della finestra con la rotazione di una manopola. La velocità della ventola influisce sulla velocità con cui l’aria fresca si diffonde nella stanza.

Maggiore è la velocità della ventola, più velocemente la stanza si raffredderà.

Potenza di raffreddamento

La potenza di raffreddamento CA della finestra viene generalmente misurata in unità termiche britanniche o BTU. Più aria fresca desideri, più BTU desideri.

Come regola generale, dovresti puntare a 20 BTU per ogni piede quadrato di spazio vitale in una casa per due persone. (Aggiungere 600 BTU per ogni persona in più). Le cucine richiedono circa 4.000 BTU extra per compensare il calore generato dalla cottura.

Le specifiche BTU sono elencate nella descrizione del prodotto e talvolta è possibile trovarle nelle specifiche approfondite del prodotto.

“Lo scopo principale di un condizionatore d’aria è raffreddare una stanza. Una delle cose più importanti da cercare è il numero di BTU, che determina la quantità di energia esercitata dal dispositivo. La quantità di BTU necessaria dipende dalle dimensioni della stanza che stai tentando di raffreddare. “

Prese d’aria girevoli

Le lamelle delle prese d’aria girevoli di un’unità CA ruotano, consentendo di controllare la direzione del flusso d’aria.

Ciò è particolarmente utile se hai una finestra posizionata in modo strano e vuoi che l’aria fluisca al centro della stanza invece che su un lato.

Sono anche belli se vuoi che l’aria fredda fluisca direttamente su di te o direttamente lontano da te.

Molte unità di condizionamento d’aria hanno più prese d’aria direzionali per aiutare a raffreddare uniformemente la stanza.

Telecomando

Molti condizionatori d’aria moderni sono dotati di telecomando. Utilizzando il telecomando, è possibile regolare le impostazioni del condizionatore d’aria da qualsiasi punto della stanza.

Non tutte le unità AC con finestra includono un telecomando, ma se ti trovi in ​​un ambiente di lavoro frenetico, hai finestre di difficile accesso, hai mobilità limitata o semplicemente non vuoi alzarti più del dovuto, un telecomando il controllo può essere una manna dal cielo.

Timer

Se segui un programma prevedibile e desideri avere l’aria fresca che ti aspetta quando arrivi a casa, puoi programmare il timer del tuo condizionatore per massimizzare l’efficienza. Ad esempio, è possibile programmare l’unità in modo che inizi a funzionare mezz’ora prima di tornare a casa.

Filtri

Il filtro dell’aria di un’unità CA aiuta a purificare l’aria che passa attraverso l’apparecchiatura rimuovendo sporco e detriti. Queste macchine sono dotate di filtri sostituibili o lavabili. I filtri lavabili sono una scelta più economica poiché puoi riutilizzarli. Se vivi in ​​un’area secca, polverosa o con una qualità dell’aria ridotta per qualsiasi altro motivo, potresti prendere in considerazione un’unità CA con un filtro lavabile per motivi finanziari.

Suggerimenti per un’efficienza AC ottimale

Il condizionatore per finestre medio dura circa 10 anni. Come la maggior parte degli elettrodomestici, la sua durata dipende da quanto ti prendi cura di esso.

Seguire questi suggerimenti per la manutenzione per un’efficienza ottimale del condizionatore d’aria.

Ispeziona le bobine della macchina

Aspirare le bobine con una spazzola e prendersi cura dello sporco più duro con una spazzola.

Pulite regolarmente il filtro

Il filtro deve rimanere pulito per fare il suo lavoro. Un filtro sporco può rallentare la macchina. È possibile accedere al filtro sulla maggior parte delle macchine estraendo la griglia anteriore. Puliscilo o sostituiscilo se non è lavabile.

Cerca (e aggiusta) le alette piegate della batteria

Le alette sono i pezzi di metallo stretti che formano le scanalature nel condizionatore d’aria. Un pettine a pinna può aiutarti a raddrizzare le alette piegate della bobina. Fai scorrere il pettine sulle alette per raddrizzarle.

Prezzi condizionatore finestra

Come molti elettrodomestici, i prezzi dei condizionatori d’aria coprono la gamma. I condizionatori d’aria più economici possono costare fino a € 100, mentre i condizionatori d’aria di fascia alta possono costare € 700 o più.

€ 130 a € 200

Queste unità meno potenti si trovano a circa 5.000 BTU. Le macchine in questa fascia di prezzo sono di base e tendono a funzionare meglio in stanze più piccole.

Quando si installa un condizionatore d’aria da finestra, utilizzare sempre gli strumenti adeguati per assicurarsi che si trovi stabilmente nella finestra. Altrimenti, rischi che cada e ferisca qualcuno sottostante.

€ 200 a € 350

In questa fascia di prezzo, troverai macchine potenti che in genere vanno da 8.000 a 12.000 BTU. Al vertice della gamma troverai macchine con funzionalità di controllo remoto.

€ 350 e oltre

Per € 350 e oltre, troverai più macchine con telecomandi e altre fantastiche funzionalità. Queste sono macchine potenti con 15.000 BTU o più. (Le macchine nella fascia di prezzo superiore possono arrivare fino a 23.000 BTU.) Alcune hanno anche funzionalità di riscaldamento.

Informazioni utili

  • Conservare correttamente il condizionatore d’aria quando non è in uso può aiutare a prolungarne la durata. Rimuoverlo dalla finestra durante le stagioni fredde e conservarlo in un luogo asciutto. Coprilo per proteggerlo dalla polvere.
  • I BTU sono la quantità di energia richiesta per modificare le temperature di un grado. Maggiore è la classificazione BTU del condizionatore d’aria, più potente è.
  • Se possibile, installa il tuo nuovo condizionatore d’aria lontano dalla luce solare diretta. Una macchina riparata dal sole lavora meno duramente e può durare più a lungo.
  • Consulta il manuale del proprietario per sapere come installare correttamente il tuo nuovo condizionatore d’aria per finestre. Non vuoi che l’aria fredda preziosa fuoriesca dai lati della finestra.
  • Se hai bisogno di trovare un condizionatore d’aria per la tua camera da letto, consulta le recensioni dei proprietari per scoprire quali sono i più silenziosi.

Per sfruttare appieno la tua unità AC, spegni le luci mentre è in uso. Le luci creano più calore di quanto ti aspetteresti!

FAQ

D. In che modo un condizionatore da finestra è migliore di un condizionatore d’aria centrale o indipendente?
UN. Mentre un sistema di aria centrale può costare diverse migliaia di dollari, un’unità AC con finestra costa solo diverse centinaia di dollari. E poiché queste unità si trovano nella finestra, non consumano spazio prezioso.

D. Quanta manutenzione richiede un condizionatore per finestre?
UN. Potrebbe essere necessario pulire e / o sostituire il filtro dell’aria di tanto in tanto, ma a parte questo, i condizionatori d’aria per finestre richiedono poca manutenzione. Consigliamo ai proprietari di pulire di tanto in tanto l’evaporatore e le batterie del condensatore e di raddrizzare le alette piegate con un pettine ad alette.

D. I condizionatori da finestra non sono rumorosi?
UN. I modelli più vecchi erano certamente rumorosi e alcuni condizionatori d’aria più economici potevano emettere un po ‘di rumore. Ma oggi, i produttori sono molto più coscienziosi riguardo all’emissione di rumore dei loro prodotti.

Vedi anche

Menu