ArredamentoCamera da letto

Migliori futon: guida all’acquisto

Il futon è un elemento di arredo che si trova in molte case in questi giorni. Per alcuni, è un comodo posto dove dormire per gli ospiti o per gli stessi proprietari di casa. Per altri, è un divano per sedersi, rilassarsi e guardare la TV.

In effetti, un futon è un mobile multi-tasking che lavora sodo in piccoli spazi, come monolocali e camere per gli ospiti. È anche un’ottima alternativa a un divano letto più grande, più pesante e più costoso.

Ma comprare un futon può intimidire. C’è molto da considerare: il telaio, il rivestimento, il materasso. Acquista il futon sbagliato e potresti ritrovarti a voler alzarti non appena ti siedi (o ti corichi). Fortunatamente, siamo qui per aiutarti!

A CreHome, vogliamo essere la tua fonte numero uno per guide all’acquisto accurate e imparziali e consigli sui prodotti. Se sei pronto per acquistare un futon, vai avanti e controlla le cinque opzioni nell’elenco dei prodotti sopra. Se desideri prima informazioni più generali sui futon, incluso come trovare il materasso, la struttura e la fodera giusti, continua a leggere. Ti aiuteremo a scegliere il futon giusto per le tue esigenze e il tuo budget.

Sebbene sia possibile acquistare separatamente i componenti del futon, è più semplice, e spesso meno costoso, acquistare un pacchetto di struttura, materasso e fodera.

Cos’è un futon e perché ne vorresti uno?

La parola futon originariamente si riferiva al letto tradizionale giapponese di un materasso imbottito, trapunta e cuscino posati sul pavimento.

Ma in occidente la parola futon è arrivata a significare un materasso rivestito con una struttura in metallo o legno che si piega per trasformarsi in un piccolo divano o poltrona.

Sebbene simili nel concetto a un divano letto, ci sono alcune importanti differenze tra questi due tipi di mobili.

  • Un materasso del divano letto estrae da sotto i cuscini del divano separati, mentre un materasso futon si trasforma in cuscini del divano quando viene piegato per sedersi.
  • I futon consentono una personalizzazione molto maggiore rispetto ai divani letto. Puoi personalizzare il livello di comfort e lo stile di un futon scegliendo il materasso e il rivestimento che preferisci.
  • I futon sono più leggeri delle traversine del divano, sia nell’aspetto che nel peso effettivo.
  • I futon generalmente costano molto meno dei divani letto.

Essendo un mobile a doppio uso, i futon sono eccellenti per piccole case, dormitori e monolocali. Si dimostrano utili anche nelle camere degli ospiti e nelle camerette dei bambini. E, naturalmente, un futon è un’ottima soluzione se hai ospiti occasionali durante la notte ma nessuna camera per gli ospiti.

I componenti di un futon

Un futon ha tre componenti di base: il telaio, il materasso e il rivestimento.

Futon telaio

Il telaio di un futon sostiene il materasso sia nella posizione di riposo prolungato che in quella del divano piegato.

E a differenza del telaio interno di un divano letto, il telaio del futon è generalmente visibile. In quanto tale, svolge un ruolo importante nello stile e nella funzione.

Il legno, in particolare quercia, pino e acero, e l’acciaio sono i due materiali più comuni per i telai dei futon.

  • Telai futon in legno hanno un aspetto più tradizionale. Alcuni sono dipinti, ma la maggior parte ha l’aspetto del legno nudo naturale. A meno che il budget non sia il tuo problema numero uno, è meglio attenersi a un telaio in legno duro piuttosto che in composito di legno o pannelli di particelle. Il vero legno è più attraente e anche più durevole.
  • Telai futon in acciaio tipicamente costano meno dei telai futon in legno e sono molto robusti. Il nero opaco è comune, ma troverai anche una vasta gamma di altre finiture. I telai in acciaio sembrano più contemporanei dei telai in legno e puoi trovare uno stile adatto a qualsiasi arredamento.

Una volta ristretta la scelta del telaio in legno o metallo, dovrai decidere tra due configurazioni di telaio: bi-fold e tri-fold.

  • Telai futon bi-pieghevoli sono i più comuni. Questi telai si piegano una volta al centro quando sono in posizione divano. In genere hanno un sistema di rulli per semplificare il processo di piegatura e apertura. I telai bi-fold di solito hanno braccia e gambe che fanno sembrare il futon un divano tradizionale o un divanetto quando è piegato. Poiché le strutture bi-fold utilizzano la lunghezza del materasso per la seduta del divano, offrono molto spazio per due o tre persone per sedersi comodamente.
  • Telai futon a tre ante erano lo stile di futon più comune nei decenni passati. Quando sono in posizione piegata, assumono una forma simile alla lettera “A” Questi pezzi possono essere più difficili da piegare e aprire rispetto ai modelli bi-fold, e mentre alcuni dei telai ripiegabili di oggi hanno le gambe corte, normalmente non hanno le braccia, dando loro un aspetto casual e contemporaneo. Solo una o due persone possono sdraiarsi comodamente su un futon a tre ante, poiché la larghezza del materasso crea l’area salotto del divano. Questo può essere un vantaggio se usi il futon in una stanza molto piccola.

I materassi spessi e tradizionali sono meravigliosi, ma non si piegano bene. Un materasso futon di spessore compreso tra sei e otto pollici è un buon equilibrio tra comfort e facilità di piegatura.

Materasso futon

Se hai ancora incubi sui materassi futon sottili e bitorzoluti dei decenni passati, sarai felice di sapere che le scelte di oggi sono molto più comode.

Un telaio bi-fold richiede un materasso bi-fold e un telaio tri-fold necessita di un corrispondente materasso tri-fold. Dopo aver determinato se desideri un telaio bi-fold o tri-fold, puoi passare ai problemi di comfort.

Proprio come i normali materassi, i materassi futon sono disponibili in diversi tipi. I tipi più comuni di materassi futon sono memory foam, innerspring e misto cotone / schiuma.

  • Materassi futon Innerspring danno un buon supporto e sono generalmente abbastanza fermi. Sono anche piuttosto pesanti.
  • Materassi futon in memory foam conformarsi al corpo. Sono una scelta eccellente per le persone con artrite o altri dolori articolari o muscolari. La schiuma può essere calda, tuttavia, e ad alcune persone non piace il modo in cui “abbraccia”, il che può rendere più difficile girarsi durante il sonno.
  • Materassi futon in misto cotone / schiuma sono leggeri, traspiranti e forniscono un supporto da discreto a buono. Li troverai in una vasta gamma di fasce di prezzo, ma tieni presente che i materassi futon meno costosi sono spesso anche i meno resistenti e confortevoli.

Indipendentemente dal tipo di materasso futon che scegli, dovrebbe avere uno spessore di almeno 15 cm per un sonno confortevole. Con un materasso più sottile di quello, potresti sentire la durezza del telaio del futon sotto di te.

Fodera per futon

Sebbene una fodera per futon non sia assolutamente necessaria – e non è nemmeno un’opzione con alcuni futon contemporanei – l’uso di una fodera protegge il materasso da fuoriuscite / macchie e ti offre un modo per aggiungere colore, motivo e stile alla tua stanza . I rivestimenti del futon sono generalmente sfoderabili per la pulizia.

Le fodere per futon sono disponibili in diversi tipi di tessuto, tra cui pelle e pelle scamosciata (vera e finta), microfibra e cotone pesante.

Consigliamo ai potenziali acquirenti di scegliere la fodera per futon più adatta alla tua stanza. Potresti anche comprare due o più fodere per futon e cambiarle quando l’umore ti colpisce.

Una fodera per futon dovrebbe adattarsi perfettamente al tuo materasso per evitare pieghe o cedimenti.

FAQ

D. Come faccio a sapere quale dimensione del materasso futon acquistare?
UN. Dovrai selezionare il materasso appropriato per le dimensioni del tuo telaio. Ad esempio, un telaio queen richiede un materasso queen. Le dimensioni del telaio futon più comuni sono twin, full e queen.

D. Un materasso futon necessita di lenzuola speciali?
UN. Finché il tuo materasso futon è di dimensioni standard, come twin, full o queen, le lenzuola normali dovrebbero adattarsi perfettamente al tuo futon.

D. Non ho spazio per un divano a grandezza naturale e preferisco un letto più piccolo. Che tipo di futon dovrei comprare?
UN. Se lo spazio è limitato, troverai futon che si trasformano da una comoda poltrona singola in un letto matrimoniale.

D. Quanto costano i futon?
UN. La fascia di prezzo dei futon è molto ampia e dipende da molti fattori, come il materiale del telaio, la qualità del materasso e le dimensioni del futon. In generale, puoi aspettarti di pagare tra € 250 e € 500 per un futon di qualità che sarà comodo sia per dormire che per stare seduti. Sebbene siano disponibili futon sicuramente più economici, probabilmente sacrificherai qualità, comfort e durata.

Vedi anche

Menu