Cura della casa

Guida all’acquisto per i migliori detergenti automatici per WC

Se sei stanco di inginocchiarti per strofinare il tuo bagno, un detergente automatico per water può aiutarti a ridurre le faccende di pulizia del tuo bagno in grande stile.

Un pulitore automatico per WC è un detergente confezionato che si trova all’interno del tuo WC. Ogni volta che tiri lo sciacquone, una parte del detergente viene erogata nel water. Il flusso d’acqua da ogni risciacquo disperde il detergente in tutta la ciotola per una pulizia accurata.

Anche se pratici, i detergenti automatici per WC non durano a tempo indeterminato. Dovrai sostituire il tuo ogni pochi mesi per mantenere pulita la ciotola. Ci sono molti detergenti automatici per WC sul mercato. Puoi trovarli sotto forma di tablet, liquido e gel e devi scegliere se vuoi uno che si trovi all’interno del serbatoio del water o nella ciotola stessa. Se hai il calcare duro o altre macchie da affrontare, ciò potrebbe anche influire sul prodotto da utilizzare.

Continua a leggere per informazioni utili che ti indirizzeranno verso una ciotola scintillante.

Non sono necessari attrezzi per installare un pulitore automatico per WC. L’installazione di solito richiede solo pochi minuti.

Considerazioni chiave

Sicurezza

I detergenti automatici per WC contengono spesso potenti sostanze chimiche che possono mantenere pulito il tuo WC. Sebbene desideri una formula che funzioni, è essenziale considerare la tua sicurezza e i possibili rischi per la salute. Tutti i detergenti per WC devono essere tenuti fuori dalla portata dei bambini e degli animali domestici per evitare l’ingestione accidentale e il contatto con la pelle.

Evita qualsiasi detergente che produca fumi o gas potenzialmente nocivi. Leggere attentamente l’etichetta per determinare se il detergente interagisce anche con altri detergenti o prodotti chimici.

La sicurezza delle persone e degli animali domestici non è l’unico fattore che dovrebbe preoccuparti. Alcuni detergenti automatici per WC contengono sostanze chimiche abbastanza forti da corrodere parti del serbatoio della toilette o dell’impianto idraulico. Controlla attentamente per assicurarti che la formula che scegli sia sicura da usare con la tua toilette particolare.

I migliori detergenti per wc automatici sono realizzati con ingredienti atossici. Le formule con candeggina e aceto possono trattare efficacemente le macchie, ma spesso sono potenzialmente dannose per il tuo bagno. Se utilizzati per periodi prolungati, potrebbero anche influire sulle fonti d’acqua locali.

In-bowl vs in-tank

I detergenti per WC automatici nella ciotola pendono dal bordo del WC nella tazza. Composto da detergente liquido o gel in una confezione idrosolubile, sono posizionati strategicamente per ricevere il massimo flusso d’acqua. Ogni volta che sciacquate, i detergenti lavano attraverso la ciotola.

La maggior parte dei detergenti automatici per WC in vasca vengono lasciati cadere o posizionati nel serbatoio del WC, ma alcuni richiedono un collegamento alla valvola di riempimento del WC. Questi si presentano sotto forma di compresse, liquido e gel in una confezione idrosolubile. Come per i detergenti in vasca, le formule in vasca rilasciano il detergente ad ogni lavaggio.

Entrambi i tipi di pulitore automatico per WC sono efficaci, quindi spesso è una questione di preferenze personali quando si sceglie tra i due.

Tipi di macchie

Se stai cercando un detergente automatico per il water solo per mantenere pulito il tuo water, quasi tutte le formule potrebbero funzionare. Tuttavia, se vuoi mirare a macchie particolari, alcuni detergenti sono più efficaci di altri.

Leggi l’etichetta per vedere quali tipi di macchie un prodotto può sopportare. Alcuni sono particolarmente efficaci sulla ruggine, mentre altri sono più efficaci nella rimozione dei depositi minerali dell’acqua dura.

Installazione

La maggior parte dei detergenti automatici per WC si installa abbastanza facilmente. Le compresse sono generalmente le più facili perché le lasci semplicemente cadere nel serbatoio. I pulitori all’interno della ciotola di solito richiedono solo l’aggancio sul bordo della ciotola, quindi l’installazione è facile e veloce.

I pulitori automatici in vasca che richiedono un collegamento alla valvola di riempimento del WC sono in genere i più complicati da installare, anche se ci vogliono solo pochi minuti. Se hai paura di armeggiare con i collegamenti idraulici del tuo bagno, potresti preferire una semplice opzione in-tank o in-bowl.

Durata

Tutti i detergenti automatici per WC hanno una durata limitata, ma alcune formule durano più a lungo di altre. In generale, ci si può aspettare che un addetto alle pulizie pulisca efficacemente per uno o quattro mesi. Quelli con una durata di vita più lunga di solito costano di più, ma non dovrai sostituirli così spesso, il che può renderli un valore migliore.

Se il tuo water presenta macchie di calcare, ruggine o depositi minerali particolarmente ostinati, puliscili manualmente prima di aggiungere un detergente automatico per WC per tenerli a bada.

Caratteristiche

Quantità

La maggior parte dei detergenti automatici per WC sono venduti in confezioni da due o più compresse, confezioni di gel o detergenti a clip. Alcuni acquisti includono fino a sei detergenti, il che riduce al minimo la necessità di fare acquisti. Sebbene una quantità maggiore possa costare di più, di solito c’è un discreto risparmio per confezione con le confezioni multiple.

Antibatterico

Molti detergenti per WC automatici contengono agenti antibatterici che uccidono i batteri e altri germi. Questo può aiutare a ridurre le malattie nella tua casa mantenendo il tuo bagno il più pulito possibile.

Profumo

La maggior parte dei detergenti per WC automatici ha un profumo fresco che aiuta a mantenere l’odore del WC. Alcuni modelli hanno agenti deodoranti che assorbono effettivamente i cattivi odori.

Ecologico

Un detergente per WC automatico ecologico contiene ingredienti che non inquineranno le fonti d’acqua se penetrano in esse. Un’altra considerazione è l’imballaggio del pulitore. Alcune formule presentano imballaggi completamente idrosolubili, quindi non ci sono sprechi di cui preoccuparsi in seguito. Se si opta per un pulitore automatico per WC con componenti in plastica, valutare la possibilità di verificare se tali componenti sono riciclabili.

Un detergente automatico per la tazza del WC può prevenire la formazione di anelli intorno alla tazza e lo sviluppo di depositi minerali.

Prezzi pulitori automatici per WC

Economico: I detergenti automatici per WC più economici sono in genere formule che contengono sostanze chimiche aggressive che potrebbero essere tossiche e dannose per l’impianto idraulico. Si tratta di solito di detergenti da appendere in una ciotola o compresse in-tank che costano tra € 3 e € 9.

Fascia media: Per € 10 a € 18, puoi trovare detergenti automatici per WC con formule non tossiche che hanno meno probabilità di danneggiare le tue tubature. Questi si presentano sotto forma di detergenti sospesi nella vasca, compresse nel serbatoio o pacchetti dissolventi e sistemi nel serbatoio che si collegano alla valvola di riempimento.

Costoso: I detergenti automatici per WC più costosi, da € 18 a € 26, tendono ad essere formule non tossiche ed ecologiche che non danneggiano il tuo WC o gli impianti idraulici. Di solito sono anche dotati di imballaggi riciclabili. In questa categoria si possono trovare detergenti sospesi in vasca, pastiglie in vasca o pacchetti dissolventi e sistemi in vasca che si collegano alla valvola di riempimento.

Se stai usando una pastiglia per la pulizia automatica della tazza del water che contiene candeggina, lasciala cadere nel serbatoio vicino alla parete posteriore destra per evitare di danneggiare i componenti della toilette.

Suggerimenti

  • Evitare di toccare le pastiglie del detergente per WC automatico. Scaricalo direttamente dalla confezione nel serbatoio del WC o usa guanti di gomma per sollevare una compressa che non si è completamente sciolta dal serbatoio.
  • Posizionare i detergenti automatici per WC nel serbatoio solo nei bagni che vengono sciacquati regolarmente. Se lo sciacquone non viene sciacquato almeno una volta alla settimana, il pulitore può causare danni.
  • Tenere gli animali domestici lontani dall’acqua del gabinetto. Le sostanze chimiche presenti nel detergente automatico per WC possono essere tossiche per gli animali da compagnia che potrebbero avventurarsi in bagno per bere qualcosa. Tieni il coperchio chiuso e il tuo amico peloso fuori dal bagno.

In caso di contatto accidentale con gli agenti detergenti di un detergente automatico per WC sulla pelle, sciacquare immediatamente con acqua fredda. Se provi un’irritazione persistente, è una buona idea consultare un medico.

FAQ

D. Quanto è efficace il detergente automatico per il water?
UN. La maggior parte dei consumatori lo trova altamente efficace. Tuttavia, la comodità può essere una ragione ancora più forte per utilizzare un detergente automatico per WC. La tua toilette rimane pulita con il minimo sforzo da parte tua. Inoltre, questo prodotto tende a fornire un ottimo rapporto qualità prezzo.

D. Posso usare un pulitore automatico per WC con un sistema settico?
UN. La maggior parte dei detergenti automatici per WC sono sicuri per l’uso con un sistema settico. Tuttavia, dovresti leggere attentamente la descrizione del prodotto o la confezione per assicurarti che la formula che stai utilizzando o considerando non danneggi la tua fossa settica.

D. Posso usare altri detergenti per WC insieme a un pulitore automatico?
UN. Anche se un detergente automatico per il water ti impedisce di dover strofinare il tuo water ogni giorno, dovresti comunque pulirlo a fondo almeno una volta alla settimana. Fortunatamente, puoi usare altri prodotti per la pulizia della toilette come liquidi, gel e schiume all’interno della ciotola se al suo interno è installato un detergente automatico. Basta leggere la confezione per assicurarti che non ci siano interazioni chimiche tra le due formule.

Vedi anche

Menu