Camera da letto

Guida all’acquisto per i migliori materassi per bambini

Sia che il tuo bambino stia passando da un lettino a un gemello o semplicemente abbia bisogno di un nuovo letto, scegliere il materasso giusto è essenziale. I corpi in crescita hanno bisogno di ampio sostegno, ma il comfort è altrettanto importante in modo che il tuo bambino si svegli sentendosi riposato e pronto per affrontare la giornata.

Prima di acquistare un materasso per il tuo bambino, devi considerare diversi fattori. Per prima cosa, pensa a quale dimensione del materasso è giusta per il tuo bambino. La maggior parte dei bambini inizia con una doppia standard, ma i ragazzi e gli adolescenti possono sentirsi più a loro agio su un materasso XL o full-size. Anche il materiale è importante, poiché i materassi a molle e i materassi in schiuma hanno proprietà molto diverse. Oppure potresti prendere in considerazione un ibrido per ottenere alcuni dei vantaggi di entrambi. Se tuo figlio ha delle allergie, potresti scegliere un materasso ipoallergenico.

Se non vedi l’ora di trovare subito un materasso per tuo figlio, dai un’occhiata alla nostra lista dei migliori materassi per vedere se si adatta al conto. Altrimenti, continua a leggere per saperne di più sui materassi per bambini e su come scegliere il migliore per il tuo bambino.

Alcuni bambini sono riluttanti a cambiare da un lettino a un gemello. Cerca di farlo sembrare divertente e forse lascia che tuo figlio scelga nuovi fogli per aiutarli ad entusiasmarsi per la transizione.

Considerazioni chiave

Taglia

Quando parliamo di materassi per bambini, ci riferiamo generalmente a materassi a due dimensioni. La maggior parte dei bambini piccoli inizia in un lettino prima di passare a un gemello di età compresa tra tre e quattro anni.

Doppia: Questi materassi misurano 38 pollici di larghezza per 75 pollici di lunghezza, il che è perfettamente adeguato per la maggior parte dei bambini.

Doppia XL: Se hai un adolescente o un ragazzo che sta crescendo rapidamente, potresti optare per un materasso XL doppio. Questi materassi sono larghi 38 pollici e lunghi 80 pollici.

Pieno: Se tuo figlio ha una stanza grande, potresti preferire acquistare un materasso a grandezza naturale, che misura 54 pollici di larghezza per 75 pollici di lunghezza. Ha spazio extra per giocare, riporre montagne di peluche o fare il pigiama party di un amico. Le dimensioni maggiori significano anche che ci sono meno possibilità che il tuo bambino si alzi dal letto.

Genere

Innerspring: I materassi Innerspring hanno bobine di metallo all’interno. Troverai due tipi principali: quelli con grandi bobine aperte e quelli con un numero maggiore di micro bobine. I secondi tendono a sentirsi un po ‘più indulgenti mentre i primi possono sembrare eccessivamente rigidi, specialmente se il dormiente è abituato a un materasso di schiuma. I materassi Innerspring sono estremamente di supporto, il che è ottimo per i bambini in crescita, ma non si sentono morbidi come la schiuma. Sono ottimi per i bambini che dormono sulla schiena anziché sul fianco.

Schiuma: Il memory foam è il materiale più conosciuto utilizzato per realizzare materassi in schiuma, ma puoi trovarli fatti di una gamma di tipi di schiuma tra cui schiuma gel e schiuma di lattice. La maggior parte è composta da diversi strati di diversi tipi di schiuma, con strati più solidi e di supporto alla base del materasso e schiuma più morbida sullo strato superiore. Qualunque sia il tipo di schiuma utilizzata, questi materassi tendono a sentirsi a proprio agio, ma alcuni sono più di supporto di altri, quindi è necessario scegliere con attenzione.

Ibrido: Questi materassi combinano elementi di entrambi i materassi a molle e in schiuma. Hanno uno strato superiore di schiuma confortevole e bobine sottostanti per rimbalzo e supporto. Se a tuo figlio piace la sensazione di un materasso in schiuma ma ha bisogno del supporto di una molla interna, un materasso ibrido potrebbe essere la strada da percorrere.

Fermezza

I materassi variano in rigidità da morbidi a extra rigidi, anche se la maggior parte sono di livello medio-medio-rigido. I materassi morbidi potrebbero stare comodi per il tuo bambino per le prime notti, ma offrono poco sostegno, quindi il dormiente potrebbe iniziare a notare un po ‘di mal di schiena dopo una o due settimane. Dall’altro lato dello spettro, i materassi extra rigidi offrono un sacco di supporto, ma non hanno molto da dare e quindi possono essere scomodi per alcuni bambini.

Chi dorme irrequieto tende a dormire meglio su un materasso in memory foam perché si modella e sostiene il corpo.

Caratteristiche

Materiali

Ipoallergenico: Questi materassi sono realizzati senza materiali che potrebbero causare reazioni allergiche, come lana o piuma. Alcuni hanno anche una protezione antimicrobica incorporata o una protezione dagli acari della polvere per ridurre ulteriormente la possibilità di provocare le allergie.

Naturale: Considera se preferisci un materasso per il tuo bambino realizzato utilizzando il maggior numero di materiali naturali possibile, come la schiuma di lattice naturale anziché la schiuma di memoria.

Certificazione

Se scegli un materasso in schiuma per il tuo bambino, scegline uno con certificazione CertiPUR-US per verificare che sia privo di agenti dannosi per l’ozono e sostanze chimiche nocive e abbia basse emissioni di composti organici volatili (VOC).

Accessori

Coprimaterasso impermeabile: SafeRest Premium Waterproof

Se il tuo bambino non rimane ancora asciutto la notte o è incline a versare bevande a letto, un coprimaterasso impermeabile è il tuo amico. Questo è realizzato in spugna di cotone con una membrana impermeabile priva di vinile, quindi è traspirante e non farà rumore quando il tuo bambino cambia posizione durante la notte.

Completo lenzuola: lenzuola Galaxy di Bedlifes

Tutti i bambini hanno le loro preferenze di stile, quindi potresti dover guardarti intorno per i fogli, ma pensiamo che questi fogli di stampa galassia funzionino bene sia per i bambini piccoli che per i bambini più grandi. Questo set contiene un lenzuolo, un lenzuolo con angoli e una federa.

Un materasso con rivestimento sfoderabile è più facile da pulire in caso di fuoriuscita o incidente.

Materassi per bambini prezzi

Economico: Questi materassi per bambini costano tra € 50 e € 100. Tuttavia, non sono sempre i più favorevoli o comodi, quindi ti consigliamo di spendere un po ‘di più se hai il budget per farlo.

Fascia media: Questi materassi per bambini costano all’incirca € 100 per € 250. In questa fascia di prezzo puoi trovare materassi comodi e di supporto in schiuma, a molle e ibridi.

Costoso: Materassi di fascia alta per bambini hanno un prezzo compreso tra € 250 e € 600. A questo prezzo, aspettati di trovare i materassi più comodi realizzati con materiali di qualità e che offrono un ampio supporto.

Molti materassi in schiuma all’inizio hanno un forte odore. Lascia il materasso in una stanza ben ventilata e l’odore si dissiperà entro un giorno o due.

Suggerimenti

  • Considera lo spessore del materasso che hai scelto. In generale, dovresti evitare i materassi sottili perché non sono sempre comodi. Tuttavia, i letti a castello e i letti a cabina possono avere uno spessore massimo del materasso consigliato in modo che i bambini non sbattano la testa sul soffitto o sul lato inferiore del letto superiore.
  • Acquista sempre un nuovo materasso per un bambino. Sebbene si possa essere tentati di acquistare un affare di seconda mano o riciclare il materasso di un fratello maggiore, consigliamo vivamente di scegliere un nuovo materasso sia per motivi di igiene sia perché i materassi usati potrebbero non avere un supporto adeguato.
  • Chiedi l’opinione di tuo figlio. I bambini più grandi probabilmente hanno un’idea se preferiscono un materasso a molle o in schiuma e il livello di fermezza, quindi è meglio chiedere prima di acquistare. Dopotutto, ci dormiranno sopra notte dopo notte.

Non è necessario acquistare un materasso progettato specificamente per i bambini. Tieni a mente le esigenze di tuo figlio mentre consideri quale materasso acquistare.

FAQ

D. Che tipo di materasso è il migliore per un bambino che si surriscalda di notte?
UN. Se il tuo bambino si agita e si rigira quando fa troppo caldo o si sveglia di notte lamentandosi di sentirsi eccessivamente caldo, scegli un materasso traspirante che non lo faccia surriscaldare. I materassi Innerspring tendono a sembrare più freschi dei materassi in schiuma. Tuttavia, alcuni materassi in schiuma sono più freschi di altri. La schiuma di lattice è più fresca su cui dormire rispetto alla memory foam grazie alla sua struttura traspirante a celle aperte. La schiuma gel è un’altra opzione di raffreddamento.

D. Con quale frequenza devo sostituire il materasso di mio figlio?
UN. Poiché i bambini crescono, un adeguato supporto spinale è ancora più importante per loro di quanto non lo sia per gli adulti. Pertanto, si consiglia di sostituire il materasso di tuo figlio più spesso di quanto sostituiresti il ​​tuo materasso. Per un bambino di età compresa tra 3 e 10 anni, è necessario sostituire il materasso ogni tre anni. Per un bambino di età compresa tra 10 e 16 anni, è necessario sostituire il materasso ogni cinque anni.

D. E se mio figlio non si sente a suo agio sul suo nuovo materasso?
UN. Per prima cosa, dai a tuo figlio alcuni giorni per abituarsi a dormire sul nuovo materasso. Di solito c’è un periodo di adattamento quando si cambiano i materassi. Quindi, considera la possibilità di rispedirlo per un rimborso. A seconda del marchio che scegli, potresti scoprire che esiste un periodo di rimborso “senza fare domande”, che può durare fino a 100 giorni. Se rispedisci il materasso in buone condizioni durante questo periodo, i tuoi soldi saranno rimborsati. Tuttavia, se rimandare indietro il materasso non è un’opzione, un coprimaterasso potrebbe aiutare a farlo sentire più a suo agio.

Vedi anche

Menu