Accessori e decorazioni

Guida all’acquisto dei migliori supporti per alberi di Natale

Immagina la tua casa nel periodo natalizio. Vedi un grande albero in un angolo, decorato con ornamenti e appeso a luci? Ci scommetteremmo dei soldi su quello che fai!

Ma, in quella foto, scommettiamo che l’albero è orgogliosamente eretto, non appoggiato a un muro o sembra sbilenco in un secchio. Ciò che serve, ovviamente, è un supporto per albero di Natale di qualità.

Il tipo di supporto di cui hai bisogno dipende dal fatto che il tuo albero sia reale o artificiale e da quanto è grande, quindi trovare il supporto giusto può essere un compito arduo.

Qui a CreHome, la nostra missione è aiutarti a trovare i prodotti perfetti per soddisfare le tue esigenze. Consultiamo esperti, testiamo i prodotti nei nostri laboratori, analizziamo a fondo i dati rilevanti e ascoltiamo le opinioni dei clienti esistenti.

Il risultato: recensioni corrette e oneste di cui ti puoi fidare.

Sappiamo che ognuno è un individuo e ciò che è giusto per un consumatore potrebbe non esserlo per un altro. La nostra guida all’acquisto, di seguito, ti fornirà le informazioni di cui hai bisogno per scoprire il chiosco per alberi di Natale che fa al caso tuo.

I supporti per alberi di Natale esistono almeno dal 1876, quando furono menzionati nell’Arthur’s Illustrated Home Magazine. Il primo stand per alberi di Natale con un serbatoio d’acqua fu pubblicato sulla rivista Popular Science nel 1919.

Perché hai bisogno di un supporto per albero di Natale?

A meno che il tuo albero di Natale non venga fornito con un supporto o non acquisti un albero vivo in vaso, avrai bisogno di un supporto. Diamo un’occhiata ai motivi per cui.

  • Gli alberi di Natale adeguati per alberi vivi hanno serbatoi d’acqua che mantengono gli alberi freschi e verdi più a lungo e riducono il numero di aghi caduti.
  • Il tuo albero di Natale sarà adeguatamente protetto nel suo supporto e non correrai il rischio che si ribalti.
  • Poiché i supporti per alberi di Natale rendono il tuo albero più sicuro di quanto lo sarebbe in un supporto improvvisato, sono più sicuri, soprattutto se hai bambini o animali domestici.
  • Puoi trovare supporti decorativi per alberi di Natale che si aggiungono all’aspetto festoso della tua casa.

“La maggior parte dei supporti per alberi di Natale sono di colore verde scuro per completare il colore dell’albero, ma sono disponibili altre tonalità”.

Considerazioni

Cosa c’è di sbagliato in questa immagine: un fuoco scoppiettante, splendidi ornamenti e un albero di Natale pendente? È quasi perfetto per le foto, ma ovviamente dovresti avere il meglio – e questo significa il giusto supporto per l’albero di Natale per soddisfare le tue esigenze. Ecco i principali fattori da considerare.

Materiale

La maggior parte dei supporti per alberi di Natale sono realizzati in metallo o plastica pesante / polimero. In alcuni casi, potrebbe essere una combinazione dei due. Ad esempio, un supporto potrebbe avere una base di metallo pesante con artigli di plastica che lo tengono in posizione.

Di solito si pensa che i supporti in metallo siano di migliore qualità e, quindi, siano più costosi. Ma oggi, un supporto per albero di Natale in plastica di fascia alta è più o meno resistente come un supporto per albero in metallo comparabile.

Altezza dell’albero

Non tutti i supporti per alberi di Natale sono compatibili con tutti gli alberi. La maggior parte ha un limite massimo di altezza. Se metti un albero più alto del limite massimo di altezza nel tuo supporto, non sarà stabile e potrebbe ribaltarsi.

Alcuni supporti sono disponibili in diverse dimensioni. Ad esempio, potresti trovare un supporto prodotto in una dimensione media per alberi fino a otto piedi e di grandi dimensioni per alberi fino a 12 piedi.

Diametro del tronco

Oltre all’altezza dell’albero, devi assicurarti che il tuo supporto per albero di Natale possa ospitare il diametro del tronco.

Certo, probabilmente stai acquistando il tuo albero di Natale davanti al tuo albero e non sai quanto sarà grande il tronco.

Gli alberi più alti tendono ad avere tronchi più grandi. Se di solito hai un albero abbastanza alto in casa, ti consigliamo di optare per un supporto per albero più grande che possa contenere un diametro del tronco di circa sette pollici.

Colore

Il verde scuro è il colore più popolare per i supporti per alberi di Natale, presumibilmente perché è lo stesso colore degli alberi stessi.

Se preferisci qualcosa di diverso, tuttavia, potresti probabilmente trovare un supporto per albero di Natale più luminoso e decorativo. Ma potresti dover guardarti intorno per trovare quello giusto.

Durevolezza

La durata è un fattore importante quando decidi quale supporto per albero di Natale acquistare. Dal momento che lo utilizzerai solo per poche settimane all’anno, un modello top di gamma potrebbe potenzialmente durare per tutta la vita.

Ad esempio, abbiamo sentito clienti soddisfatti che possiedono un supporto per alberi di Natale Krinner da più di 15 anni e stanno ancora andando forte.

Riserva d’acqua

I supporti per alberi di Natale progettati per contenere alberi veri dovrebbero venire con un serbatoio d’acqua. Sebbene sia stato abbattuto, il tuo albero è tecnicamente vivo per un po ‘di tempo – un po’ come i fiori recisi – e ha bisogno di acqua per rimanere fresco.

Senza acqua, il tuo albero di Natale perderebbe il suo vivido colore verde e inizierebbe a far cadere gli aghi prima.

Un albero medio può consumare da un litro a un gallone d’acqua ogni giorno, quindi è una buona idea cercare un supporto con un grande serbatoio d’acqua. Ad esempio, durante il corso della nostra ricerca, abbiamo trovato un modello di Emerald Innovations che può contenere ben 3,5 litri d’acqua.

Alcune persone preferiscono l’aspetto e la sensazione dei supporti per alberi di Natale in metallo, ma le moderne varietà di plastica sono altrettanto resistenti e non arrugginiscono.

Prezzo

Il prezzo di un supporto per albero di Natale varia notevolmente da modello a modello. In effetti, potresti ritrovarti a spendere ovunque € 15 a € 200 su un supporto per albero di Natale. Questa è una gamma ampia, ma generalmente ottieni quello per cui paghi.

All’estremità più economica dello spettro, troverai supporti progettati per contenere alberi artificiali. Poiché gli alberi artificiali sono più leggeri, i loro supporti non devono essere altrettanto robusti e tendono ad essere molto più economici. Puoi ottenere un buon supporto per un albero artificiale di medie dimensioni per circa € 20. Quelli che si adattano al più alto degli alberi artificiali potrebbero essere più vicini € 50.

Come regola generale, gli alberi di Natale per alberi veri sono più costosi.

  • UN di base il supporto in plastica progettato per contenere un piccolo albero da tavolo può farti tornare indietro di appena € 15 a € 20.
  • UN fascia media stare per alberi veri fino a circa 10 piedi probabilmente costerà € 50 a € 100.
  • UN fascia alta stare da un produttore leader come Krinner potrebbe costarti € 200 +.

Pagherai di più per un supporto per albero di Natale durevole e di alta qualità, ma è un investimento migliore a lungo termine.

FAQ

D. Alberi veri e alberi artificiali hanno bisogno di diversi tipi di supporti?
UN. Sì. A causa delle loro diverse proprietà, ci sono diversi tipi di supporti per alberi veri e alberi artificiali.

Gli alberi artificiali sono più leggeri, hanno pali sottili al centro invece di tronchi spessi e, ovviamente, non richiedono acqua. In quanto tali, i supporti per alberi artificiali sono più leggeri e costruiti in modo semplice.

L’albero di Natale sta per alberi veri, d’altra parte, deve essere pesante e robusto per sostenere il peso di un albero reale senza lasciarlo ribaltare. Devono anche avere un serbatoio d’acqua e dovrebbero essere in grado di ospitare un tronco spesso.

Anche se sarebbe eccessivo, dovresti teoricamente essere in grado di adattare un albero artificiale in un supporto costruito per alberi veri, ma non funzionerebbe il contrario.

D. Come preparo il mio supporto per albero di Natale?
UN. I supporti per alberi di Natale per alberi artificiali non hanno bisogno di alcuna preparazione, ma se hai un albero vero, ci sono un paio di cose che dovresti fare prima di metterlo nel suo supporto.

Innanzitutto, versare un po ‘d’acqua nel serbatoio per verificare la presenza di perdite. Supponendo che sia privo di perdite, dovresti quindi lavare il serbatoio con una soluzione di candeggina delicata con un rapporto di un tappo di candeggina per una tazza d’acqua. Questo ucciderà batteri e microrganismi che potrebbero danneggiare l’albero o impedirgli di assorbire correttamente l’acqua.

Q. Con che frequenza devo riempire l’acqua nel mio supporto per l’albero di Natale?
UN. Un albero di Natale tagliato può bere fino a un litro d’acqua ogni giorno, quindi dovresti riempire regolarmente l’acqua nel tuo albero di Natale. La maggior parte delle volte, dovrai riempire l’acqua ogni giorno, ma se il supporto ha un serbatoio d’acqua particolarmente piccolo, potresti doverlo fare due volte al giorno.

Alcuni supporti per alberi di Natale hanno dei pratici indicatori laterali che consentono di controllare il livello dell’acqua nel serbatoio senza guardare all’interno.

Vedi anche

Menu