ArredamentoCamera da letto

Guida all’acquisto dei migliori armadi per camera da letto

Se ti sei mai sentito come se ti stessi perdendo qualcosa non avendo una cabina armadio, immagina di avere una camera da letto senza armadio. Non è così inverosimile; in effetti, molte case più vecchie non dispongono di uno spazio adeguato per gli armadi. In queste case e in altre, l’armadio è stato utilizzato come alternativa e uno potrebbe essere la soluzione di archiviazione perfetta anche per la tua casa.

Gli armadi sono essenzialmente armadi sotto forma di mobili. Sono spesso alti e in genere sono dotati di aste, cassetti e angoli dell’armadio. Quelli con un alto livello di organizzazione potrebbero persino avere un porta cravatte e cintura integrato, cassetti modulari, uno specchio e / o luci. La versatilità dell’armadio ha anche ispirato progetti per altri tipi di mobili, inclusi armadi per gioielli, armadi per biancheria e centri di intrattenimento.

Se le tue esigenze di guardaroba e armadio sono in espansione, un armadio è una delle tue migliori opzioni. Abbiamo messo insieme questa guida all’acquisto, completa di alcuni consigli, per aiutarti a trovare la soluzione di archiviazione giusta per la tua casa.

Investi in un assortimento di appendiabiti appropriati per i tuoi indumenti per mantenerli organizzati e senza grovigli nel tuo armadio.

Considerazioni chiave

Scopo

Articoli diversi richiedono soluzioni di archiviazione differenti. Per restringere la selezione dell’armadio, creare prima un elenco degli articoli che si intende conservare al suo interno. Questo ti aiuterà a trovare il design di cui hai bisogno.

Se desideri appendere i vestiti all’interno del tuo armadio, ti servirà uno con un’asta per armadio. Alcuni armadi hanno anche due aste per massimizzare lo spazio per appendere gli indumenti. D’altra parte, se vuoi riporre lenzuola e biancheria da letto, opta per un design del mobile con ripiani profondi e spaziosi. Questi armadi hanno spesso scaffalature regolabili per soddisfare le varie esigenze.

Taglia

Non commettere errori: gli armadi sono alcuni dei mobili più grandi in circolazione. Il più delle volte, sono alti più di 6 piedi e larghi da 2 a 4 piedi, o più grandi. È anche importante prendere in considerazione la profondità, poiché alcuni armadi sporgono dal muro fino a 18 pollici. Per tutto lo spazio che uno occupa, tieni presente che elimina anche il disordine da altre aree, vale a dire il pavimento, i cesti della biancheria pieni ei cassetti del comò imbottiti.

Assemblaggio

Alcuni armadi richiedono il montaggio, che può richiedere un paio d’ore o più. Si consiglia di avere gli strumenti giusti, oltre a qualcuno che ti aiuti, per portare a termine l’attività più rapidamente. Se non sei convinto dell’idea di mettere insieme un armadio da solo, puoi sempre assumere un professionista che se ne occupi.

Materiali

Legna: Questa è la scelta più popolare per gli armadi, soprattutto se stai investendo in un design più tradizionale. Troverai armadi in noce, acero, quercia, betulla, ciliegio e pino, solo per citarne alcuni. Anche gli armadi sono finiti in diversi modi o vengono forniti non finiti se desideri personalizzarli.

Truciolare: Se hai un budget limitato, potresti gravitare verso un armadio realizzato interamente o in parte in legno o truciolare. Non sarà resistente come un armadio in legno ben fatto e potrebbe iniziare ad allentarsi e oscillare con un uso frequente. Semmai, questi armadi economici sono migliori per contenere oggetti leggeri a cui si accede solo occasionalmente, come indumenti fuori stagione o lenzuola o asciugamani di ricambio.

Metallo: Per chi cerca una soluzione di archiviazione economica o temporanea, un armadio in filo metallico è una scelta decente. Questi sono avvolti in fodere in tessuto traspirante, chiuse con cerniere, bottoni a pressione o sistemi a strappo. Molti di questi armadi sono modulari, quindi puoi regolare gli scaffali, gli angoli o i cubbies a tuo piacimento.

“Se hai intenzione di riporre lenzuola o asciugamani in un armadio, adotta un sistema di piegatura uniforme in modo che tutti gli articoli rimangano organizzati”.

Caratteristiche

Porte

Le porte si estendono per l’intera altezza o sono almeno la metà dell’altezza dell’armadio. Le cerniere possono essere esterne o interne alle porte – dipende dal design del pezzo. Alcuni armadi hanno porte scorrevoli su un binario che si aprono per fornire pieno accesso e visibilità.

Cassetti

Gli armadi con cassetti sono popolari per le camere da letto perché forniscono opzioni di archiviazione tradizionali per i vestiti piegati. Poiché le porte sono il punto focale degli armadi, i cassetti sono in genere nella parte inferiore o scendono lungo un lato dell’armadio.

Quando si tratta di confrontare la qualità, assicurati di aprire e chiudere ogni cassetto almeno una volta. Gli armadi di buona fattura hanno cassetti che si aprono e si chiudono senza problemi, mentre quelli scadenti possono avere cassetti che si bloccano o si staccano dai binari.

Scaffali, angoli e ripostigli

All’interno di un armadio, potresti trovare scaffali, angoli e / o ripostigli. Questi possono occupare la maggior parte degli interni con un sistema completo di scomparti o essere un componente più piccolo. Queste minuscole suddivisioni sono ideali per riporre accessori, organizzare giocattoli o ospitare parte della tua collezione di scarpe.

Asta armadio

Un armadio con le aste è il più vicino possibile a un armadio. I design tradizionali consistono in una singola asta, ma ce ne sono di contemporanei che presentano diverse aste per appendere indumenti a più strati. Negli armadi con più aste, tuttavia, il design potrebbe non accogliere indumenti a figura intera come pantaloni, camici o cappotti lunghi.

Funzionalità premium

Gli armadi con funzionalità premium tendono a costare di più e molti consumatori ritengono che valga la pena investire. Un armadio con specchio è comodo perché elimina la necessità di uno specchio sul pavimento o sulla porta. Anche gli armadi con soluzioni di stoccaggio specifiche, come un porta cravatte e cintura integrato o un cassetto della biancheria intima, aiutano a mantenere l’ordine.

Prezzi dell’armadio

Gli armadi hanno un prezzo compreso tra € 60 e € 3.000, principalmente a seconda della qualità dei materiali e della costruzione.

Economico: Gli armadi economici costano tra € 60 e € 200 e sono costituiti principalmente da modelli in filo metallico o in legno. Per tutto ciò sarà necessario l’assemblaggio e potresti ritrovarti a stringere viti o bulloni regolarmente.

Fascia media: Per gli armadi con più valore estetico che assomigliano più a mobili tradizionali, aspettati di spendere tra € 300 e € 1.200. Questi sono realizzati con diversi tipi di legno e possono avere caratteristiche premium.

Costoso: Gli armadi di fascia alta di marchi di mobili di design costano € 1.500 e più. Questi hanno la massima qualità e sono costruiti per durare decenni. Di solito sono completamente assemblati, quindi dovrai assicurarti che quello che scegli possa passare attraverso qualsiasi porta e scala per raggiungere la sua posizione finale.

“Per dare al tuo armadio un lifting economico, valuta la possibilità di rifinirlo o di dargli una nuova mano di vernice. Puoi anche aggiornare le manopole, le maniglie o le maniglie dei cassetti”.

Suggerimenti

  • Usa i giusti prodotti per la pulizia. Gli armadi sono realizzati con una varietà di materiali, quindi scegli i prodotti per la pulizia appropriati per i tuoi.
  • Organizza il tuo armadio per comodità. Tieni gli oggetti a cui accedi più spesso all’altezza del petto o degli occhi. Questo ti aiuterà a mantenere l’ordine nell’armadio perché non dovrai scavare nei cassetti, negli angoli o negli scaffali.
  • Spolvera la parte superiore. È difficile raggiungere la parte superiore dell’armadio, quindi prendi uno sgabello o usa una scopa per la polvere dal manico lungo per pulire la parte superiore di tanto in tanto.

Chiudere le porte e i cassetti dell’armadio per evitare che la polvere si accumuli sugli oggetti.

FAQ

D. Potrò inserire un armadio attraverso una porta stretta o su una scala stretta?
UN. In alcune case e condomini, potresti non essere in grado di ottenere un armadio attraverso questi spazi più piccoli. Fortunatamente per te, molti armadi non vengono assemblati al momento dell’acquisto, quindi puoi portare tutti i componenti nella stanza in cui intendi installarli. Tieni presente che dovrai smontare l’armadio se devi spostarlo.

D. I miei figli condividono una camera da letto e siamo a corto di spazio nell’armadio. Dovrei avere un armadio o investire in cassettiere?
UN. Se hai lo spazio, un armadio può essere un’opzione migliore. Uno con un bastone per tende ti consente di appendere i vestiti all’interno, che non è un’opzione con un comò. Hai anche più di un tipo di stoccaggio in un armadio, mentre con le cassettiere sei limitato a conservare solo vestiti piegati.

D. Posso mettere un armadio in una stanza che ha già cassettiere?
UN. Ovviamente. Finché hai abbastanza spazio, non è affatto insolito averli entrambi in una stanza. In effetti, è abbastanza comune se nella stanza manca un armadio. L’unica cosa che devi tenere a mente è quanto spazio occuperanno tutti i mobili e se puoi camminare facilmente per la stanza.

Vedi anche

Menu